Film tratti da libri: The Hours (Le ore) – Michael Cunningham

Sicuramente uno dei miei libri preferiti. E se amate Virginia Woolf non potete non leggerlo. The hours è un capolavoro letterario, da cui è stata tratta un’altrettanto bellissima sceneggiatura cinematografica. Libro e film consigliatissimi, quindi. Trama, anticipazioni e curiosità nel post di questo mese, dedicato ai “Film tratti da libri”.

the-hours-film

Dal libro…

Le ore di Michael Cunningham è un vero best seller. Premio Pulitzer nel 1999 e premio Grinzane Cavour nel 2000 (per la sezione “narrativa straniera”), è un romanzo di 170 pagine scarse, denso di contenuti e riflessioni sulla vita. Tre donne, tre personalità diverse, tre epoche lontane una dall’altra, un solo libro ad accomunarle: La signora Dalloway di Virginia Woolf. E la stessa scrittrice è una delle tre figure che si intrecciano nel libro. Un personaggio molto particolare, che ha affrontato tormenti interiori, nevrosi, momenti di gioia alternati a forte depressione, tali da portarla al suicidio. L’altra è Laura Brown, madre di famiglia che decide di ispirarsi al personaggio letterario della Woolf per stravolgere completamente la sua vita. Dall’America anni Cinquanta in cui vive Laura veniamo invece catapultati nell’epoca moderna: Clarissa Vaughan è da sempre soprannominata dagli amici Mrs. Dalloway, per i suoi infiniti punti in comune con questa “eroina”.
E tutto il libro è pervaso dallo stile woolfiano: sono i tratti dell’animo e i pensieri a tenere banco, non tanto gli avvenimenti in sé, in monologhi interiori e flussi di pensieri – meglio noti come stream of consciousness – che prendono vita da oggetti, ricordi o situazioni che accendono l’inconscio.

Sulla quarta di copertina della mia edizione, che è quella qui sotto riportata, Giorgio Montefoschi – scrittore e critico letterario – traccia in poche righe un ritratto fedelissimo del romanzo. «La bellezza di questo libro sta nella sua conoscenza del cuore, del sesso, della vita, della inafferrabilità della vita, tutto. Erano anni che non leggevo un romanzo così bello, così profondo, provvisto di tale qualità letteraria».

le oreAutore: Michael Cunningham
Titolo: Le ore
Titolo originale: The hours
Genere: Letteratura straniera
Data prima pubblicazione: 1998 (in Italia nel 2006)
Casa Editrice: Bompiani
Collana: I grandi tascabili
169 pagine
Prezzo copertina: 7,90 €
EAN 9788845249778

Ma questo titolo, direte voi? Fa tutto parte del grande omaggio che Cunningham ha voluto rendere alla sua musa ispiratrice Virginia Woolf. Mrs. Dalloway, infatti, nella prima stesura si intitolava The hours. E proprio queste ore, che la protagonista trascorre assorta nei suoi pensieri, non sono altro che la prova di un tempo sospeso, nell’eterna ricerca del senso dell’universo e del destino di ognuno, caratterizzato da angoscia, desiderio di evasione e libertà.

…al film

Non per niente Stephen Daldry ne ha fatto un film, con un cast davvero d’eccezione: Nicole Kidman nei panni di Virginia Woolf, Julianne Moore a interpretare Laura Brown e Meryl Streep a impersonificare Clarissa Vaughan.

film the hours

Da sinistra: Nicole Kidman e Meryl Streep

film the hours

Julianne Moore

Candidato a nove premi Oscar (ne ha vinto, poi, solo uno, che è andato alla Kidman come miglior attrice protagonista, ndb), il film ha ottenuto giudizi estremamente positivi dalla critica. Attori, sceneggiatura e colonna sonora sono stati gli aspetti più apprezzati.

Una trasposizione, quella di Daldry, davvero ben riuscita.

[amazon_link asins=’B01D2ZDRAO,1841150355,B005LZW7DC’ template=’ProductCarousel’ store=’langdeilib-21′ marketplace=’IT’ link_id=’458f8e66-1c4f-11e8-ae23-0d092f001b6c’]

Add Comment

Acconsento al trattamento dei miei dati secondo quanto esplicitato nella Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: