Libroterapia – Flatulenza

Problemi gastro-intestinali? Flatulenza? Ecco la soluzione.
No, non mi sono messa a fare la reclame di qualche prodotto farmaceutico per sgonfiare lo stomaco. È l’appuntamento settimanale della rubrica di libroterapia che ci porta oggi a parlare di questo fastidioso disturbo fisico, che potrete in parte curare con un libro. Nello specifico Una banda di idioti di John Kennedy Toole.

flatulenza cura libro

L’eroe del romanzo Ignatius J. Reilly «si gonfia fino ad assumere proporzioni gigantesche e si mette a rimbalzare sul letto per meglio aprire la valvola pilorica e dunque svuotare le tasche e sgonfiare lo stomaco con grandi tempeste gassose». Leggendo questo libro avrete sicuramente di che divertirvi: le vicende del povero protagonista sono spassose e quasi comiche e anche i personaggi collaterali non scherzano (la madre, per inciso, rutta in maniera formidabile).

Ma da dove viene tutto questo gas? «Secondo Ignatius ha origini diverse: l’incertezza della madre al volante, l’assenza di una corretta geometria e teologia nel mondo moderno, restare a letto fino a tardi, la mattina, a riflettere sulla piega sfortunata che gli eventi avevano preso dopo la Riforma Protestante».

A fine capitolo, Ella Berthoud e Susan Elderkin danno ai lettori anche qualche consiglio pratico: evitare cibi grassi e pieni di additivi, smetterla di poltrire e andarsi a trovare un lavoro decente.

Add Comment

Acconsento al trattamento dei miei dati secondo quanto esplicitato nella Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: