Libri in uscita a ottobre (part 2)

Forza, non giriamoci intorno, lo so che siete curiosi di scoprire quali sono le novità della settimana in libreria. Di libri interessanti anche questa volta ce ne sono un bel po’: dal ritorno di Robert Galbraith, alias J. K. Rowling, con Il baco da seta, al nuovo giallo firmato Guccini/Macchiavelli La pioggia fa sul serio, dal romanzo di formazione di Sandro Settimi Per quanto mi riguarda sono sempre innamorato, alle nuove avventure di Harold Fry in La canzone d’amore di Queenie Hennessy.

Per avere più dettagli su alcune delle uscite presentate qui, vi ricordo l’appuntamento con Il Segnalibro, la mia rubrica letterar-radiofonica che parte oggi sulla web radio Fuori Aula Network. Ogni lunedì pomeriggio (puntali, alle 17) approfondiremo due delle anteprime letterarie di prossima uscita e analizzeremo così più a fondo letture intriganti e romanzi da non perdere. Nessuna anticipazione, per ora, sui libri che ho selezionato per voi. Vi lascio con un po’ di suspense.

 

Dando però uno sguardo d’insieme a quelle che sono le uscite letterarie dei prossimi giorni, direi di prender nota di alcuni titoli: La ragione per cui corro di James A. Levine per la narrativa straniera, Tommaso sa le stelle di Giovanni Montanaro per la narrativa italiana e il già citato Baco da seta di Robert Galbraith per la giallistica.

Ricca e interessante anche la sezione Varia, dove troviamo un bellissimo racconto di uomini e donne che hanno vissuto sulla loro pelle il conflitto del ’15-’18, firmato Aldo Cazzullo (La guerra dei nostri nonni, Mondadori), un’analisi pungente e con molti punti di domanda sulla Chiesa di oggi, la rinuncia di Benedetto XVI e l’elezione di papa Francesco I, ad opera di Antonio Socci (Non è Francesco, Mondadori) e un divertente libretto sugli amori di Mozart (E Susanna non vien, Feltrinelli).

A me, poi, ispira anche Respiro dopo respiro di Caterina Simonsen. E voi? Cosa vi siete segnati in wishlist?

Narrativa straniera

Titolo: La felicità delle piccole cose
Autore: Caroline Vermalle
Casa Editrice: Feltrinelli
Collana: I Narratori
Prezzo di copertina: 15,00 euro
224 pagine
EAN: 9788807031120
In uscita il: 8 ottobre 2014

Sinossi:
Parigi. La neve cade dolcemente sulla città, ammantando di bianco la Torre Eiffel, Notre-Dame e il Panthéon, come in una cartolina. Un uomo passeggia lungo la Senna diretto verso casa, all’ultimo piano di un elegante hôtel particulier sull’Île Saint-Louis. È Frédéric Solis, avvocato di successo con una passione per l’arte e i quadri impressionisti. Affascinante, ricco e talentuoso, Frédéric sembra avere tutto quello che si può desiderare dalla vita. Gli manca una famiglia, ma da quando suo padre, più di trent’anni prima, l’ha abbandonato in una notte d’inverno senza dire una parola, lui ha preferito circondarsi di oggetti lussuosi e belle donne piuttosto di rischiare ancora il suo cuore ferito. Fino a quando, un giorno, nella cassetta della posta spunta la lettera di un notaio che lo invita a riscattare un’eredità. Un dono inaspettato, uno scherzo o una truffa? Pur non avendo idea di chi sia il suo benefattore, Frédéric si presenta all’appuntamento, dove viene informato che l’eredità consiste in una manciata di biglietti del treno e in un disegno che ha tutta l’aria di essere una mappa. Cosa nasconderanno quegli indizi? Intanto la fortuna gira. Dopo un paio di mosse sbagliate, Frédéric perde molti dei suoi clienti. Non gli resta che tentare di decifrare la misteriosa cartina, convinto di essere sulle tracce di un quadro dimenticato di Monet. Di incontro in incontro, di sorpresa in sorpresa, grazie all’aiuto della giovane e vulcanica assistente Petronille, Frédéric intraprenderà un viaggio.

Titolo: La ragione per cui corrla ragione per cui corroo
Autore: James A. Levine
Casa Editrice: Piemme
Prezzo di copertina: 17,00 euro
336 pagine
EAN: 9788856636185
In uscita il: 7 ottobre 2014

Sinossi:
Quando il mondo intorno a te sta crollando, e tu sei solo un ragazzino senza santi in paradiso, non ti resta che correre. E Bingo corre. Corre per le strade devastate degli slum di Nairobi, corre per luoghi dove la speranza è stata dimenticata e il futuro è un buco nero. Corre trasportando piccole buste contenenti la cosa più preziosa che c’è, la polvere bianca che luccica più dell’oro. L’eroina. Quella per cui a Nairobi non si esita a uccidere, ma grazie alla quale Bingo e gli altri come lui – ragazzi che non hanno niente e nessuno al mondo – riescono, in qualche modo, a sopravvivere. Perché Bingo – un orfano di quindici anni, che per un disturbo della crescita ha ancora le fattezze dolci di un bambino – ha imparato presto il compromesso. Eppure sarà proprio lui a raccontarci che a volte, anche quando intorno c’è l’inferno, la bellezza si può trovare nelle piccole cose. Una storia straordinaria, forte e toccante, che ci trasporta in un mondo lontano ma fin troppo reale, un inferno in terra dove l’amore non ha mai fatto capolino. Raccontata con una voce sorprendente, struggente e incredibilmente autentica

la canzone d amore di queenie hennessyTitolo: La canzone d’amore di Queenie Hennessy
Autore: Rachel Joyce
Casa Editrice: Sperling&Kupfer
Collana: Pandora
Prezzo di copertina: 16,90 euro
250 pagine
EAN: 9788820057336
In uscita il: 7 ottobre 2014

Sinossi:
Quando Harold Fry aveva ricevuto la lettera di Queenie che gli chiedeva di vederlo per l’ultima volta, i ricordi lo avevano spinto a intraprendere il viaggio che gli avrebbe cambiato la vita. E mentre lui camminava, Queenie aveva scritto un’altra lettera, più lunga, lo straordinario racconto del suo amore. Dal primo incontro lei lo aveva scelto, lo aveva protetto ed era stata protetta da lui contro le cattiverie dei colleghi, lo aveva consolato e poi lasciato andare, per la famiglia. Ma l’esistenza di Queenie era stata ugualmente meravigliosa: perché una donna appassionata e generosa può essere felice comunque.

l'ostinato scorrere del tempoTitolo: L’ostinato scorrere del tempo
Autore: Justin Go
Casa Editrice: Einaudi
Collana: Stile libero big
Prezzo di copertina: 21,00 euro
563 pagine
EAN: 9788806214814
In uscita il: 7 ottobre 2014

Sinossi:
Imogen Soames-Andersson e Ashley Walsingham si sono conosciuti a Londra nel 1916. Il loro tempo insieme è durato un battito d’ali, travolto dalla guerra e dalle convenzioni di un mondo al crepuscolo. I frammenti di questo amore, che ha resistito al distacco, sono sparsi ovunque, nascosti fra l’Inghilterra e le pendici dell’Himalaya, Parigi, Berlino e la Svezia. Molti anni dopo uno studente americano li cerca per trovare il filo che lo lega a Imogen e Ashley, e all’immenso patrimonio custodito da uno studio legale in attesa che qualcuno dimostri di esserne il legittimo erede. Per riuscirci ha soltanto due mesi.

Narrativa italiana

tommaso sa le stelleTitolo: Tommaso sa le stelle
Autore: Giovanni Montanaro
Casa Editrice: Feltrinelli
Collana: I Narratori
Prezzo di copertina: 15,00 euro
176 pagine
EAN: 9788807031175
In uscita il: 8 ottobre 2014

Sinossi:
Pietro è il custode di un magazzino giudiziario nel mezzo della pianura padana, a due passi dal Po. Vive solo fra sedie, tavoli, soprammobili, lampadari, attrezzi di scena, rubinetti, parafernalia da pornoshop. Si accontenta di un microspazio che è cucina, stanza da letto e salotto. Da lì sorveglia la natura, ascolta le amate opere liriche, ausculta la memoria e il suono che fa la sua solitudine. La bella postina del paese gli porta la rivista “Navi e imbarcazioni” e volentieri risponde al suo desiderio di ruvido maschio. Poi accade l’imprevisto. Nel magazzino c’è qualcuno che si nasconde. Quando Pietro lo scopre, scopre anche che si tratta di un ragazzino. Non parla italiano, viene da lontano, conosce le stelle, si porta dentro un sogno. Ce ne vuole per convincerlo che può lavarsi, vestirsi, mangiare, dormire, e che lì è al sicuro. L’uomo e il ragazzo si studiano. Non sanno perché fidarsi, non sanno, in maniera diversa, che cosa l’uno può fare per l’altro, ma ci provano. Tommaso, così dice di chiamarsi il ragazzo, è sfuggito a una babygang controllata da criminali e, senza sapere come, vuole una cosa sola: raggiungere il fratello in Inghilterra. Pietro vuole capire e, per farlo, gioca, inventa, mette sul piatto una lingua comune che spesso ha a che fare con il cielo, quello azzurro del giorno e quello popolato di stelle della notte. Nel giro di poche settimane il rapporto diventa quello che lega padre e figlio. Poi la situazione precipita…

la carezza leggera delle primuleTitolo: La carezza leggera delle primule
Autore: Patrizia Emilitri
Casa Editrice: Sperling & Kupfer
Collana: Pandora
Prezzo di copertina: 15,900 euro
256 pagine
EAN: 9788820056780
In uscita il: 7 ottobre 2014

Sinossi:
La vita di Clorinda è ormai quasi tutta alle spalle, così almeno credono gli altri. Ma lei nasconde un segreto che è il momento di svelare. Lo fa tramite un manoscritto che affida a Elena, giovane e ambiziosa scrittrice: tra quelle pagine scoprirà una vicenda che ha radici lontane, nel giorno in cui Clorinda ha sfidato il destino, scampando alla morte. Per farlo, si è servita di un vecchio quaderno di ricette appartenuto a una donna accusata di stregoneria, attirando su di sé una maledizione: la condanna a vivere in eterno. Ora, Elena è l’unica persona che possa finalmente liberarla. Ma per farlo l’attende una scelta pericolosa.

per quanto mi riguarda sono sempre innamoratoTitolo: Per quanto mi riguarda sono sempre innamorato
Autore: Sandro Settimj
Casa Editrice: Mondadori
Collana: Scrittori italiani e stranieri
Prezzo di copertina: 16,00 euro
261 pagine
EAN: 9788804643661
In uscita il: 7 ottobre 2014

Sinossi:
A Ugo piacciono molto le donne. Il problema è che non le capisce, o forse semplicemente le fraintende. Amante delle fiabe, vede le donne come romantiche fate da corteggiare, ma deve fare i conti con la realtà e si ritrova regolarmente in situazioni che lo lasciano deluso. In fondo Ugo sembrerebbe essere solo un seduttore un po’ imbranato, un precario nella vita e nei sentimenti, che fugge da ogni tipo di responsabilità. Quando finalmente decide di lasciare la sua città per tentare la sorte come animatore nei villaggi turistici, Ugo è sempre più confuso. E in quei posti da sogno di donne ce ne sono tante… Cosa si nasconde dietro a uno sguardo o a un sorriso di una bella ragazza? Ecco, Ugo non lo sa e i suoi ripetuti tentativi di ammaliare l’universo femminile si trasformano in catastrofiche e goffe avventure che ogni volta finiscono con un ciao o una porta che sbatte. E così le donne scorrono nella sua vita come i titoli di coda di un film. Fino al giorno in cui una ragazza gli ruba il cuore. Romanzo di formazione ironico e scoppiettante, a tratti malinconico, “Per quanto mi riguarda sono sempre innamorato” racconta con voce autentica il progressivo smarrimento sentimentale di un uomo di oggi, spesso vittima delle sue stesse fragilità, cinico impenitente solo in apparenza, che con il suo stupore non del tutto ingenuo e la sua sincerità disarmante, colleziona una serie di avventure nelle quali si ride, si piange, si sogna e si pensa all’amore.

mare d invernoTitolo: Mare d’inverno
Autore: Grazia Verasani
Casa Editrice: Giunti Editore
Collana: Italiana
Prezzo di copertina: 14,00 euro
240 pagine
EAN: 9788809791022
In uscita il: 8 ottobre 2014

Sinossi:
“Mare d’inverno” è un romanzo sull’amicizia. La voce narrante è quella di Agnese: insegnante, un matrimonio traballante, una figlia diciottenne. Poi ci sono vera, giornalista di successo, e Carmen, attrice prestata al doppiaggio. Sono vicine ai cinquanta e sono amiche dai tempi dell’università. Adesso si ritrovano a passare insieme, in una villetta di un desolato lido della riviera romagnola, i giorni che precedono il Capodanno. La scusa è quella di consolare Carmen che si è rifugiata lì per riflettere sulla sua ennesima sconfitta sentimentale. In quel posto semideserto, freddo, tra alberghi chiusi e il mare d’inverno della canzone di Ruggeri, le tre donne rafforzano la loro amicizia, tra liti passeggere, ricordi che affiorano, confidenze, rimpianti, amori che non si dimenticano. Ma soprattutto ridono, o imparano a farlo, in un’età in cui si prende coscienza che la giovinezza si allontana a passi svelti. Una breve vacanza in cui conosceranno qualcosa in più di loro stesse, e avranno anche l’occasione di incontrare uomini che scontano lo stesso malinconico “fuori stagione”. E insieme, nella neve che le sorprende per Capodanno, troveranno le ragioni e l’entusiasmo per andare avanti più consapevolmente, tra la solitudine e gli altri.

Gialli, noir e thriller

nel posto sbagliatoTitolo: Nel posto sbagliato
Autore: Luca Poldelmengo
Casa Editrice: E/O
Collana: Dal mondo
Prezzo di copertina: 16,50 euro
192 pagine
EAN: 9788866325284
In uscita il: 8 ottobre 2014

Sinossi:
In una metropoli attanagliata dalla crisi economica, assediata dal crimine, dall’immondizia e da un sole cocente e malato, un’unità speciale delle forze di polizia – la Red – sembra essere l’unica risposta possibile alla richiesta della cittadinanza: giustizia e sicurezza. Sono in pochi a conoscerne l’esistenza e la squadra dipende direttamente dal più alto potere politico. Il motivo di tanta segretezza è che la Red agisce in via sperimentale e con metodi che ai più potrebbero far gridare, nel migliore dei casi, a una violazione della privacy. Il commissario Vincent Tripaldi è a capo della Red. Ha alle spalle una storia difficile, il rapporto asfittico con suo fratello gemello Nicolas lo ha portato a rifugiarsi dietro una maschera di misantropia e cinismo, ad autoconvincersi che l’egoismo sia l’unico vero sentimento umano, che l’amore non esista. Vincent non ha amici, solo colleghi, le sue uniche gratificazioni le attinge dal lavoro; fuori dalla Red è un uomo solo. Quando si trova a indagare sull’omicidio di un collega, Vincent si rende conto che l’assassino usa contro la Red le sue stesse armi: per mostrarne i limiti ed evidenziarne la pericolosità sociale insita in un’attività investigativa che tiene così poco in considerazione i diritti elementari dei cittadini. Durante l’indagine Vincent si trova risucchiato in un vortice che ne mina le convinzioni più profonde: sulla natura del suo rapporto con la sua apprendista Naima, con suo fratello Nicolas, con il suo mentore Luca Basile. L’inchiesta lo trascina sempre più a fondo, fino a metterlo davanti a una verità tanto atroce da non trovare posto neppure nel peggiore dei suoi incubi. Vincent Tripaldi ora deve decidere cosa fare della propria vita: scegliere se abbandonarsi all’odio o provare a rincorrere l’amore.

il baco da setaTitolo: Il baco da seta
Autore: Robert Galbraith
Casa Editrice: Salani
Collana: Romanzo
Prezzo di copertina: 18,50 euro
560 pagine
EAN: 9788867158522
In uscita il: 9 ottobre 2014

Sinossi:
Quando lo scrittore Owen Quine scompare, sua moglie assume l’investigatore privato Cormoran Strike. Sulle prime crede che suo marito se ne sia andato per qualche giorno di sua volontà, come ha già fatto in passato, e vuole che Strike lo ritrovi e lo riporti a casa. Ma con il procedere dell’indagine di Strike appare chiaro che dietro la scomparsa di Quine ce molto più di quanto sua moglie sospetti. Lo scrittore ha appena terminato un manoscritto pieno di ritratti al vetriolo di quasi tutte le persone che conosce. Se fosse pubblicato, il libro rovinerebbe molte vite: perciò sono in tanti a voler zittire lo scrittore. E quando Quine viene ritrovato morto, brutalmente assassinato in circostanze bizzarre, Strike si trova in una corsa contro il tempo per capire il movente di un assassino spietato, diverso da tutti quelli che ha incontrato finora… “Il baco da seta” è il secondo romanzo della serie che ha per protagonisti Cormoran Strike e la sua assistente, la giovane e determinata Robin Ellacott.

la pioggia fa sul serioTitolo: La pioggia fa sul serio. Romanzo di frane e altri delitti
Autore: Francesco Guccini – Loriano Macchiavelli
Casa Editrice: Mondadori
Collana: Strade blu
Prezzo di copertina: 17,50 euro
276 pagine
EAN: 9788804634782
In uscita il: 7 ottobre 2014

Sinossi:
A Casedisopra, nel cuore degli Appennini, l’estate è finita eppure in giro si vedono ancora dei forestieri. All’osteria di Benito, dove si ferma per un bicchiere chiunque passi in paese, il cameriere marocchino Amdi spesso serve da bere a due avventori singolari: un geologo impegnato a studiare il territorio e un architetto inglese innamorato del posto, Bill Holmes, che insieme alla bella nipote Betty sta conducendo una ricerca sulle costruzioni religiose di cui è ricca quella parte di Appennino. Nel frattempo, però, ha cominciato a piovere senza tregua, e l’acqua dà non poco filo da torcere all’ispettore della Forestale Marco Gherardini, che in paese chiamano “Poiana”. A parte ciò, in paese tutto sembra tranquillo. Fino a che, proprio il giorno prima di andarsene, il geologo non sparisce misteriosamente. Dopo la sua scomparsa una serie di aggressioni turba la vita di Casedisopra. A indagare sui troppi misteri che si nascondono tra i ruderi della Casa-fortezza del Capitano e l’edicola con l’affresco di una Madonna incinta, tra l’agriturismo gestito da una stravagante signora e il Sasso Nero che racchiude un segreto, è incaricato il giovane maresciallo dei carabinieri Barnaba. Ma molto presto “Poiana” dovrà intervenire sia pure non ufficialmente. Ancora una volta Guccini e Macchiavelli evocano i sapori e le emozioni delle loro montagne e ci conducono lungo i valichi appenninici, dal Quattrocento a oggi, fino a scoprire una verità sorprendente e quanto mai attuale.

Biografie

respiro dopo respiroTitolo: Respiro dopo respiro
Autore: Caterina Simonsen
Casa Editrice: Piemme
Collana: Piemme voci
Prezzo di copertina: 12,90 euro
235 pagine
EAN: 9788856640496
In uscita il: 7 ottobre 2014

Sinossi:
Quando stai tanto male, quando ti capita spesso di sentirti come un pesce che boccheggia sulla spiaggia, a volte avresti voglia di mollare, di alzare le mani e dire: “Okay, mi arrendo”. Troppa fatica, troppo dolore. Che se una cosa ce l’hai, tipo la vita, devi poterla usare, altrimenti che senso ha? E quando sei malata, malata per davvero, sei come i bambini poveri davanti alla pasticceria. Tanto vale che rinunci, che smetti di alitare sui vetri. Di sognare una vita che non afferrerai mai davvero. Poi, però, basta una parola, uno sguardo, una carezza. Un messaggio su Facebook o un sms hanno il potere di ribaltare il mondo. Ti rimettono al tuo posto, ti ricollocano sullo sfondo. Capisci che non sei sola, che sei come una tesserina del domino e la tua vita condiziona quella degli altri. Che se cadi tu lo fanno anche loro. La tua famiglia, i tuoi amici, il tuo fidanzato. Tutte le persone che ti hanno voluto bene o si sono prese cura di te. E non vuoi farlo, non puoi farglielo. E poi ci sei tu. Va bene che stai male e sei stanca e tutto il resto, ma come la metti con la vita? Voglio dire, come fai? Ti siedi sul ciglio della strada e ci rinunci? Io, Caterina Simonsen? Impossibile. Amo troppo la vita e tutto ciò che mi ha dato. […] Con il tempo sono arrivata persino ad amare le cicatrici che punteggiano il mio corpo, a trovarne un significato. Molti pensano che la malattia, una come la mia specialmente, sia sintomo di tristezza e rassegnazione. Una sorta di attesa. Invece è tutto il contrario.

Varia

e susanna non vienTitolo: E Susanna non vien. Amore e sesso in Mozart
Autore: Leonetta Bentivoglio, Lidia Bramani
Casa Editrice: Feltrinelli
Prezzo di copertina: 16,00 euro
288 pagine
EAN: 9788807491719
In uscita il: 8 ottobre 2014

Sinossi:
Leonetta Bentivoglio e Lidia Bramani guidano il lettore verso una teoria degli affetti basata su una visione libera, disincantata e trasgressiva del rapporto amoroso. Esplorano le musiche e i libretti, legano le opere agli incontri del compositore, alle sue frequentazioni, ai legami che aveva con le sue donne (madre, moglie, sorella, amiche), scandagliano fra le sue letture preferite. Alla messa a fuoco dei ritratti femminili (fra gli altri: la “sorellanza” che unisce la contessa a Susanna nelle “Nozze di Figaro”, il masochismo e la coazione a ripetere di “Donna” Elvira, l’indocilità di “Donna” Anna in “Don Giovanni”, e ancora la spavalda “singletudine” della Despina di “Così fan tutte”) le autrici spingono la loro lettura sino a dove si “rompe” il confine settecentesco e si avverte la straordinaria forza anticipatoria della teoria degli affetti mozartiana.

nel nome del padreTitolo: Nel nome del padre. La mia storia di figlio in figlio
Autore: Giacomo Celentano
Casa Editrice: Piemme
Collana: Incontri
Prezzo di copertina: 14,90 euro
196 pagine
EAN: 9788856633962
In uscita il: 7 ottobre 2014

Sinossi:
Essere il figlio della “coppia più bella del mondo” non lo ha reso felice, ma lo ha costretto a un difficile percorso alla ricerca di se stesso. Oggi ha raggiunto un equilibrio, soprattutto grazie alla fede, che gli ha fatto recuperare un rapporto positivo con il padre, con il proprio essere genitore, e con il sentirsi sempre più uomo di ricerca e di preghiera. La serenità non è un dono del Cielo, è una conquista quotidiana, ma se facciamo il primo passo sul sentiero della fiducia, ci svela l’autore, Dio ci viene in aiuto sostenendoci nel cammino per diventare figli, genitori e cristiani felici.

Titolo: Non è Francesco. La Chiesa nella grande tempesta
Autore: Antonio Socci
Casa Editrice: Mondadori
Collana: Frecce
Prezzo di copertina: 18,00 euro
282 pagine
EAN: 9788804646631
In uscita il: 7 ottobre 2014

Sinossi:
Mentre la Chiesa vive un periodo storico drammatico, di crisi interna e di violento attacco ai cattolici nel mondo, in Vaticano continua un’inedita “convivenza di due Papi” su cui nessuno ha avuto ancora il coraggio di riflettere. Lo fa, in questo libro, Antonio Socci, chiedendosi quali sono i motivi tuttora sconosciuti della storica rinuncia di Benedetto XVI e se si tratta di vera rinuncia al Papato, dato che i canonisti cominciano a sollevare gravi dubbi. Domande che adesso s’intrecciano con quelle relative al Conclave del 13 marzo 2013 che, secondo la ricostruzione dell’autore, si sarebbe svolto in violazione di alcune norme della Costituzione apostolica Universi Dominici Gregis.

la guerra dei nostri nonniTitolo: La guerra dei nostri nonni
Autore: Aldo Cazzullo
Casa Editrice: Mondadori
Collana: Strade blu
Prezzo di copertina: 17,00 euro
248 pagine
EAN: 9788804622994
In uscita il: 7 ottobre 2014

Sinossi:
La Grande Guerra non ha eroi. I protagonisti non sono re, imperatori, generali. Sono fanti contadini: i nostri nonni. Aldo Cazzullo racconta il conflitto ’15-18 sul fronte italiano, alternando storie di uomini e di donne: le storie delle nostre famiglie. Perché la guerra è l’inizio della libertà per le donne, che dimostrano di poter fare le stesse cose degli uomini: lavorare in fabbrica, guidare i tram, laurearsi, insegnare. Le vicende di crocerossine, prostitute, portatrici, spie, inviate di guerra, persino soldatesse in incognito, incrociano quelle di alpini, arditi, prigionieri, poeti in armi, grandi personaggi e altri sconosciuti. Attraverso lettere, diari di guerra, testimonianze anche inedite, “La guerra dei nostri nonni” conduce nell’abisso del dolore. Ma sia le testimonianze di una sofferenza che oggi non riusciamo neppure a immaginare, sia le tante storie a lieto fine, come quelle raccolte dall’autore su Facebook, restituiscono la stessa idea di fondo: la Grande Guerra fu la prima sfida dell’Italia unita; e fu vinta. L’Italia poteva essere spazzata via; dimostrò di non essere più “un nome geografico”, ma una nazione. Questo non toglie nulla alle gravissime responsabilità, che il libro denuncia con forza, di politici, generali, affaristi, intellettuali, a cominciare da D’Annunzio, che trascinarono il Paese nel grande massacro. Ma può aiutarci a ricordare chi erano i nostri nonni, di quale forza morale furono capaci, e quale patrimonio portiamo dentro di noi.

Add Comment

Acconsento al trattamento dei miei dati secondo quanto esplicitato nella Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: