Real Gabinete Portugues de Leitura

Se siete tra i fortunati che si sono potuti gustare i mondiali di calcio dal vivo, quest’anno, con una gita negli stadi carioca, sappiate che il Brasile non è solo questo. Ci sono un sacco di cose interessanti da vedere e nell’attesa della finale di domani tra Germania e Argentina potreste aver voglia di immergervi nella cultura. La tappa, allora, è la Real Gabinete Portugues de Leitura, la biblioteca di Rio de Janeiro.

Si tratta di un vero e proprio gioiello architettonico, in stile neogotico, dove sono contenuti più di 350 mila volumi, alcuni risalenti anche al 1500 e al 1600. Fondata nel 1837 da un gruppo di immigrati, è la più grande raccolta di opere portoghesi fuori dal Portogallo.

La struttura ricorda quella di una chiesa, con vetrate colorate da cui filtra il sole e una facciata totalmente bianca. All’interno della grande sala lettura si trova l’Altare della patria, un monumento in marmo, argento e avorio alto quasi 2 metri e sopra il quale campeggia un lampadario in ferro.

L’aspetto è davvero affascinante – non per niente è stata inserita nella famosa lista delle 35 biblioteche più belle del mondo – e le imponenti librerie colme di volumi predispongono lo spirito al sapere e alla sete di cultura.

Add Comment

Acconsento al trattamento dei miei dati secondo quanto esplicitato nella Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: