The Last Bookstore

Partendo dal presupposto che io a Los Angeles ci andrei subito, anche se non ci fossero librerie, questo è un motivo in più per andare a fare un bel viaggio in California. The Last Bookstore è la più grande libreria indipendente dello stato americano che si affaccia sul Pacifico, quasi 1.000 metri quadri (10.000 square-foot, per la precisione) di libri nuovi e usati, all’angolo tra la Spring e la Fifth Street.

Come ogni libreria che si rispetti, vi si tengono eventi, presentazioni di libri, reading day, incontri letterari, mostre di pittura e fotografia… Insomma, un vero angolo di cultura, con una particolarità: i libri non sono solo sugli scaffali, ma ovunque intorno a voi, e si compongono e impilano per creare vere e proprie costruzioni futuristiche.

La struttura è stata eletta, nel 2012, Best Bookstore in Downtown e inserita nell’elenco delle 20 librerie più belle del mondo. Grazie al programma di Google Street View potete fare un tour virtuale, mentre aspettate all’imbarco l’aereo che vi porterà direttamente là (cliccate qui per iniziare la visita).

Maggiori dettagli e altre foto sul sito ufficiale e sulla pagina Facebook:

http://lastbookstorela.com/
https://www.facebook.com/lastbookstore

Add Comment

Acconsento al trattamento dei miei dati secondo quanto esplicitato nella Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: