Libri e make up nelle My Beauty Box dell’estate

Oltre che di libri, sono anche una grande appassionata di make up. Tutta colpa di Clio Zammatteo, che mi ha contagiata con i suoi tutorial, le review che mi hanno fatto conoscere un sacco di prodotti nuovi, fantastici e decisamente economici e con il suo blog, fonte di mille ispirazioni quando ho deciso di aprire il mio “angolo”.

Ecco perché quando ho letto questa notizia sono stata meravigliosamente colpita. My Beauty Box, la più grande community beauty italiana, recentemente inglobata in RCS MediaGroup, ha infatti dato vita a un’interessantissima collaborazione con RCS Libri. Nelle due mistery box dell’estate (quella di luglio e quella di agosto), assieme a un sacco di cosmetici formato “da viaggio” per viso e corpo, inserirà anche due grandi best-seller letterari.

beauty box

Il primo è già stato reso noto: è Io ti guardo di Irene Cao (una grande donna, che qualche settimana fa ho avuto il piacere di conoscere e intervistare), primo capitolo della saga erotica italiana del 2013, con più di 400mila copie vendute nel nostro paese e ad oggi tradotta in oltre 11 stati.

Nella box di agosto, invece, che arriverà alle abbonate agli inizi di settembre, ci sarà il romanzo di un famoso scrittore americano, per ora ancora misterioso.

Non so se sapete come funzionano queste box, ma per fugare ogni dubbio ve ne accenno un po’ qua. Praticamente voi attivate un abbonamento (quello di My Beauty Box costa 14 euro/mese) e ricevete ogni 30 giorni, direttamente a domicilio, un elegante cofanetto con una selezione di prodotti (da 5 a 7) di make up: creme per il viso, sieri, smalti, trucchi e altri articoli di brand famosi o di nicchia. Sono prodotti di bellezza davvero esclusivi, che in questo modo potrete testare a prezzo davvero vantaggioso.

Avete mai acquistato una di queste “beauty box”? Una delle più famose, Glossybox, ha chiuso i battenti qualche mese fa; in Italia non sembrano spopolare, ma all’estero sono dei veri must, come ci racconta la stessa Clio sul suo blog. Come vi sembra l’idea di inserire all’interno anche un libro?

3 Comments

  1. luisa p.
  2. Bea

Add Comment

Acconsento al trattamento dei miei dati secondo quanto esplicitato nella Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: