Polpette di riso

Finirà che me le sognerò anche di notte, queste polpette di riso. Voi non avete idea di che esaltazione per il palato. Anzi, potreste farvene un’idea seguendo le istruzioni dello chef Fritz Brenner e preparandole anche voi. Io non potrò più vivere senza, #sapevatelo.

polpette_riso

La ricetta è estrapolata da Il manuale delle ricette di Nero Wolfe, di Rex Stout, da cui vi avevo già presentato la torta di mele (fantastica!). Ecco ingredienti, preparazione e foto (finché si può, perché ho idea che non dureranno molto).

Ingredienti

polpette_ingredienti

(per 4 persone – circa 10 polpette)

  • 200 gr di riso
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 250 ml di latte caldo
  • 25 gr di burro
  • 2 tuorli d’uovo
  • gelatina di mela cotogna
  • 150 gr di pangrattato
  • prezzemolo q.b.
  • acqua bollente
  • olio

Preparazione

Lavate il riso cambiando spesso l’acqua. Mettetelo a bagnomaria con l’acqua bollente e il sale e cuocetelo fino a consumare tutto il liquido. Versate il latte e continuate a cuocere finché il riso diventa morbido. Togliete dal fuoco e aggiungete 15 gr di burro e i tuorli d’uovo, precedentemente sbattuti. Mescolate bene, mettete l’impasto di riso in una teglia bassa e fatelo raffreddare nel frigorifero. Prendete dei piccoli quadretti di gelatina (io non l’ho trovata, so che si può fare in casa ma ho accelerato un po’ i tempi optando per la purea di mela, quella che si mangia a merenda per capirci), ricopriteli d’impasto di riso freddo, passate le polpettine così ottenute nel pane grattuggiato e friggetele nell’olio. Scolatele e servitele su un piatto da portata caldo, guarnendolo con prezzemolo rosolato nel rimanente cucchiaio di burro.

polpette nero wolfe

Penso che la foto parli da sola… Sono durate tipo 3 minuti!

Slurp!!!

Add Comment

Acconsento al trattamento dei miei dati secondo quanto esplicitato nella Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: