Libri in uscita a settembre (part 1)

Settembre, tutto riparte, anche le rotative delle case editrici. Questa settimana in libreria ci aspettano grandi ritorni e nuove entrate. Siete curiosi di sapere quali sono i libri in uscita? Leggete oltre.

 

Per gli appassionati giallisti ecco l’ultimo capitolo della Trilogia del Male di Roberto Costantini: Il male non dimentica, l’epilogo del mistero che da anni affligge il commissario Balistreri.

Ricca la selezione di narrativa italiana e straniera che occuperà gli scaffali dei bookstore del Bel Paese. Si va da Sara Rattaro, new entry per Garzanti con Niente è come te, a Lisa Genova che con Piemme pubblica la storia di Anthony, bambino autistico prematuramente scomparso, e di sua madre Olivia, in Tre sassi bianchi. Sperling & Kupfer, invece, porta in libreria Katarina Bivald e la sua Lettrice che partì inseguendo un lieto fine, un libro che parla di libri, dedicato a tutti i booklover.

Ho ricominciato a segnarmi titoli in wishlist e questa settimana ho aggiunto anche Se Arianna. Storia vera di una famiglia «diversamente normale» di Anna Visciani. È lei la madre, che espone al lettore il senso di una vita con un figlio gravemente disabile, seguita a ruota dal papà Davide e dai fratelli Alice e Daniele. Una testimonianza davvero toccante e drammaticamente reale.

Vi segnalo, poi, il nuovo libro di Massimo Recalcati. Dopo l’amore e il tradimento, lo scrittore questa volta parla dell’insegnamento e del “piccolo miracolo che può avvenire durante l’ora di lezione”.

Infine, questa settimana esce anche la biografia di Reinhold Messner La vita secondo me. L’autore sarà presente venerdì 5 settembre 2014 al Festivaletteratura di Mantova.

Gialli, noir e thriller

il male non dimenticaTitolo: Il male non dimentica
Autore: Roberto Costantini
Casa Editrice: Marsilio
Collana: Farfalle
Prezzo di copertina: 19,00 €
EAN: 9788831711173
In uscita il: 3 settembre 2014

Sinossi:
Torna il commissario Balistreri, dopo Tu sei il male e Alle radici del male. Il capitolo conclusivo della Trilogia del Male è quello che vedrà la soluzione del mistero che più affligge il commissario Balistreri e che è all’origine del suo Male e dei suoi fantasmi: la morte di sua madre Italia in Libia nel 1969. Ma è la Tripoli del 2011, nel pieno della rivolta contro Gheddafi, quella che ritroverà Mike Balistreri: ormai sessantenne Commissario Capo della Squadra Mobile, indagando su un doppio omicidio, sarà chiamato alla resa dei conti definitiva col proprio passato, perché proprio quell’inchiesta si rivelerà il capo di una matassa che le lotte di potere hanno intricato negli anni, ma anche l’esile pista da seguire per la sola verità irrinunciabile. Per trovare la pace.

Narrativa italiana

Titolo: Niente è come te
Autore: Sara Rattaro
Casa Editrice: Garzanti
Collana: Narratori moderni
Prezzo di copertina: 14,90 €
EAN: 9788811687160
In uscita il: 4 settembre 2014

Sinossi:
Due scatole colme di libri, pupazzi e tante fotografie. Tutto il mondo di Margherita è racchiuso in quelle poche cose. In spalla il suo adorato violino e tra le mani un biglietto aereo per una terra lontana: l’Italia. La terra dove è nata e che non rivede da quando è piccola. Ma ora è lì che deve tornare. Perché a soli quindici anni Margherita ha scoperto che a volte è la vita a decidere per noi. Perché c’è qualcuno che non aspetta altro che poterle stare accanto: Francesco, suo padre. Finalmente può tornare a fare quello che desidera più di tutto: occuparsi della sua bambina. Il suono assordante dell’assenza di Margherita ha riempito i suoi giorni per dieci anni. Da quando sua moglie è scappata in Danimarca con la loro figlia senza permettergli di vederla, di parlarle, di abbracciarla mai più. Francesco credeva fosse solo un viaggio, pochi giorni e poi avrebbe rivisto i suoi sorrisi, le sue facce buffe. Non avrebbe mai pensato di vivere l’incubo peggiore della sua vita. Eppure, ora che Margherita è di nuovo con lui, è difficile ricucire quello che tanto tempo prima si è spezzato. Francesco ha davanti a sé non più una bambina, ma un adolescente in cerca di sé stessa. Margherita si sente straniera. Straniera a scuola dove è isolata dai suoi compagni. Straniera in una casa in cui passa le giornate chiusa nella sua stanza. Ma Francesco giorno dopo giorno cerca la strada per il suo cuore. Una strada fatta di piccoli ricordi insieme che riaffiorano.

le gru di carta volanoTitolo: Le gru di carta volano
Autore: Edda B. Dalla Costa
Casa Editrice: Graus Editore
Collana: Tracce
Prezzo di copertina: 13,50 €
EAN: 9788883464720
In uscita il: 2 settembre 2014

tre sassi bianchiTitolo: Tre sassi bianchi
Autore: Lisa Genova
Casa Editrice: Piemme
Prezzo di copertina: 14,90 €
EAN: 9788856632842
In uscita il: 2 settembre 2014

Sinossi:
E il mese di aprile, e l’isola di Nantucket si tinge di giallo acceso: milioni di narcisi fioriscono, a salutare la primavera e prepararsi per l’estate. Olivia ormai vive qui. Da quando il piccolo Anthony non c’è più, la sua vita è fatta di passeggiate sulla spiaggia, di letture, di giornate solitarie. E di ricordi. I ricordi di Anthony, un bambino che non ti guardava mai negli occhi, che non sapeva come si fa ad abbracciare qualcuno. Un bambino che adorava il numero tre. Tre erano gli anni che aveva quando gli è stata diagnosticata una grave forma di autismo; otto, quando è volato via per sempre. E adesso Olivia, sulla stessa striscia di sabbia fine su cui Anthony metteva in fila i suoi sassolini bianchi aspettando che le onde li portassero via, cerca di ricostruire ciò che è successo, di ripercorrere le tappe della breve vita di suo figlio. E di trovare, nel mistero di quel bambino che ha amato incondizionatamente, un senso. Perché, scoprirà in un modo del tutto inaspettato, se Anthony è venuto al mondo, è stato per insegnarle che l’amore può farsi sentire anche quando le porte del tuo mondo sono chiuse a chiave.

animaliTitolo: Animali (topi gatti cani e mia sorella)
Autore: Ugo Cornia
Casa Editrice: Feltrinelli
Collana: I narratori
Prezzo di copertina: 12,00 €
EAN: 9788807031083
In uscita il: 3 settembre 2014

Sinossi:
Una casa di famiglia, sull’Appennino bolognese. Una vecchia casa. Gli animali sono una presenza nota. Non si tratta sempre di animali domestici, o quantomeno la loro domesticità è lontana dalla nozione tradizionale. Se nell’annus mirabilis 1992 quella di topi, arvicole e ratti era stata una vera e propria invasione, il dibattito si riapre quando arrivano i piccioni con il vaiolo: la sorella del narratore, dolce animalista, si fa in quattro per curarli, e nondimeno cura, almeno idealmente, i topi, anzi i ratti che turbano la quiete della magione. Uno in particolare, piuttosto abitudinario, compare sempre sullo stesso ripiano della libreria, dal che sorge spontaneo il sospetto che il topo sia un osservatore consapevole delle cose umane. Ugo Cornia parte da qui per una scorribanda dentro tutte le convivenze che hanno a che fare con figure animali. Alle derattizzazioni e alle stragi di volatili innocenti fan seguito storie di gatti (il cacciatore di prede Cito, l’avventuroso Cionci, la depressa Pinzia), e di cani (il setter cieco Billo e Tobi, il cane pazzo della sorella). Attraverso gli animali Cornia ricostruisce la storia di famiglia, dove con le bestie si parla, si confligge, si fanno patti, si stabiliscono confini, dove attraverso le bestie si dispiegano il labirinto emotivo degli affetti, le stagioni di un’esistenza, lo spazio delle assenze e la sequenza delle morti.

Biologia

alla ricerca delle leggi di dioTitolo: Alla ricerca delle leggi di Dio
Autore: Edoardo Boncinelli
Casa Editrice: Rizzoli
Collana: Saggi italiani
Prezzo di copertina: 18,00 €
EAN: 97888317074810
In uscita il: 3 settembre 2014

Sinossi:
I saggi scientifici si trovano davanti al dilemma di conciliare la fisica che conosciamo da secoli e quella delle particelle elementari, che implica la comprensione delle nozioni basilari del mondo dei quanti. Sembra quasi si tratti di due fisiche diverse, ma non è così; perché non è così il mondo che ai nostri sensi si presenta come uno e indivisibile. Edoardo Boncinelli affronta il difficile compito di tenere insieme la fisica classica e quella dei neutrini superveloci per raccontare le grandi avventure intellettuali che hanno portato al disvelamento della trama nascosta di cui è fatta la realtà. Il risultato è un viaggio straordinario alla ricerca delle leggi che regolano l’universo e la nostra vita.

Narrativa straniera

mi chiamavano piccolo fallimentoTitolo: Mi chiamavano Piccolo Fallimento
Autore: Gary Shteyngart
Casa Editrice: Guanda
Collana: Narratori della Fenice
Prezzo di copertina: 18,00 €
EAN: 9788823508859
In uscita il: 4 settembre 2014

Sinossi:
Nato Igor Shteyngart a Leningrado, è un bambino pieno di curiosità. A cinque anni scrive il suo primo racconto: Lenin e la sua oca magica e la nonna gli paga una fetta di formaggio per ogni pagina. Alla fine degli anni ’70 la storia cambia il corso della vita di Igor: Jimmy Carter e Leonid Breznev stringono un patto: fornitura di grano in cambio del passaggio degli ebrei sovietici negli Stati Uniti. Un paese che Igor ha imparato a odiare come il nemico. In questo passaggio Igor diventa Gary e l’ingresso negli Stati Uniti è come smettere di osservare il mondo da una rupe monocromatica e tuffarsi in una piscina con riflessi d’acqua in technicolor. I genitori amorevoli e un po’ bislacchi di Gary sognavano che lui diventasse un famoso avvocato o un coscienzioso “squalo” di Wall Street. Purtroppo però il ragazzo, nonostante si impegni, semplicemente non è tagliato. A sua madre non resta che coniare un soprannome a metà tra il russo e l’inglese “failurchka”, piccolo fallimento da appioppare al figlio. Amorevolmente. Più o meno.

Titolo: La lettrice che partì inseguendo un lieto fine
Autore: Katarina Bivald
Casa Editrice: Sperling & Kupfer
Collana: Pandora
Prezzo di copertina: 16,90 €
EAN: 9788820056766
In uscita il: 2 settembre 2014

Sinossi:
Se la vita fosse un romanzo, quella di Sara non sarebbe certo una storia d’avventura. In ventotto anni non ha mai lasciato la Svezia e nessun incontro del destino le ha scompigliato l’esistenza. Timida e insicura, si sente a suo agio soltanto in compagnia di un buon libro e i suoi migliori amici sono i personaggi nati dalla fantasia degli scrittori, che le fanno vivere indirettamente sogni, viaggi e passioni. Fino al giorno in cui riceve una lettera da una piccola città dal nome bizzarro, sperduta in mezzo all’Iowa: Broken Wheel. A scriverla è una certa Amy, sessantacinquenne americana che le invia – dalla propria vastissima biblioteca personale – un romanzo richiesto da Sara su un sito web. E così che inizia tra loro una corrispondenza affettuosa e sincera, che apre a Sara una finestra sulla vita: Amy le dimostra che è possibile amare la lettura senza per questo isolarsi dal mondo, perché è bello condividere ogni piccolo momento prezioso, anche se si tratta di un romanzo. E dopo un fitto scambio di lettere e libri durato due anni, Sara stessa trova finalmente il coraggio di attraversare l’oceano per incontrare l’amica lettrice. Tuttavia, come in un inatteso capovolgimento di trama, non c’è Amy ad attenderla: il suo finale, purtroppo, è giunto prima del previsto. Ci sono però tutti gli eccentrici abitanti di cui Amy le ha tanto parlato. E mentre loro si prendono cura della spaurita turista (la prima nella storia di Broken Wheel), Sara decide di ricambiare iniziandoli al piacere della lettura.

sulla spondaTitolo: Sulla sponda
Autore: Rafael Chirbes
Casa Editrice: Feltrinelli
Collana: I narratori
Prezzo di copertina: 19,00 €
EAN: 9788807031069
In uscita il: 3 settembre 2014

Sinossi:
La storia si apre con il rinvenimento di un cadavere nello stagno di Olba, luogo immaginario sulla costa della Comunità valenciana, in Spagna. Esteban, il protagonista, ha dovuto chiudere la sua falegnameria, lasciando i dipendenti disoccupati. Mentre accudisce il padre, entrato ormai nella fase terminale della sua malattia, Esteban indaga i motivi di una rovina che lo vede nel doppio ruolo di vittima e carnefice. Il benessere e il suo rovescio inseparabile, l’avidità. Lo specchio in cui guarda Esteban, a suo modo un uomo senza attributi, restituisce un’immagine fatta di sogni infranti e illusioni perdute. Nulla si è salvato dalla voracità di questi primi anni del XXI secolo. L’amore, la famiglia, l’amicizia, anche i codici sociali sono diventati parte del menu di questo banchetto solo per pochi. Nei romanzi di Rafael Chirbes la vita interiore dei personaggi coincide con un preciso paesaggio esteriore, in questo caso senza dubbio lo stagno. Lo stagno, principio e fine della narrazione, acquisisce un crescente peso simbolico che ci aiuta a capire le complesse relazioni che gli esseri umani mantengono con il loro ambiente e con la loro storia. La storia ci obbliga a guardare verso quello spazio fangoso che è sempre stato lì, anche se per anni nessuno sembrava essere disposto ad ammetterlo, al tempo stesso spazio d’uso e abisso dove sono stati nascosti delitti e lavate coscienze, pubbliche e private.

Titolo: Non c’è niente che non va, almeno credo
Autore: Maddie Dawson
Casa Editrice: Giunti Editore
Collana: A
Prezzo di copertina: 15,90 €
EAN: 9788809792043
In uscita il: 3 settembre 2014

Sinossi:
Al contrario dei loro amici, Jonathan e Rosie non sono caduti nella tentazione di sposarsi e mettere su famiglia. Hanno superato i 40, stanno insieme praticamente da sempre e la loro vita scorre tranquilla e priva di particolari responsabilità, senza figli e senza mutuo. Ma la loro routine viene sconvolta dall’improvvisa decisione di Jonathan di trasferirsi in California per aprire un museo. E dall’ancora più sconvolgente proposta di matrimonio che ne consegue. I preparativi del trasferimento vanno di pari passo con quelli delle nozze, destando le preoccupazioni di Soapie, l’energica e simpatica nonna di Rosie, che vive con un giovane ed eccentrico badante, scelto più che altro per la sua manica larga in fatto di alcol e divertimento. E da lei che Rosie si rifugia quando l’impensabile succede… Con l’aiuto della sua nuova, strampalata famiglia, Rosie dovrà imparare a inseguire finalmente i suoi sogni: perché la felicità non è così lontana e, come insegna nonna Soapie, gli errori migliori sono quelli che rifaresti.

Titolo: I nostri giovedì al parco
Autore: Hilary Boyd
Casa Editrice: Nord
Collana: Narrativa Nord
Prezzo di copertina: 16,40 €
EAN: 9788842923138
In uscita il: 4 settembre 2014

Sinossi:
Da nove anni, Jeanie vive in una prigione di silenzio. Da quando, una fredda sera di autunno, suo marito George è rientrato a casa e ha iniziato a comportarsi come se lei non esistesse. Ancora oggi, lui non la guarda, non le parla, dorme in un’altra stanza. Per Jeanie, gli unici momenti di gioia sono i giovedì al parco insieme con la nipotina. Ed è proprio in una di quelle occasioni che lei conosce Ray, anche lui lì col nipote. Ray è galante, spiritoso, gentile. Per la prima volta dopo tanto tempo, Jeanie si sente di nuovo apprezzata e, settimana dopo settimana, sente nascere dentro di sé una passione che credeva non avrebbe mai più provato. Eppure la felicità ha un prezzo. Ben presto, infatti, Jeanie si rende conto che, per vivere in pieno un nuovo amore, deve recidere ciò che la lega al passato, mettendo così a rischio tutto ciò che ha costruito nel corso di una vita. Come l’affetto dei figli, che non capiscono cosa stia succedendo alla madre, o la stima degli amici, che le suggeriscono di non dare peso a un sentimento effimero. Ma, soprattutto, Jeanie deve ricominciare a comunicare col marito, e l’unico modo per farlo è scoprire cosa sia successo quella notte di nove anni prima…

Titolo: Ogni giorno è per il ladro
Autore: Teju Cole
Casa Editrice: Einaudi
Collana: I coralli
Prezzo di copertina: 16,00 €
EAN: 9788806222338
In uscita il: 2 settembre 2014

Sinossi:
Un giovane nigeriano torna a casa dopo quindici anni passati negli Stati Uniti. E un uomo molto diverso da quando è partito, come diversa è la sua città natale, Lagos, una metropoli tentacolare in continua trasformazione, che non è si è però liberata delle sue contraddizioni, della violenza endemica e virale, della corruzione – contro cui cozza appena sbarcato dall’aereo – e della povertà. Eppure, anche in quel ritrovato inferno, lo sguardo di Teju Cole riesce a scontornare delle inaspettate isole di bellezza. Cole racconta l’amore e la nostalgia, la rabbia, l’insofferenza e la frustrazione per una città incontenibile, che sembra ribellarsi alla pagina scritta, come se appartenesse a una realtà troppo grande, troppo ingovernabile per essere “inquadrata” dalle regole della narrazione: una città che sembra gridare che quello che conta davvero è forse destinato a rimanere per sempre confinato ai margini della visione.

Varia

se ariannaTitolo: Se Arianna. Storia vera di una famiglia «diversamente normale»
Autore: Anna Visciani
Casa Editrice: Giunti Editore
Collana: Narrativa
Prezzo di copertina: 12,90 €
EAN: 9788809791626
In uscita il: 3 settembre 2014

Sinossi:
Anna, la madre, espone le riflessioni più dure e più lucide sul senso che può avere la vita di un figlio disabile grave, i sentimenti che prova una donna di fronte a un dramma così enorme, con i suoi sensi di colpa e di inadeguatezza, le risposte della società, le situazioni drammatiche e assurde che si creano ogni giorno. Davide, il padre, cerca di capire se dietro l’impenetrabilità di Arianna ci siano sentimenti, sensazioni, gusti, per i quali possano avere un senso tutti gli sforzi della famiglia nei confronti della figlia, come offrirle cibo ghiotto, farle ascoltare musica di suo gradimento. Quanto, insomma, al di là del muro, ci possa essere una persona. Alice (16 anni) e Daniele (quasi 12) raccontano invece il rapporto con la sorella maggiore, usando il linguaggio ed esprimendo i sentimenti di ragazzi della loro età: emergono un grande affetto, ma anche gelosia (per l’attenzione dei genitori), invidia infantile (per quei privilegi a lei concessi che a loro, nelle tappe della crescita, vengono progressivamente negati) e spontaneo disgusto per la fisicità di Arianna con tutti i problemi che ne conseguono.

Titolo: La nuova società a costo marginale zero
Autore: Jeremy Rifkin
Casa Editrice: Mondadori
Collana: Saggi
Prezzo di copertina: 22,00 €
EAN: 9788804639800
In uscita il: 2 settembre 2014

Sinossi:
In “La società a costo marginale zero”, Jeremy Rifkin sostiene che si sta affermando sulla scena mondiale un nuovo sistema economico. L’emergere dell’Internet delle cose sta dando vita al “Commons collaborativo”, il primo nuovo paradigma economico a prendere piede dall’avvento del capitalismo e del socialismo nel XIX secolo. Il Commons collaborativo sta trasformando il nostro modo di organizzare la vita economica, schiudendo la possibilità a una drastica riduzione delle disparità di reddito, democratizzando l’economia globale e dando vita a una società ecologicamente più sostenibile. Motore di questa rivoluzione del nostro modo di produrre e consumare è l'”Internet delle cose”, un’infrastruttura intelligente formata dal virtuoso intreccio di Internet delle comunicazioni, Internet dell’energia e Internet della logistica, che avrà l’effetto di spingere la produttività fino al punto in cui il costo marginale di numerosi beni e servizi sarà quasi azzerato, rendendo gli uni e gli altri praticamente gratuiti, abbondanti e non più soggetti alle forze del mercato. Il diffondersi del costo marginale zero sta generando un’economia ibrida, in parte orientata al mercato capitalistico e in parte al Commons collaborativo, con ricadute sociali notevolissime. Rifkin racconta come i prosumers, consumatori diventati produttori in proprio, generano e condividono su scala laterale e paritaria informazioni, intrattenimento, energia verde e prodotti realizzati con la stampa 3D a costi marginali…

l'ora di lezioneTitolo: L’ora di lezione. Angosce e responsabilità degli insegnanti
Autore: Massimo Recalcati
Casa Editrice: Einaudi
Collana: Super ET
Prezzo di copertina: 14,00 €
EAN: 9788806214890
In uscita il: 2 settembre 2014

Sinossi:
Periferia di Milano, anni Settanta. Gli anni del terrorismo e della droga, dei sogni di Oriente e di liberazione. Una mattina, nella classe di un Istituto Agrario, fa la sua apparizione Giulia, una giovane professoressa di lettere che parla di letteratura e di poesia con una passione sconosciuta. E quell’incontro a “salvare” Massimo Recalcati che, in questo libro dedicato alla pratica dell’insegnamento, riflette su cosa significa essere insegnanti in una società senza padri e senza maestri, svelandoci come un bravo insegnante sia colui che sa fare esistere nuovi mondi, che sa fare del sapere un oggetto del desiderio in grado di mettere in moto la vita e di allargarne l’orizzonte. E il piccolo miracolo che può avvenire nell’ora di lezione: l’oggetto del sapere si trasforma in un oggetto erotico, il libro in un corpo. Un elogio dell’insegnamento che non può accontentarsi di essere ridotto a trasmettere informazioni e competenze. Un elogio della stortura della vite che non deve essere raddrizzata ma coltivata con cura e riconquistata nella sua singolare bellezza.

Biografie

la vita secondo meTitolo: La vita secondo me
Autore: Reinhold Messner
Casa Editrice: Corbaccio
Collana: Exploits
Prezzo di copertina: 16,90 €
EAN: 9788863808377
In uscita il: 4 settembre 2014

Sinossi:
Qual è l’odore di casa? Quanta libertà d’azione deve avere un bambino? Paura, egoismo, istinto sono caratteristiche umane necessarie per sopravvivere in certe condizioni? Reinhold Messner scrive il suo personale “lessico” di vita che lo ha portato a trasformarsi da ragazzino di un paesino di montagna al più grande esploratore e alpinista dei nostri tempi, nonché uomo politico, coltivatore, creatore di musei unici al mondo, marito e padre. Nel corso delle sue innumerevoli spedizioni ha capito cosa serve veramente per sopravvivere in situazioni estreme. E con il bagaglio di esperienza di chi ha affrontato la natura nelle sue manifestazioni più pericolose, Messner parla di ambizione e pudore, incubi e vecchiaia, di capacità di reinventarsi daccapo e di accettare la vita che ci aspetta.

C’è qualcosa che vi siete appuntati in wishlist? Cosa vi ispira dei libri in uscita questa settimana?
Per rimanere aggiornati sulle novità e le anteprime letterarie, iscrivetevi alla newsletter del blog.

[mc4wp_form]

2 Comments

    • Beatrice admin

Add Comment

Acconsento al trattamento dei miei dati secondo quanto esplicitato nella Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: