Libri in uscita a marzo (part 2)

Un’altra ricca settimana di anteprime letterarie sta per iniziare. La mia wishlist si allunga sempre di più: non so se riuscirò mai a leggere tutto quello che vorrei leggere, ma mi basta riuscire a consigliare al meglio voi e segnalarvi le novità, per avvicinarvi a qualche libro interessante. Ecco qui le mie preferenze e, di seguito, la panoramica di tutto quello che potrete trovare in libreria nei prossimi giorni.

Ci sono momenti in cui hai bisogno di un libro, come diciamo spesso nella rubrica di Libroterapia, per curare un disturbo o anche solo per staccare la mente da qualche preoccupazione. E ci sono libri che hanno questo potere taumaturgico di spiegarci come funziona la vita o di rassicurarci su qualcosa. Uno di questi, secondo me, è Non è più come prima. Elogio del perdono nella vita amorosa di Massimo Recalcati, edito da Cortina Raffaello.

Per la narrativa italiana c’è anche l’esperienza di padre di un figlio disabile di Massimiliano Verga con Un gettone di libertà, mentre nella saggistica troviamo I discorsi che hanno cambiato il mondo di Simon Sebag Montefiore, una raccolta di parole rimaste nella storia per il loro peso internazionale, una storia del mondo raccontata dai suoi protagonisti.

Se avete voglia di un po’ di suspance, ci sono i gialli e i noir: Il mondo non mi deve nulla di Massimo Carlotto, ad esempio, o i Giochi criminali pubblicati da Einaudi, dove troviamo quattro personaggi ritratti da quattro importanti scrittori del genere come De Cataldo, De Giovanni, De Silva e Lucarelli. Di primo acchito il romanzo di Marc Levy Se potessi tornare indietro mi sembra molto avvincente: dalla sinossi direi che è da segnare in wishlist, se non altro per scoprire se Andrew Stilman riuscirà a riscrivere il suo futuro. Per gli appassionati, poi, segnalo un nuovo episodio delle avventure di Bourne il personaggio creato da Robert Ludlum e interpretato sul grande schermo da Matt Damon.

E poi ci sono Andrea Camilleri, Walter Siti, Giancarlo De Cataldo, Giovanni Floris nei panni del narratore, Mario Giordano, don Andrea Gallo, Tahar Ben Jelioun e Camilla Lackberg. Si, insomma, ce n’è per tutti. A voi quale genere interessa di più? Comprerete qualcun’una di queste novità?

Gialli, noir e thriller

il mondo non mi deve nullaTitolo: Il mondo non mi deve nulla
Autore: Massimo Carlotto
Casa Editrice: E/O
Prezzo di copertina: 9,50 €
108 pagine
EAN: 9788866324553
In uscita il: 12 marzo 2014

Sinossi:
In questo libro l’autore padovano racconta di Adelmo, un ladro improvvisato spinto a rubare dopo aver perso il lavoro di operaio, che entra di soppiatto in una elegante casa a Rimini e trova una bella donna che non solo non grida e non trema ma anzi lo sfida a rubare con agghiacciante sicurezza. Davanti allo stupore paralizzante che coglie il ladro, la donna rivela man mano il suo mistero: è stata croupier nei casinò delle navi da crociera fino a quando è stata a sua volta ingannata e derubata dei risparmi di una vita, e adesso chiede ad Adelmo di ucciderla. in cambio lui potrà prendere tutto quello che le resta. Da questo punto in poi, il mefistofelico patto offerto dalla bella donna spingerà i due protagonisti in una spirale di rimpianti, cinismi, umiliazioni, crudeltà, rimorsi, dubbi, narrati con un linguaggio lapidario e sferzante attraverso dialoghi essenziali, profondi e spesso anche comici.

giochi criminaliTitolo: Giochi criminali
Autore: AA.VV.
Casa Editrice: Einaudi
Collana: Stile libero big
Prezzo di copertina: 16,50 €
184 pagine
EAN: 9788806219512
In uscita il: 11 marzo 2014

Sinossi:
Quattro personaggi per quattro scrittori. Giancarlo De Cataldo, “Medusa”: il barone Stefano Mallarmé viene trovato ucciso. Brutta notizia per Emma Blasi, professoressa attempata, sguardo di pietra, e un lungo ostinato amore per il barone. Maurizio de Giovanni, “Febbre”: è stato ucciso un assistito, uno che parlava con le anime del purgatorio, ricevendo i numeri del lotto. Che cosa può accadere se Ricciardi, che i morti li vede davvero, è costretto stavolta a guardarsi dentro? Diego De Silva, “Patrocinio gratuito”: la legge prevede lo stalking telefonico tramite canzoni? E perché il persecutore sceglie Parole parole di Mina? Vincenzo Malinconico coinvolto, da par suo, in una impresa titanica, dall’esito quanto mai incerto. Carlo Lucarelli, “A Girl Like You”: “Questa volta no”. Il crimine, il gioco e la pazzia si stringono in un nodo delicato e allucinato, nella piu sorprendente delle indagini di Grazia Negro.

agguato ai nibelunghiTitolo: Agguato ai Nibelunghi
Autore: Roni Dunevich
Casa Editrice: Mondadori
Collana: Omnibus
Prezzo di copertina: 18,00 €
548 pagine
EAN: 9788804636113
In uscita il: 11 marzo 2014

Sinossi:
Quando Galia, un’agente speciale israeliana impegnata in una pericolosa missione in Turchia, viene catturata dalle autorità locali, Alex Bartal, che dirige la divisione operativa del Mossad dal quartier generale di Glilot, decide di intervenire per salvare la vita della coraggiosa collega. Questa vicenda non solo scatena un’ulteriore crisi in Medio Oriente ma è anche l’inizio di una misteriosa catena di delitti: uno dopo l’altro, infatti, molti agenti israeliani “dormienti”, appartenenti al cosiddetto “Anello dei Nibelunghi”, vengono eliminati. Si tratta di uomini e donne che vivono e lavorano nelle principali città europee. Hanno una copertura perfetta, agiscono da soli e possono rimanere inattivi per anni ed entrare improvvisamente in azione. Non si conoscono tra loro e nessuno sa chi siano tranne chi li comanda, la cui identità è custodita gelosamente dal capo del Mossad. Convinto che tra i Nibelunghi si nasconda una talpa, Alex Bartal parte alla volta di Berlino per incontrare questo misterioso personaggio, ma l’uomo scompare subito dopo in circostanze oscure. Ha così inizio per Alex una corsa contro il tempo per anticipare le mosse del traditore che continua inesorabile a lasciarsi alle spalle una lunga scia di sangue.

angel babyTitolo: Angel baby
Autore: Richard Lange
Casa Editrice: Einaudi
Collana: Stile libero big
Prezzo di copertina: 18,00 €
298 pagine
EAN: 9788806216351
In uscita il: 11 marzo 2014

Sinossi:
Luz è povera e bella, e questo a Tljuana significa avere il destino segnato: la prostituzione, il matrimonio-prigione con El Principe, il boss della malavita locale, le pillole per sopportare soprusi e violenze. L’unica ragione che ha per andare avanti è Isabel, la sua bambina, affidata a una zia in California. E per ricongiungersi a lei che Luz decide di scappare, e per riuscirci non esita a uccidere. Mentre cerca qualcuno disposto a farla espatriare clandestinamente, incontra Kevin Malone, un alcolizzato che campa di espedienti e a cui è morta la figlia: un sopravvissuto a ss stesso, abbastanza indifferente alla vita da decidere di aiutare una sconosciuta in una missione impossibile. Inizia così una fuga a rotta di collo per lasciare il Messico e sottrarsi a Jeronimo, l’uomo incaricato di riportarla indietro, pena lo sterminio della sua famiglia se non ci riuscirà.

se potessi tornare indietroTitolo: Se potessi tornare indietro
Autore: Marc Levy
Casa Editrice: Rizzoli
Collana: Best BUR
Prezzo di copertina: 10,50 €
322 pagine
EAN: 9788817073059
In uscita il: 12 marzo 2014

Sinossi:
9 luglio 2012. Andrew Stilman, celebre giornalista del New York Times, da poco sposato, si alza di buon’ora, infila le scarpe da jogging e inizia la sua routine quotidiana con l’abituale corsa lungo l’Hudson River. Ma da quel momento la sua giornata smette di essere una giornata normale: Andrew viene aggredito e abbandonato a terra in una pozza di sangue. Quando riprende conoscenza, si convince di essere scampato miracolosamente alla morte. Ma qualcosa non torna: perché il calendario è fermo sulla data del 9 maggio, prima del suo matrimonio e dell’aggressione che lo ha costretto in un letto di ospedale. Da quel momento Andrew ha sessanta giorni per scoprire e fermare il suo assassino. Sessanta giorni per cambiare il corso del destino e riscrivere il futuro.

il cerchio dell'odioTitolo: Il cerchio dell’odio
Autore: Massimo Galluppo
Casa Editrice: Marsilio
Collana: Farfalle
Prezzo di copertina: 19,50 €
600 pagine
EAN: 9788831717380
In uscita il: 12 marzo 2014

Sinossi:
Quando il 20 aprile 2011 il professor Bruno Canalis, sinologo di fama internazionale, viene assassinato nel suo studio all’Istituto Superiore di Studi Orientali di Napoli, il capo della squadra omicidi, vicequestore aggiunto Raul Marcobi, orienta le indagini nelle direzioni più classiche: ipotesi passionale, odi e rancori del mondo accademico, conflitti politici (Canalis è esponente di spicco del PD partenopeo), gioco d’azzardo. Pur inziandosi a configurare un movente passionale (a causa di una relazione del professore con una sua studentessa), Marcobi presto si rende conto che per risolvere davvero il caso occorre tornare indietro, agli anni di piombo, e al cerchio rosso, gruppo maoista nato e attivo all’ISSO tra il ’74 e il ’76, di cui Canalis era uno dei membri più importanti. Questa ricerca fa imbattere Marcobi in un altro delitto irrisolto di quegli anni, quello di Arno Bauer, il più promettente tra gli orientalisti dell’università napoletana, assassinio attribuito a giovani dell’estrema destra mai identificati. Tra le memorie, gli alibi e i possibili moventi dei personaggi più disparati (accademici, uomini politici, giovani innamorati, compagni di lotta, eminenze grigie dell’ultrasinistra), l’inchiesta di Marcobi lo condurrà in Francia dove quelle verità sepolte dal tempo vedranno la luce.

la vendetta di bourneTitolo: La vendetta di Bourne
Autore: Robert Ludlum, Eric Van Lustbader
Casa Editrice: Rizzoli
Collana: Rizzoli Narrativa
Prezzo di copertina: 18,50 €
504 pagine
EAN: 9788817072564
In uscita il: 12 marzo 2014

Sinossi:
Destinazione: Cina. Obiettivo: eliminare il ministro Ouyang Jidan. È il direttore del Mossad a convocare Bourne per questa nuova, delicatissima missione. Ouyang Jidan odia Bourne perché ha fatto fuori un suo alleato siriano, Khalid, e con l’uccisione di Maceo Encarnacion ha compromesso gli affari illegali tra Cina e Messico. Per parte sua il ministro e il responsabile dell’assassinio di Rebeka, la donna più importante nella vita di Bourne. Distrutto dal dolore per la sua scomparsa, l’eroe senza passato metterà in atto una duplice vendetta: in Messico incontrerà la moglie messicana del suo arcinemico e la indurrà a lasciare il giro dei narcotrafficanti, poi tornerà in Cina per chiudere i conti con colui che gli ha rubato il futuro.

Narrativa italiana

non è più come primaTitolo: Non è più come prima. Elogio del perdono nella vita amorosa
Autore: Massimo Recalcati
Casa Editrice: Cortina Raffaello
Collana: Temi
Prezzo di copertina: 13,00 €
EAN: 9788860306487
In uscita il: 12 marzo 2014

Sinossi:
Questo libro si interessa dell’amore che dura, delle sue pene e della sua possibile redenzione. Indaga gli amori che lasciano il segno, che non vogliono morire nemmeno di fronte all’esperienza traumatica del tradimento e dell’abbandono. Cosa accade in questi legami quando uno dei due vive un’altra esperienza affettiva nel segreto e nello spergiuro? Cosa accade poi se il traditore chiede perdono e, dopo aver decretato che non era più come prima, vuole che tutto torni come prima? Dobbiamo ridicolizzare gli amanti nel loro sforzo di far durare l’amore? Oppure possiamo confrontarci con l’esperienza del tradimento, con il dolore inflitto da chi per noi è sempre stato una ragione di vita? Questo libro elogia il perdono come lavoro lento e faticoso che non rinuncia alla promessa di eternità che accompagna ogni amore vero.

Inseguendo un'ombraTitolo: Inseguendo un’ombra
Autore: Andrea Camilleri
Casa Editrice: Sellerio
Collana: La memoria
Prezzo di copertina: 14,00 €
256 pagine
EAN: 9788838931697
In uscita il: 13 marzo 2014

Sinossi:
Questa è la storia di Samuel Ben Nissim Abul Farag, di Guglielmo Raimondo Moncada, di Flavio Mitridate. Non si tratta di tre persone ma di un solo individuo. Caltabellotta, provincia di Agrigento, 1465. Samuel Ben Nissim appartiene alla comunità ebraica, ha quindici anni, la rotella di panno cucita sulla camicia a marcare la differenza con i cristiani. È svelto e colto, conosce già varie lingue. Il padre Rabbi Nissim nutre grandi ambizioni per quel figlio che istruisce anche nella qabbalaq. Ma il destino decide diversamente, le circostanze costringono il ragazzo a trovare rifugio in un convento di frati. Così la giovane promessa diventa un ebreo convertito, disprezzato dalla comunità giudaica, maledetto dalla sua famiglia, Samuel si chiude fra le mura del convento, vuol sbiadire nella memoria dei suoi. Addottrinato nella fede cattolica, al momento della conversione prende il nome di colui che lo tiene a battesimo, il conte Guglielmo Raimondo Moncada, poi si stabilisce a Roma, diventa prete e grande è la sua fama di predicatore. Giunge all’apice della sua carriera ecclesiastica nel 1481 quando il venerdì santo recita davanti al papa Sisto IV il sermone sulla Passione. Poi però succede qualcosa: “caduto in grave errore”, questo solo dicono i documenti, perde lo stato ecclesiastico e scompare. Lo ritroviamo dopo qualche tempo con il nome di Flavio Mitridate, il re del Ponto era famoso per la conoscenza delle lingue oltre che per la resistenza al veleno…

exit strategyTitolo: Exit strategy
Autore: Walter Siti
Casa Editrice: Rizzoli
Collana: Scala italiani
Prezzo di copertina: 18,00 €
210 pagine
EAN: 9788817072434
In uscita il: 12 marzo 2014

Sinossi:
Il protagonista di questo romanzo è Walter Siti. Non il Walter Siti in carne e ossa ma il personaggio che l’autore ha inventato nei suoi libri precedenti. Un uomo che ha deciso di cambiare vita, di abbandonare quella illusione di onnipotenza in cui si è cullato per trent’anni, e che dopo tante storie effimere si è adattato alla relazione “umana troppo umana” con un nuovo compagno. Il passaggio dal desiderare all’essere desiderato, e il contemporaneo trasferimento da Roma a Milano, significa per lui la fine dei sogni facili e l’assunzione di una responsabilità a lungo rimandata. Sullo sfondo di questo percorso personale, un interrogativo più profondo: davvero per gli italiani è possibile risvegliarsi dall’incantesimo, dimenticare il “sole in tasca” del loro leader idolatrato e odiato in ugual misura? Esiste una via d’uscita che non sia semplice recessione? O, come il vecchio protagonista teme per sé, l’uscita si configura soltanto come un ennesimo trompe-l’oeil, dove le ossessioni non si sconfiggono combattendole ma si eludono parlando d’altro?

il combattenteTitolo: Il combattente
Autore: Giancarlo De Cataldo
Casa Editrice: Rizzoli
Collana: Scala italiani
Prezzo di copertina: 17,00 €
180 pagine
EAN: 9788817072465
In uscita il: 12 marzo 2014

Sinossi:
Giancarlo De Cataldo scrive una sceneggiatura per un film su Sandro Pertini scegliendo il punto di vista più inusuale per farlo. Perché raccontare il Pertini in azione nelle trincee della Prima Guerra, picchiato e bandito dai fascisti, esule e, dopo 14 anni di confino, giustiziere intransigente durante la Resistenza, significa riconoscere in lui, dietro la leggendaria forza morale, anche l’oscura furia che lo ha accompagnato per una vita intera.

la città illuminataTitolo: La città illuminata
Autore: Andrea Colombo, Stefano Rughi
Casa Editrice: Rizzoli
Collana: Varia illustrati
Prezzo di copertina: 20,00 €
320 pagine
EAN: 9788817073547
In uscita il: 12 marzo 2014

Sinossi:
L’elettricità appare per la prima volta in Italia attorno al 1880 a Milano. Viene accolta con una festa di popolo e con la preoccupazione degli industriali del gas, che fino ad allora veniva utilizzato anche nell’illuminazione. Erano i primi decenni dell’Unità e questo volume ripercorre l’avventura degli uomini che realizzarono il cambiamento, partendo dall’invenzione di Thomas Alva Edison fino a Giuseppe Colombo, docente al Politecnico e grande promotore dell’innovazione elettrica. Il racconto di quell’epoca e della vita della Milano di allora, dei suoi protagonisti, è un viaggio corredato di un ricco apparato iconografico e di un’accurata ricerca storica che ricostruisce, sulla base di documenti originali, i due anni di attività del Comitato, che si conclusero con la fondazione della società Edison, il 6 gennaio 1884.

il falco neroTitolo: Il falco nero
Autore: Mauro Marcialis
Casa Editrice: Rizzoli
Collana: Rizzoli narrativa
Prezzo di copertina: 12,90 €
350 pagine
EAN: 9788817072472
In uscita il: 12 marzo 2014

Sinossi:
Palermo, 25 dicembre 1208. Federico sta per compiere quattordici anni. Una volta maggiorenne non potrà più passare le giornate con i suoi amici saraceni: è costretto a salutarli, anche se il rapporto che li lega è fortissimo. Ed è anche l’ultimo giorno che, per ora, potrà trascorrere assieme a Esmeray, la ragazza che ama. Dopo un lungo soggiorno in Germania, Federico rientra in Sicilia, da imperatore, deciso fin da subito a ritrovare i compagni di un tempo, tra cui Yusuf, e soprattutto Esmeray, che poco dopo la sua partenza è sparita nel nulla. Intanto la fedeltà di Yusuf nei confronti di Federico viene messa a dura prova, ma il giovane saraceno non tradirà l’amico di sempre, un sovrano aperto e tollerante, disposto a tutto pur di non sottoporre gli arabi al trattamento che la Chiesa esigerebbe: l’imperatore che sarà ricordato come Stupor Mundi, lo “stupore del mondo”, destinato a restare nelle pagine della Storia.

un giorno di gioiaTitolo: Un giorno di gioia
Autore: Aurelio Picca
Casa Editrice: Bompiani
Collana: Letteratura italiana
Prezzo di copertina: 17,50 €
EAN: 9788845276521
In uscita il: 12 marzo 2014

Sinossi:
Jean e Tilda sono madre e figlio. Jean, il narratore, vuole raccontare la sua storia e quella della madre, che dopo la morte del padre è divenuta ladra e rapinatrice – in una eccentrica, sensuale famiglia, segnata da conflitti economici, follie e scontri passionali. Madre e figlio fuggono a una velocità emotiva che stritola realtà e finzione: i loro sogni confondono la realtà; i loro gesti tradiscono l’immaginazione. Jean non vive una vita semplice ma accetta la femminilità sfrenata e folle di Tilda. Tilda è madre, femmina e criminale: una criminale romantica, bellissima, che ama e si dispera in mezzo ai gioielli, dentro un castello con una tigre che si chiama Asia e un tesoro che si chiama Jean.

era un'altra stagione, amore mioTitolo: Era un’altra stagione, amore mio
Autore: Giovanni Pacchiano
Casa Editrice: Piemme
Prezzo di copertina: 19,50 €
474 pagine
EAN: 9788856633641
In uscita il: 11 marzo 2014

Sinossi:
A volte il grande amore cammina sotto il nostro sguardo disattento per anni, prima che lo riconosciamo. Altre, invece, basta un solo istante: una parola, uno sguardo, e la vita cambia il suo corso per sempre. Così accade a Lo, che dei suoi diciott’anni porta addosso tutta la vitalità e la sfrontatezza, nel gelido gennaio milanese del 1973, un momento caldo della contestazione studentesca. Nell’attimo in cui il suo sguardo si posa su Berto, giovane professore nel suo stesso liceo, che lo ricambia, tra loro nasce qualcosa di unico. Lo piace a troppi: è una “cattiva ragazza” e frequenta con spensieratezza per denaro, assieme a Vicki, l’amica del cuore, una lussuosa casa d’appuntamenti nel centro di Milano. Ma l’incontro con Berto le fa scoprire l’amore. Il sentimento che li travolge è forte, intenso, e però come trattenuto dalle troppe differenze e da oscuri segreti che si insinuano tra loro ogni giorno, allontanandoli sempre più. Perché capita di incontrare la persona giusta nel momento più sbagliato. Costretti a separarsi o, piuttosto, incapaci di combattere nel nome di quell’amore così vero, ma così fragile, le loro strade si dividono. Altre storie, matrimoni, città, altre stagioni li vedranno protagonisti, ma entrambi porteranno nel cuore una nota di rimpianto per quell’amore abbandonato agli albori, mai vissuto davvero. E solo dopo vent’anni troveranno il coraggio di provare a essere felici.

il confine di bonettiTitolo: Il confine di Bonetti
Autore: Giovanni Floris
Casa Editrice: Feltrinelli
Collana: Fuochi
Prezzo di copertina: 18,00 €
224 pagine
EAN: 9788807070341
In uscita il: 12 marzo 2014

Sinossi:
Un’ultima notte da leoni con gli amici di sempre, una soltanto. Cosa può esserci di male? E invece il notaio Ranò, facoltoso borghese romano, si ritrova in cella, e poi davanti a un magistrato. E la verità viene fuori. Non solo il racconto della folle serata in cui è naufragata la reunion, ma, come un fiume in piena, la confessione di una vita, delle avventure di un ragazzo e del suo eterogeneo drappello di compagni. Con al centro di tutto lui, il grande amico che ce l’ha fatta, Marco Bonetti, famoso regista finito con lui in carcere… Nella “confessione” di Ranò si dipana così un percorso di formazione illuminato da una grande amicizia maschile, tra catastrofi sentimentali e bravate al limite del decoro, vacanze sbagliate e meravigliose, giri in motorino nel gelo di una Roma vissuta e amata. Come abbiamo perso di vista i sogni di quando eravamo giovani? Qual è il confine tra adolescenza e vita adulta, tra possibilità e rimpianto, tra successo e tradimento? E quando è troppo tardi per capirlo? Per la prima volta Giovanni Floris racconta la realtà con gli strumenti del narratore, tessendo immaginazione ed esperienze nella trama di un romanzo scanzonato e commovente. La storia del notaio Ranò e del regista Bonetti è infatti anche la storia della sua generazione, i ragazzi degli anni ottanta: quelli del riflusso, della televisione commerciale, del pentapartito, del crollo delle ideologie mondiali. Ma anche quelli, forse gli ultimi, che hanno vissuto l’adolescenza come un periodo magico e pieno di possibilità, con l’idea di potercela fare, contando solo sulle proprie forze.

non chiedere perchéTitolo: Non chiedere perché
Autore: Franco Di Mare
Casa Editrice: Rizzoli
Collana: Best BUR
Prezzo di copertina: 10,00 €
296 pagine
EAN: 9788817073035
In uscita il: 12 marzo 2014

Sinossi:
Serve un pizzico di follia per inseguire, nella vita, quello che a tutti appare un sogno irragionevole. Questa storia si sviluppa a Sarajevo, in piena guerra fratricida della ex Jugoslavia, nell’estate del 1992, quando i cecchini sono appostati dietro ogni persiana, le granate dilaniano interi quartieri, persino arrampicarsi su un albero può essere letale: c’è chi muore perché non ha saputo resistere alla tentazione delle ciliegie. Con la ferita di un matrimonio fallito ancora aperta, Marco De Luca è l’unico fra i suoi colleghi giornalisti ad aver accettato l’incarico di inviato per la televisione italiana in questo inferno. Raccontare la complessità dei Balcani in novanta secondi al Tg è impossibile, perciò non resta che denunciare l’inaudita barbarie. Come quella del bombardamento sull’orfanotrofio, dove Marco si precipita a realizzare un servizio. Ma questa volta il filmato, paradossalmente, non ha nulla di drammatico. Come è possibile? In quella camerata piena di culle, Marco è rimasto colpito da un particolare che nessuno ha notato: c’è un’unica bimba bruna, mentre tutti gli altri sono biondi. E proprio quella bimba bruna lo spinge a inseguire, con un pizzico di follia, quello che a tutti appare un sogno irragionevole. Questa storia, ispirata a vicende realmente accadute, ruota attorno a un formidabile atto d’amore che, a dispetto delle bombe e della burocrazia, si è potuto compiere grazie all’aiuto provvidenziale di due donne e alla determinazione incrollabile di un uomo.

un gettone di libertàTitolo: Un gettone di libertà
Autore: Massimiliano Verga
Casa Editrice: Mondadori
Collana: Strade blu
Prezzo di copertina: 16,50 €
184 pagine
EAN: 9788804636588
In uscita il: 11 marzo 2014

Sinossi:
“La paternità non è un fatto di sangue. Per come la vedo io, la paternità è qualcosa d’altro: è un susseguirsi di domande e voglia di esserci. Non esiste un manuale di istruzioni sulla paternità buono per tutte le occasioni. Esiste soltanto una risma di fogli bianchi che i tuoi figli ti aiutano a riempire. Fogli pieni di inevitabili errori, poesie improvvisate, arrabbiature ricorrenti, dolci sorprese. Fogli dove giorno dopo giorno annoti i tuoi goffi tentativi di regalare loro il dono più prezioso: quello di essere liberi e di non rinunciare mai a essere se stessi. Dei miei tre figli, uno è disabile. Moreno non vede, non parla e non può capire quasi nulla di quello che gli succede intorno. Moreno non sarà mai un uomo libero, anche se io fossi il padre migliore del mondo. Perché Moreno non può scegliere. Con Jacopo e Cosimo, posso provare a mettere nelle loro tasche un gettone di libertà. Magari minuscolo e un po’ ammaccato. Ma posso sperare di riuscirci. Con Moreno, invece, so che non sarà mai possibile. Insomma, ho imparato presto che alcune partite non si potranno mai vincere. (In questo, essere interisti aiuta…) E col tempo ho anche imparato che, in ogni caso, non è soltanto la tua responsabilità di padre a importi di giocarle.” A due anni dalla pubblicazione di “Zigulì”, Massimiliano Verga racconta gli ultimi dodici, e decisivi, anni della sua esistenza in una sorta di cronaca-riflessione sulla paternità.

il mio piccolo principeTitolo: Il mio piccolo principe
Autore: Anna Gavalda
Casa Editrice: Frassinelli
Collana: Narrativa
Prezzo di copertina: 15,00 €
214 pagine
EAN: 9788820056056
In uscita il: 11 marzo 2014

Sinossi:
“Franck si chiama Franck perché sua madre e sua nonna adoravano lo swing raffinato di Frank Alamo e io mi chiamo Billie perché mia madre impazziva per Michael Jackson. Inutile dire che nella vita non partivamo con le stesse madrine e non eravamo programmati per frequentarci…”. Evidentemente Franck e Billie non sono fatti per cantare le stesse canzoni, e in più hanno tutti i numeri per far pensare che il loro futuro non sarà roseo: fisicamente, moralmente e intellettualmente. Sono diversi dagli altri. Lui è un ragazzo troppo delicato e sensibile che ama il teatro, i libri e non tollera il gregge conformista. Lei è prorompente, chiassosa, disperatamente povera, la scuola le sembra una galera. E il gregge non la tollera. Una coppia di ragazzini improbabile e fuori dal coro che sembra destinata all’emarginazione. Finché un bel giorno (il primo di una lunga serie) si incontrano. Si trovano grazie alla pièce teatrale che la prof assegna loro come saggio di fine anno, una sfida che pare impossibile, ma che i due ragazzi raccolgono con il coraggio dei leoni. E solo l’inizio di una serie di battaglie che Franck e Billie combatteranno, e vinceranno, uniti, contro tutto e tutti, in nome di un sentimento tanto profondo quanto disperato. “Il mio piccolo principe” non è altro che una storia d’amore tra due brutti anatroccoli che, a forza di costringersi l’un l’altro a tener la testa alta e dirsi che sono belli, finiscono per diventare due magnifici cigni.

almanacco del giorno primaTitolo: Almanacco del giorno prima
Autore: Chiara Valerio
Casa Editrice: Einaudi
Collana: Supercoralli
Prezzo di copertina: 20,00 €
350 pagine
EAN: 9788806215927
In uscita il: 11 marzo 2014

Sinossi:
Alessio Medrano da bambino costruiva tabelline con i sassi e controllava, da un anno all’altro, che dall’elenco del telefono non fosse scomparso nessuno. Oggi che ha trentacinque anni, della matematica ha fatto un mestiere e sta creando un fondo finanziario molto conveniente: compra, per poi rivendere, le polizze di clienti che non vogliono più pagare la propria assicurazione sulla vita. O non possono. È un investimento sicuro: “le persone si fidano di me perché dico una cosa che già sanno, e cioè che tutti muoiono”. Ma più che di morte, Alessio preferisce parlare del tempo che rimane. Solo che le vite non sono tutte uguali e non tutti i rischi possono essere previsti. Quando si trova a contrattare la polizza di Elena Invitti, nell’equazione compare l’incognita per eccellenza, l’amore. Ma “il tempo è fatto solo di tempo, lo spazio solo di spazio, l’amore solo di amore. Grandezze omogenee”.

l'uovo di colomboTitolo: L’uovo di Colombo
Autore: Roberto Barbolini
Casa Editrice: Mondadori
Collana: Scrittori italiani e stranieri
Prezzo di copertina: 19,00 €
268 pagine
EAN: 9788804634485
In uscita il: 11 marzo 2014

Sinossi:
Si può ridere davanti alla fine del mondo? In attesa del Giudizio Universale, che ci darà la risposta definitiva, Barbolini ci mette alla prova con questo romanzo in cui il finimondo scoppia in una città di provincia, mai nominata eppure riconoscibile, per colpa d’un assessore troppo intraprendente e d’una torre campanaria, patrimonio dell’Unesco, proditoriamente tappezzata con le gigantografie di Pavarotti ed Enzo Ferrari in lamina argentata. Da qui si snoda una ridda vorticosa di vicende futili ed esilaranti che coinvolge una variegata combriccola di personaggi: dal Grande Scrittore in Incognito, in fuga da se stesso e dal suo doppio, alla categoriale Direttrice di un’importante Fondazione con la effe maiuscola; dal nero padre Tiger, autentico frate guerriero, alla bella e sensuale Clelia, vittima d’incontrollabili bollori erotici, fino al gigantesco Efrem, ultimo addestratore dei battaglieri colombi “triganini”. Ma tanti altri sono i bizzarri personaggi che sgomitano spudoratamente per superarsi nella staffetta narrativa di questo “romanzo eroicomico” dal risoluto impianto corale. Attraverso rivoli e snodi ricchi di humour e di umori, non esclusi quelli stercorari, la trama s’arricchisce di corpose vicende laterali, destinate tutte a confluire nella gran baraonda finale, quando un memorabile castigo sceso dal cielo rimetterà le cose a posto.

grappaTitolo: Grappa
Autore: Jacopo Poli
Casa Editrice: Rizzoli
Collana: Varia illustrati
Prezzo di copertina: 22,00 €
200 pagine
EAN: 9788817071079
In uscita il: 12 marzo 2014

Sinossi:
La grappa è come l’Italia, unita di nome ma divisa nelle sue infinite sfaccettature regionali, provinciali, comunali, individuali e ogni regione può vantare di diritto una qualche primogenitura. A seconda dei casi può essere contadina o aristocratica, orientata al futuro o al passato, ma tutte le varietà esprimono lo spirito di chi le ha prodotte. Questo volume racconta la storia di questo distillato, dalle origini francesi fino alla produzione industrializzata dei giorni nostri, attraverso le immagini dell’archivio del Museo di Bassano del Grappa. Una ricchissima raccolta di illustrazioni e di etichette storiche guiderà sia l’intenditore sia l’inesperto nei meandri di uno dei superalcolici più conosciuti del nostro paese.

l'ultima madreTitolo: L’ultima madre
Autore: Giovanni Greco
Casa Editrice: Feltrinelli
Collana: Indies
Prezzo di copertina: 17,00 €
320 pagine
EAN: 9788807041044
In uscita il: 12 marzo 2014

Sinossi:
Le vite degli individui sono rette parallele che s’incontrano all’infinito, in un orizzonte illusorio, sono impulsi che corrono avanti e indietro, s’inseguono, talora s’intravedono o si sognano reciprocamente, più spesso si mancano. María è una mite casalinga di un barrio povero di Buenos Aires, vedova di un muratore di origini italiane. Gli uomini che hanno preso il potere in Argentina hanno fatto sparire i suoi due figli, i gemelli Pablo e Miguel, insieme a tante altre persone dissolte nel nulla. María cerca una risposta, vuole la verità, e per questo viene imprigionata, torturata, esiliata. La sua vicenda si sovrappone a quella di Mercedes, figlia e moglie di due militari di quella giunta che reprime nel sangue ogni forma di opposizione. Anche Mercedes è madre di due gemelli, Nacho e Mari. I bambini le sono stati consegnati alla nascita, figli di un’attivista politica arrestata e poi scomparsa. Sono cresciuti in una famiglia che non è la loro, all’oscuro di tutto. Nato come spettacolo sul tema dei desaparecidos, frutto di un’inchiesta condotta sul campo a Buenos Aires, il libro è un potente affresco: destini che procedono asimmetrici nel tempo e nello spazio, ma indissolubilmente intrecciati, personaggi che appaiono a un angolo di strada o svaniscono senza lasciare traccia, che si ergono a divinità del male, mutano pelle come serpenti, impazziscono, frugano disperatamente nei bassifondi dell’animo alla ricerca della propria identità. Quell’identità negata a molti negli anni bui della dittatura e che solo alcuni hanno potuto recuperare grazie al lavoro straordinario delle nonne di plaza de Mayo. Giovanni Greco racconta l’oltraggio con una lingua meticcia, che dà forma plastica all’oralità, muovendosi in un arco di tempo che va dall’Argentina degli anni settanta ai nostri giorni, ma che affonda le radici nella storia europea del Novecento, tra violenza di stato e realismo magico, tra aneliti di rivolta e voluttà del tango.

l'arte di perdere pesoTitolo: L’arte di perdere peso
Autore: Mario Fortunato
Casa Editrice: Bompiani
Prezzo di copertina: 11,00 €
224 pagine
EAN: 9788845276033
In uscita il: 12 marzo 2014

Sinossi:
Djerba è un’isola del Mediterraneo di fronte alla Tunisia. Sull’isola c’è un albergo, dove rimangono intrappolati per qualche tempo alcuni viaggiatori. Un vecchio medico italiano ossessionato dalla propria digestione, un fotografo newyorkese incapace di dire la verità e i suoi assistenti, il giapponese Oku e Myriam Levi, bella e bulimica, due ambigui gemelli figli di una bottegaia chiacchierona e infine il professor Fabre, che ama i ragazzi in maniera inquieta, febbrile. Il nodo del destino che li tiene prigionieri ha la forma di un corpo martoriato. Qualcuno è stato ucciso e saranno necessarie delle indagini.

margòTitolo: Margò
Autore: Antonella Gatti Bardelli
Casa Editrice: Bompiani
Prezzo di copertina: 11,00 €
180 pagine
EAN: 9788845276347
In uscita il: 12 marzo 2014

Sinossi:
Roberta e la figlia Margò hanno attraversato insieme i passaggi più difficili di una vita piena di tornanti: dopo la separazione della donna dal marito, la ragazza incontra la prova più difficile, conosce la dipendenza e un uomo sbagliato. Proprio quando l’orrore sembra alle spalle, una notte, una dose di troppo, e Roberta si trova ad affrontare il dolore più grande per una madre. Margò è il romanzo dell’amore di una donna che cerca di conoscere sua figlia, che lotta per salvarla e continua la battaglia anche quando sembrerebbe non avere più importanza. Invece Roberta non si arrende, si ancora alla sua forza, spaventata da incubi e visioni, incontra altre madri che hanno vissuto lo stesso dolore e nelle loro storie scopre il vuoto che stava distruggendo la figlia, e comprende la sua scelta estrema. Un viaggio in Kenya segnerà l’inizio di una nuova vita per Roberta, quando una coincidenza apparentemente inspiegabile colmerà la distanza con la figlia, e unirà finalmente le due donne di un amore assoluto.

Saggistica

cristianesimo dell'inizio e della fineTitolo: Cristianesimo dell’inizio e della fine
Autore: Sergio Quinzio
Casa Editrice: Adelphi
Collana: Saggi
Prezzo di copertina: 18,00 €
208 pagine
EAN: 9788845928741
In uscita il: 12 marzo 2014

Sinossi:
La parola profetica ed escatologica è perduta da secoli: la perdita del linguaggio è la perdita dei contenuti, che, attraverso le diverse trascrizioni, si diluiscono, diventano ambigui e infine vengono abbandonati. Eppure il linguaggio della immemorabile religione apocalittica e messianica non è mai morto del tutto e le sue varie reviviscenze segnano dei risvegli parziali e contraddittori nella storia. Ciò che questa parola dell’inizio e della fine può esprimere non è misurabile solo con i metri culturali di cui dispone l’attuale civiltà. Altra è la dimensione a cui quella parola si riferisce, e in essa vuole porsi questo libro. È una dimensione che esige risposte estreme e perentorie, perciò forse inudibili: come è inudibile tutto ciò che non è fondato sul già acquisito, sul conforme, in definitiva sulla permanenza della situazione data. Ma i significati necessari stanno al di là di quella accettazione passiva che è, ai nostri giorni, la cultura. In tre parti distinte di un unico discorso vengono qui considerati i segni sparsi delle cose perdute eppure cercate nel mondo contemporaneo: il nucleo essenziale del messaggio di Gesù attraverso un commento delle parole che gli vengono attribuite dal primo dei Vangeli, quello di Marco; la vicenda percorsa dall’attesa del “regno di Dio” nelle metamorfosi profane subite lungo i venti secoli della sua storia; la situazione paradossale del presente, dove riecheggiano, contraffatte, esperienze antiche e incancellabili.

non vale una liraTitolo: Non vale una lira. Euro, sprechi, follie: così l’Europa ci affama
Autore: Mario Giordano
Casa Editrice: Mondadori
Collana: Frecce
Prezzo di copertina: 17,00 €
165 pagine
EAN: 9788804639794
In uscita il: 11 marzo 2014

Sinossi:
“Bisogna uscire dall’euro. Subito. Da quando è entrata in vigore, la moneta unica non ha fatto che disastri: ci ha resi tutti più poveri, ha accresciuto le differenze tra i Paesi e ha trascinato nel suo fallimento il sogno europeo dei nostri padri. Oggi l’Europa è soltanto un mostro burocratico e antidemocratico, sempre più lontano dai cittadini e dai loro bisogni, che ci opprime con la sua tirannia fiscale e con una quantità di normative astruse. E l’Europa dei diktat e delle troike, che impone agli altri severità e concede a sé ogni beneficio, l’Europa che taglia le pensioni ai cittadini e le aumenta ai suoi burocrati, che chiede sacrifici a tutti, ma poi fa vivere i suoi 766 parlamentari nel lusso, spendendo 2 milioni e mezzo di euro in rinfreschi e 4 milioni per rinnovare il centro fitness interno al Parlamento di Bruxelles. E l’Europa che non riesce a risolvere l’annoso problema della seconda sede di Strasburgo: un palazzo da 500 milioni che resta chiuso 317 giorni l’anno e che moltiplica i costi di funzionamento, costringendo ogni mese i deputati a gigantesche transumanze con un’enorme massa di documenti al seguito. E l’Europa che mantiene 139 sedi sparse in tutto il mondo e 5366 addetti, di cui 33 alle isole Figi, 37 alle Mauritius e 44 ai Caraibi, dove l’attività più impegnativa è una corsa di macchinine elettriche. Costo totale, 524 milioni di euro…”

La nebbia del potere. La politica divisa tra il silenzio del Palazzo e l'urlo della PiazzaTitolo: La nebbia del potere. La politica divisa tra il silenzio del Palazzo e l’urlo della Piazza
Autore: Marco Follini
Casa Editrice: Marsilio
Collana: I grilli
Prezzo di copertina: 10,00 €
112 pagine
EAN: 9788831718042
In uscita il: 12 marzo 2014

Sinossi:
Dal sarcasmo di Giulio Andreotti – “il potere logora chi non ce l’ha” – fino alle vicende dei nostri giorni, il dibattito sul potere e le sue diverse forme non ha mai smesso di appassionare. Da politico di lungo corso, che ha molto frequentato gli “edifici del potere “, Follini ne ha potuto vedere le crepe e sentire gli scricchiolii, si è mescolato con gli abitanti del Palazzo e li ha visti all’opera, ne ha colto indecisioni e titubanze. Oggi racconta le ragioni per cui la politica sembra aver rinunciato alla sua funzione di comando, per assecondare un tiepido “senso comune”.

i discorsi che hanno cambiato il mondoTitolo: I discorsi che hanno cambiato il mondo
Autore: Simon Sebag Montefiore
Casa Editrice: White star
Collana: Il nostro tempo
Prezzo di copertina: 12,90 €
320 pagine
EAN: 9788854020306
In uscita il: 11 marzo 2014

Sinossi:
Dai discorsi di Winston Churchill ai profetici “Ho un sogno” e “Ho visto la Terra Promessa” di Martin Luther King; dall’invito alla lotta non-violenta di Gandhi in occasione della Marcia del sale, alla relazione segreta di Nikita Krusciov contro lo stalinismo; dalle accorate parole di scuse del premier australiano Kevin Rudd rivolte alla vessata popolazione aborigena, fino al discorso di Barack Obama nella notte della sua vittoria elettorale. Accanto a questi, le parole ispiratrici di John Fitzgerald Kennedy e due appelli appassionati di Nelson Mandela, il primo pronunciato durante il processo che subì nel 1964, il secondo nel giorno della sua elezione alla presidenza del Sudafrica nel 1994. E ancora, i vibranti discorsi di Elisabetta I, Carlo I, Oliver Cromwell, George Washington, Napoleone Bonaparte, Abramo Lincoln, Vladimir Lenin, Neville Chamberlain, Adolf Hitler, losif Stalin, Franklin Delano Roosevelt, Charles de Gaulle, Alcide De Gasperi, Giovanni XXIII, Malcolm X, Richard Nixon, Giovanni Paolo II, Mikhail Gorbaciov, Rita Levi-Montalcini e molte altre grandi figure storiche. Corredato – per ogni intervento – da una breve biografia dell’oratore e da un’introduzione che inquadra il contesto degli eventi, questo volume è una storia del mondo narrata attraverso straordinari e ardenti discorsi. Introduzione di Simon Sebag Montefiore.

questo papa piace troppoTitolo: Questo papa piace troppo. Un’appassionata lettura critica
Autore: Giuliano Ferrara – Alessandro Gnocchi – Mario Palmaro
Casa Editrice: Piemme
Prezzo di copertina: 15,90 €
220 pagine
EAN: 9788856638769
In uscita il: 11 marzo 2014

Sinossi:
I gesti e le parole di papa Francesco sono campionario di relativismo morale e religioso. Le esibizioni di ostentata umiltà ben poco francescane. La sua proclamazione dell’autonomia della coscienza e della visione personale del Bene e del Male, in palese contraddizione con il catechismo e il magistero dei pontefici precedenti. In un panorama in cui, dall’ultimo dei parroci al più agguerrito degli atei militanti, tutti si profondono a cantare le lodi del primo gesuita asceso al soglio di Pietro, la lettura controcorrente di due puntute firme del mondo cattolico tradizionale è apparsa come una vera e propria pietra dello scandalo. Mentre opinionisti da sempre anticattolici, su giornali da sempre anticlericali, riprendono le frasi “rivoluzionarie” di Bergoglio trasformandole in roboanti titoli da prima pagina, questa arguta riflessione si pone come primo contraltare all’unanime (e spesso per nulla disinteressato) consenso tributato al “vescovo venuto dalla fine del mondo”. E offre nuove indicazioni per amarlo, nonostante tutto.

caporettoTitolo: Caporetto
Autore: Mario Silvestri
Casa Editrice: Rizzoli
Collana: BUR Storia
Prezzo di copertina: 12,00 €
316 pagine
EAN: 9788817071291
In uscita il: 12 marzo 2014

Sinossi:
“Caporetto costituisce tuttora un enigma: un crollo come quello dell’esercito italiano non si ritrova, nella prima guerra mondiale, presso nessun altro esercito, un crollo seguito, a brevissima distanza di tempo da una altrettanto fulminea ripresa.” Così scriveva Mario Silvestri nel 1984, quando questo libro fu pubblicato per la prima volta. Sono ormai passati quasi trent’anni, ma il “mistero Caporetto” continua a essere oggetto di diatribe e di polemiche. Fu provocato dall’insipienza dell’alto comando italiano? Fu una sorta di ammutinamento delle truppe? Era la premessa di un tentativo rivoluzionario come quello sovietico che provocò il successo della Rivoluzione d’Ottobre? Era la prova manifesta dell’incapacità degli italiani di combattere?

 Speravamo nei miracoli. Il dopoguerra in un rione di RomaTitolo: Speravamo nei miracoli. Il dopoguerra in un rione di Roma
Autore: Mario De Quarto
Casa Editrice: Marsilio
Collana: Gli specchi
Prezzo di copertina: 16,50 €
224 pagine
EAN: 9788831718028
In uscita il: 12 marzo 2014

Sinossi:
Qui si raccontano storie che si sono svolte tra il 1954 e il 1965 nel cuore di Roma, tra piazza Navona e Castel Sant’Angelo. Storie di artigiani e “stracciaroli”, preti e assistenti sociali, osti e maestri di scuola. E di una famiglia povera come tante: un padre imbianchino, una madre sballottata dagli eventi, una bambina che sogna svezzando i fratellini, la realtà che incombe. Attraverso gli occhi dei fanciulli rivive un paesaggio di edifici cadenti, muri scrostati, vicoli umidi e maleodoranti. Un mondo misero dove la speranza è fede religiosa, l’assistenza è opera di carità. Ma in pochi anni molte cose cambiano: arrivano la tv, la plastica, l’automobile per (quasi) tutti. A via dei Coronari esplode la febbre dell’antiquariato. Spuntano decine di negozi di mobili antichi, e altrettante botteghe di restauratori. Le chiese cominciano a svuotarsi, i vecchi abitanti emigrano nei quartieri moderni, quelli con l’acqua calda nelle case. E’ la società dei consumi. Tutto questo è raccontato miscelando storie orali, ricerche sui giornali, documenti originali, frammenti di antiche emozioni.

operazione grifoneTitolo: Operazione Grifone
Autore: Carlo Nordio
Casa Editrice: Mondadori
Collana: Omnibus
Prezzo di copertina: 16,00 €
360 pagine
EAN: 9788804624783
In uscita il: 11 marzo 2014

Sinossi:
E l’autunno del 1944 e dopo il D-Day e lo sbarco in Normandia la guerra sembra essere in mano agli alleati. Ma Hitler non vuole arrendersi e l’avanzata delle truppe in Francia ha subito una battuta di arresto, con le vittorie naziste a Arnhem e nella foresta di Hurtgen. Le posizioni dei due schieramenti sembrano essersi stabilizzate. La Germania è pronta a lanciare l’ultima offensiva, che porterà alla grande battaglia delle Ardenne. Ma l’asso nella manica del Terzo Reich è un altro, un piano segreto concepito dallo stesso Hitler per affondare gli artigli direttamente nel cuore del nemico: Greif, l’Operazione Grifone. A capo del piano sarà il colonnello SS Otto Skorzeny, colui che ha liberato Mussolini sul Gran Sasso e che viene considerato da entrambe le parti “l’uomo più pericoloso d’Europa”. Un manipolo di militari tedeschi, indossando uniformi americane, dovrà dunque portare scompiglio dietro le linee alleate, tagliando le comunicazioni, occupando depositi e incroci strategici. Al comando degli infiltrati viene ordinato 10 Sturmbannfuhrer Helmut Kroller, campione di boxe, cresciuto a New York, una mente veloce, un temperamento violento e una perfetta conoscenza della lingua inglese. E soprattutto Kroller sarà incaricato di portare a compimento un’azione segreta e decisiva, da cui dipenderà l’esito della guerra stessa: l’assassinio del generale Eisenhower.

qui e oraTitolo: Qui e ora. Lettere 2008-2011
Autore: Paul Auster – J. M. Coetzee
Casa Editrice: Einaudi
Collana: Frontiere Einaudi
Prezzo di copertina: 19,50 €
236 pagine
EAN: 9788806214609
In uscita il: 11 marzo 2014

Sinossi:
Per quanto possa sembrare strano, Paul Auster e J. M. Coetzee non si erano mai conosciuti di persona. Quando nel 2008 finalmente si incontrano, tra i due nasce un’amicizia tanto improvvisa quanto profonda. Decidono così di rimanere in contatto nonostante la grande distanza fisica che li divide: Auster vive a Brooklyn e Coetzee in Australia. Ma lo faranno in modo assolutamente peculiare, almeno per il mondo d’oggi fatto di e-mail e social network: si scriveranno delle lettere. Opponendo al “tempo zero” della comunicazione digitale la lentezza ponderata della scrittura su carta, con i suoi ostacoli e le sue idiosincrasie (una lettera si può perdere, una mail no; una lettera si può interrompere e coprire più giorni, una mail di solito la si spedisce immediatamente; una lettera costa la fatica della mano che stringe la penna, dell’occhio che decifra la calligrafia…), Auster e Coetzee dischiudono uno spazio di riflessione e approfondimento sempre più raro. In questo carteggio, che ha l’ariosa disponibilità al caso e all’incontro dei migliori romanzi di Auster e la radicalità di pensiero dei libri di Coetzee, i due scrittori affrontano qualsiasi argomento si offra loro: la comune passione per lo sport, la natura del genio, la difficile arte di tenere in piedi un matrimonio, la crisi finanziaria e la situazione in Medio Oriente, quanto l’uso dei cellulari abbia influenzato la narrativa, l’avvento degli e-book… Ma è un altro l’argomento privilegiato dei loro scambi, l’amicizia.

demiurgo plasticoTitolo: Demiurgo plastico. Diario semiserio di un chirurgo estetico
Autore: Giulio Basoccu
Casa Editrice: Mondadori Electa
Prezzo di copertina: 19,90 €
144 pagine
EAN: 9788837097981
In uscita il: 11 marzo 2014

Sinossi:
La chirurgia estetica non interviene su una patologia, ma su un difetto fisico. Non salva vite ma migliora l’aspetto della persona. Ma allora è superflua? Giulio Basoccu, noto chirurgo plastico romano, sostiene di no perché se vi si ricorre con equilibrio e buon senso, se ci si affida alle mani esperte di qualificati professionisti, può contribuire in modo determinante a ottenere quel beneficio psichico che consente di tornare ad avere un buon rapporto con se stessi e con gli altri. Una guida pratica, godibile e divertente, ironica e graffiante su temi di grande serietà che Basoccu affronta a trecentosessanta gradi e dedica a chiunque voglia avvicinarsi alla chirurgia estetica, a chi l’ha già provata, ma anche a chi, come Sophia Loren, ritiene che la ricetta dell’eterna giovinezza stia – più che nel bisturi nella mente, nei talenti e nella creatività di ciascuno di noi.

la fine della culturaTitolo: La fine della cultura
Autore: Eric J. Hobsbawn
Casa Editrice: Rizzoli
Collana: Saggi
Prezzo di copertina: 11,00 €
320 pagine
EAN: 9788817073073
In uscita il: 12 marzo 2014

Sinossi:
Qual è il destino della nostra cultura ora che il mondo in cui è nata non esiste più? Eric Hobsbawm ha dedicato ampio spazio ai mutamenti, profondi e irreversibili, che hanno costellato la storia sociale e culturale del Novecento. Questi saggi, in gran parte inediti e qui per la prima volta raccolti in volume, tracciano la storia tutt’altro che lineare della nostra cultura per metterne in luce le tortuosità, le involuzioni, ed esplorarne le prospettive. Lo fanno spaziando da quel poderoso carico di credenze e valori che è stata la civiltà borghese mitteleuropea al mito americano del cowboy, da Paul Klee a Vivienne Westwood, fino alla straordinaria ondata di produzione creativa degli ultimi anni. Materiali, idee, storie personali e collettive che del secolo breve, ma interminato, echeggiano tutta la complessità, le interferenze, gli attriti.

enneTitolo: Enne. La nuova criminalità invisibile 2.0
Autore: Biagio Simonetta
Casa Editrice: Rizzoli
Collana: Controtempo nero
Prezzo di copertina: 16,00 €
220 pagine
EAN: 9788817072250
In uscita il: 12 marzo 2014

Sinossi:
Enne è il simbolo dell’azoto. È un gas incolore, insapore, invisibile ed è il più diffuso nell’aria. È ovunque, un po’ come la criminalità grazie a Internet. Nell’era in cui la vita reale è sempre più intrecciata con quella virtuale, anche le mafie si sono inserite nel web, scoprendovi nuove armi e un business senza precedenti. Oggi per esempio i pusher decidono i loro movimenti e prendono appuntamento con i tossici su Facebook, in rete si organizza il riciclo di denaro e le minacce di estorsione diventano virtuali ma non per questo meno temibili. Allo stesso tempo, una volta appurato che clonare carte di credito e rubare le identità online, il cybercrimine, rende più del narcotraffico, è nata una nuova generazione di picciotti-hacker. Biagio Simonetta si è immerso in questo universo liquido e impalpabile e ne ha delineato i contorni offrendoci la prima vera inchiesta sulle mafie 2.0.

operazione paperclipTitolo: Operazione Paperclip
Autore: Annie Jacobsen
Casa Editrice: Piemme
Collana: True
Prezzo di copertina: 20,00 €
580 pagine
EAN: 9788856636543
In uscita il: 10 marzo 2014

Sinossi:
Nei primi mesi del 1945, mentre la guerra sta per concludersi con la disfatta di Adolf Hitler, i servizi segreti statunitensi, l’OSS e poi la CIA, decidono di ingaggiare i principali scienziati che fino a quel momento hanno lavorato per il terzo Reich. Il piano sarà coperto dalla massima segretezza e verrà denominato “Operation Paperclip”, operazione graffetta. I servizi segreti si impegnano a riscrivere l’imbarazzante passato di numerosi scienziati ai quali verrà data la cittadinanza americana, cancellando dai loro curricula il coinvolgimento in omicidi di massa, sperimentazioni mediche all’interno dei lager e altri orrori. L’Operazione Paperclip andrà avanti fino agli anni Settanta. Circa 2000 scienziati tedeschi, per la maggior parte ardenti nazisti, vengono stipendiati, omaggiati e coccolati dalle istituzioni americane, ricevono premi e riconoscimenti. E con il loro fondamentale contributo, gli Stati Uniti si dotano di armi nucleari, chimiche e batteriologiche.

pensieri della manoTitolo: Pensieri della mano. Una conversazione con Domenico Rosa
Autore: Tullio Pericoli
Casa Editrice: Adelphi
Collana: Piccola biblioteca Adelphi
Prezzo di copertina: 13,00 €
144 pagine
EAN: 9788845928710
In uscita il: 12 marzo 2014

Sinossi:
Nel suo autoritratto più noto, Tullio Pericoli si presenta come un Piccolo Nemo, doverosamente seduto sul letto: sulla parete di fondo uno dei suoi paesaggi, a terra un piccolo universo portatile di tubi, pennelli, matite, più un certo numero di immagini, fra cui spiccano un altro autoritratto (di Rembrandt) e la Torre di Babele di Bruegel. In questa conversazione con Domenico Rosa, Pericoli sembra tornare dentro quella tavola, per descriverci cosa dipinge e disegna, come, e perché. Ci sarebbero tutti i presupposti di un insidiosissimo discorso sull’arte: ma con l’intelligenza, la precisione e la grazia che gli conosciamo, Pericoli ci offre invece – semplicemente – il racconto di un mestiere.

ama e fa ciò che vuoiTitolo: Ama, e fa’ ciò che vuoi
Autore: Andrea Gallo
Casa Editrice: Guanda
Collana: Le fenici rosse
Prezzo di copertina: 12,00 €
160 pagine
EAN: 9788823507043
In uscita il: 13 marzo 2014

Sinossi:
L’ultimo messaggio di Don Gallo, in cui il prete più scomodo, appassionato e generoso d’Italia vola alto sui temi del rapporto con Dio e tra gli uomini, della predicazione e del Vangelo, della giustizia e della verità. Lo fa attingendo alla sua profonda capacità di analisi e riflessione sui testi sacri, ma senza mai dimenticare di riportare le parole e i concetti della fede alla ragion pratica che ne ha fatto un vessillo nella battaglia dei poveri per il diritto a una vita dignitosa: torna allora anche il racconto dei vicoli e dei reietti tra cui ha scelto di portare la sua vocazione, e torna il messaggio di ribellione alle ingiustizie dell’economia, della politica e della società, più forte che mai perché lanciato dal cuore stesso dell’esegesi cristiana.

generativi di tutto il mondo uniteviTitolo: Generativi di tutto il mondo, unitevi!
Autore: Mauro Magatti, Chiara Giaccardi
Casa Editrice: Feltrinelli
Collana: Serie bianca
Prezzo di copertina: 11,00 €
160 pagine
EAN: 9788807172748
In uscita il: 12 marzo 2014

Sinossi:
La libertà in condizioni di libertà è diversa dalla libertà in condizioni di costrizione. È questo il problema che interpella oggi la “società dei liberi”. È vero, ci siamo liberati. Ma nel frattempo siamo divenuti prigionieri della potenza: quella dei grandi apparati tecno-economici e quella della volontà di potenza soggettiva, in continua espansione. Tutti uguali, finalmente disinibiti, perennemente in cerca, sempre aperti a tutto. Ma trasformando, alla fine, il desiderio in godimento e facendoci schiavi della performance. Arrivando a negare la realtà, il senso, l’altro da noi, la vita. E così diventando violenti, insoddisfatti, depressi. Pieni di cose e perfettamente vuoti. E disuguali. Esiste però un’altra libertà: la “libertà generativa”. Una libertà che insegue una speranza e sta in relazione con la realtà, con l’altro da sé. Un generare che è biologico e simbolico. Come movimento antropologico originario, speculare al consumo, la generatività si manifesta nell’arte, nel lavoro cooperativo, nel volontariato, in certa imprenditorialità, nell’artigianato. E si realizza in quattro tempi: desiderare, mettere al mondo, prendersi cura e, infine, lasciar andare. Movimenti che ci rigenerano come soggetti capaci e nuovi. Dunque, la generatività come nuovo immaginario della libertà che ci libera da noi stessi. È questo il modo per riformare il nostro modello di sviluppo e rinnovare la democrazia. Superando l’individualismo della società dei consumi.

stupdtTitolo: Stupdt o l’arte di rialzarsi da terra
Autore: Arrigo Cipriani
Casa Editrice: Feltrinelli
Collana: Varia
Prezzo di copertina: 15,00 €
176 pagine
EAN: 9788807491641
In uscita il: 12 marzo 2014

Sinossi:
Terzo volume del personale trittico. In Stupdt (che sta per “stupidità”) si ride tanto. Ci sono i rapporti umani, quelli tra marito e moglie, o tra spasimante e amata, in entrambi i casi ottuagenari, che vengono colti in fulgidi attimi di inavvertita comicità quotidiana (la moglie sonnambula che nel mezzo della notte pratica un rapporto sessuale con un vicino e torna a letto dal marito lamentandosi dei suoi problemi col sonno), o anche le querelle divine. C’è l’uomo che vende la felicità in un barattolo vuoto di vetro e diventa ricco. C’è la storia d’amore sempre sul punto di fiorire tra Arrigo e Alvara, e il rapporto tutto epistolare con la signora Marple.

romanziTitolo: Romanzi
Autore: Luigi Di Ruscio
Casa Editrice: Feltrinelli
Collana: Le Comete
Prezzo di copertina: 39,00 €
560 pagine
EAN: 9788807530319
In uscita il: 12 marzo 2014

Sinossi:
Luigi Di Ruscio è stato poeta e narratore. Non meno di scrittori come Gadda, D’Arrigo, Roversi e Pagliarani, Di Ruscio finisce per dare corpo a opere che, come dice Andrea Cortellessa, “recano su di sé le macchie, gli urti, le ferite della storia: termometri sempre in azione, segnavento che non si fermano mai; e che, così a lungo esposti all’infuriare degli eventi, si rivelano anche accumulatori, giacimenti, immensi archivi viventi d’una storia che continua a passare senza essere mai passata del tutto”. “Palmiro”, “Cristi polverizzati”, “Neve nera” e “Apprendistato”, raccolti per la prima volta insieme in questo volume, ben corrispondono a quelle che l’autore ha chiamato “memorie romanzesche”, una complessa, beffarda immagine dell’Italia degli anni cinquanta, l’unica Italia che lo scrittore ha di fatto conosciuto, una provincia che diventa mondo e che soprattutto diventa fisicità di scrittura, stordimento, illusione di tempi che non si aprono, e ulcere che non si chiudono, blasfemia e rigore demoniaco, verbale non chiuso di una rivoluzione in atto. Di Ruscio tenta strade che tutte tornano alla sua memoria “romanzesca” e a quell’enunciato che più segna i suoi Cristi polverizzati: “La mia infanzia divenne sempre più totalmente infanzia”.

Narrativa straniera

l'ablazioneTitolo: L’ablazione
Autore: Tahar Ben Jelioun
Casa Editrice: Bompiani
Collana: Letteraria
Prezzo di copertina: 15,00 €
124 pagine
EAN: 9788845275999
In uscita il: 12 marzo 2014

Sinossi:
Un matematico di rilievo internazionale, sui 60 anni ma molto vitale, scopre un giorno di avere un tumore alla prostata. Deve sottoporsi, dunque, a un intervento di asportazione. Solo così il rischio tumorale sarà contenuto. Al matematico, però, non interessa tanto del tumore in sé e del rischio che esso comporta ma del cambiamento che l’intervento comporterà per la sua vita: non potrà più avere una vita sessuale, perché non potrà più avere erezioni. L’uomo si prepara all’intervento con un’ultima, scatenata, notte di sesso, con una prostituta d’alto bordo. Dopo l’intervento cerca di continuare a fare una vita normale (con lavoro e viaggi) ma tutto è molto difficile: prima soffre di incontinenza, poi si sente “menomato”(come fosse visibile che non ha più un organo), poi inizia a vivere il dramma della vita sessuale negata. Il tempo, tuttavia, fa il suo corso e lui lentamente riesce a riprendere una vita senza drammi, stabilendo perfino una relazione con una donna. Poco a poco capisce che una vita senza sesso è possibile. È diversa ma è comunque e sempre vita.

il bambino segretoTitolo: Il bambino segreto
Autore: Camilla Lackberg
Casa Editrice: Marsilio
Collana: Vintage
Prezzo di copertina: 14,00 €
526 pagine
EAN: 9788831718158
In uscita il: 12 marzo 2014

Sinossi:
L’estate sta per finire a Fjällbacka, la cittadina sulla costa occidentale della Svezia lentamente si svuota della folla di turisti, e per Erica è arrivato il momento di affrontare una scoperta inquietante: nella soffitta di casa, in un baule dove la madre Elsy conservava i suoi oggetti più cari, ha trovato alcuni diari e una medaglia dell’epoca nazista avvolta in una camicina da neonato macchiata di sangue. Pur spaventata dal rischio di rivelazioni che forse sarebbe meglio continuare a ignorare, decide finalmente di interpellare uno storico esperto della seconda guerra mondiale, da cui ottiene però solo risposte molto vaghe. Due giorni dopo, il vecchio professore viene assassinato. Mentre Patrik cerca maldestramente di conciliare il suo congedo di paternità con il desiderio di partecipare alle indagini, Erica s’immerge nelle pagine del diario di Elsy e nel drammatico passato di cui raccontano, cercando di capire chi è ancora disposto a tutto pur di mantenere il segreto su eventi tanto lontani.

le raneTitolo: Le rane
Autore: Mo Yan
Casa Editrice: Einaudi
Collana: Super ET
Prezzo di copertina: 13,00 €
397 pagine
EAN: 9788806219963
In uscita il: 11 marzo 2014

Sinossi:
Tutti i bambini della regione di Gaomi sono venuti al mondo grazie alle cure e alla sapienza delle mani di Wan Xin, l’unica levatrice della zona. Il suo è un talento naturale che in breve tempo la trasforma nell’amata custode dei segreti della maternità. Ma quando, a metà degli anni Sessanta, il partito è preoccupato per l’esplosione demografica e decide di porvi rimedio, Wan Xin diventa la severa vestale della politica per il controllo delle nascite imposta dal regime e si applica a praticare aborti e vasectomie con lo stesso zelo con cui portava nel mondo nuove vite. Col passare degli anni la campagna per il controllo demografico acquista un carattere di violenza repressiva a cui la stessa Wan Xin non riesce a sottrarsi: in un drammatico inseguimento, una donna partorisce su di una zattera in mezzo al fiume pur di salvare la vita al figlio. Quando all’inizio degli anni Novanta, la stretta del regime si allenta, Wan Xin vede crollare i motivi e gli ideali in cui aveva creduto e con cui aveva messo a tacere la sua coscienza. Finché, in una drammatica notte, tornando a casa, si smarrisce in una zona paludosa: il gracidare delle rane le ricorda il pianto dei bambini mai nati, i corpi gelidi degli animali, come piccoli feti abortiti, la circondano, la ricoprono, spingendola a un ripensamento di tutta la sua vita.

il cardellinoTitolo: Il cardellino
Autore: Donna Tartt
Casa Editrice: Rizzoli
Collana: Scala stranieri
Prezzo di copertina: 20,00 €
832 pagine
EAN: 9788817072380
In uscita il: 12 marzo 2014

Sinossi:
Il giovane Theo Decker sta visitando una mostra di pittori fiamminghi al Metropolitan Museum di New York quando accade l’inconcepibile: lo scoppio di una bomba, calcinacci, sangue e grida dappertutto, e per terra decine di corpi senza vita, tra cui quello della madre di Theo. Sconvolto e in stato confusionale, Theo si allontana dal luogo dell’attentato senza che i soccorsi e le forze dell’ordine riescano a intercettarlo. E, per timore di finire affidato ai servizi sociali (il padre ha da tempo abbandonato la famiglia per rifarsi una vita con la nuova fidanzata a Las Vegas), si nasconde nel suo appartamento insieme al pacchetto che una delle vittime gli ha affidato pochi minuti prima di morire. Il tesoro contenuto all’interno, un piccolo prezioso dipinto raffigurante un cardellino, sarà l’unica costante, il centro di gravità permanente nella vita deragliata di Theo, simbolo di un’innocenza impossibile da riscattare. E insieme miccia di una pulsione autodistruttiva destinata a tormentarlo per sempre. Tra i salotti dell’Upper East Side e la desolazione della periferia Las Vegas, tra amori impossibili e vizi inconfessabili, capolavori rubati e vertiginose fughe lungo i canali di Amsterdam.

47 roninTitolo: 47 Ronin
Autore: George Soulie de Morant
Casa Editrice: Rizzoli
Collana: BUR Contemporanea
Prezzo di copertina: 10,00 €
160 pagine
EAN: 9788817071543
In uscita il: 12 marzo 2014

Sinossi:
Nel Giappone del XVIII secolo, 47 samurai vengono ridotti allo stato di ronin dopo la morte del loro signore, tradito da un ministro corrotto. Per un anno intero i guerrieri pianificano in clandestinità la vendetta che riscatterà il nome del loro antico feudo. La vicenda, realmente accaduta, è una delle storie più amate del Giappone.

il patto col diavoloTitolo: Il patto col diavolo
Autore: David I. Kerter
Casa Editrice: Rizzoli
Collana: Saggi stranieri
Prezzo di copertina: 22,00 €
600 pagine
EAN: 9788817072205
In uscita il: 12 marzo 2014

Sinossi:
Il 6 febbraio 1922 viene eletto papa, col nome di Pio XI, l’arcivescovo di Milano Achille Ratti. Il 29 ottobre dello stesso anno, dopo la Marcia su Roma, Benito Mussolini riceve da Vittorio Emanuele III l’incarico di formare il nuovo governo. Comincia così la storia parallela di due delle figure più importanti del Novecento: la storia del patto col diavolo che porrà fine, con il Concordato del 1929, al conflitto tra il Vaticano e l’Italia unita e assicurerà vantaggi e poteri alla Chiesa. In cambio dell’appoggio a una dittatura capace di allearsi con il nazismo e di abbracciare odiose politiche razziali. Nel 1939, in punto di morte, Pio XI vorrebbe denunciare ai vescovi italiani i crimini e gli inganni del regime, ma non farà in tempo, e il suo segretario di Stato, il futuro Pio XII, provvederà a far sparire la lettera già stampata. Questo libro è il resoconto dettagliato di una verità scomoda, ricostruita sulla base di documenti degli archivi vaticani aperti nel 2006.

racconti di vitaTitolo: Racconti di una vita
Autore: Nadine Gordimer
Casa Editrice: Feltrinelli
Collana: I narratori
Prezzo di copertina: 14,00 €
EAN: 9788838931697
In uscita il: 13 marzo 2014

Sinossi:
È una raccolta di cinque decadi di racconti inediti in Italia, dal 1952 al 2007. Gordimer disegna la geografia delle relazioni umane con un acume psicologico affilatissimo e una sorprendente mancanza di sentimentalismo. Il suo essere radicata a un momento politico, un luogo e una fede, non ha mai diminuito i suoi talenti come artista. La sua scrittura si mette così al servizio dell’umanità e diventa un memento potentissimo dell’agonia vissuta in Sudafrica e un estremo tentativo d’intervento umano fra due fazioni di una società che sembra disperatamente divisa.

Manuali

detto fattoTitolo: Detto fatto. La casa stanza per stanza
Autore: Caterina Balivo
Casa Editrice: Rizzoli
Collana: Varia
Prezzo di copertina: 14,90 €
144 pagine
EAN: 9788817072298
In uscita il: 12 marzo 2014

Sinossi:
Se non riuscite a districarvi tra i mille impegni, gli infiniti lavoretti di casa e il giardinaggio; ma soprattutto se siete stufi di spendere un patrimonio per pagare degli specialisti che facciano tutto questo per voi, il manuale di ‘Detto Fatto’ risolverà ogni vostro problema! Proprio come nell’omonima trasmissione in onda su Rai2 e condotta da Caterina Balivo, in questo volume i maggiori esperti di economia domestica vi insegneranno a cavarvela nella vita quotidiana e a risparmiare mettendo in campo tutta la manualità, creatività e praticità di cui non vi credevate capaci. Grazie ai loro tutorial, spiegati passo per passo e illustrati, i talent che vedrete in tv diventeranno i vostri migliori amici.

Storie vere e biografie

shenzenTitolo: Shenzen
Autore: Guy Delisle
Casa Editrice: Rizzoli
Collana: Lizard
Prezzo di copertina: 16,00 €
160 pagine
EAN: 9788817072823
In uscita il: 12 marzo 2014

Sinossi:
Shenzhen è il resoconto di un viaggio fatto da Guy Delisle nel 2000 per coordinare il lavoro di produzione di una compagnia di animazione francese in una megalopoli della Cina meridionale. Gli aneddoti dell’autore francese, narrati attraverso uno sguardo allo stesso tempo spietato e affettuoso, compongono un reportage dall’estremo Oriente.

il campioneTitolo: Il campione. Storia di Michael Schumacher
Autore: Pino Casamassima
Casa Editrice: Sperling & Kupfer
Collana: Saggi
Prezzo di copertina: 12,90 €
202 pagine
EAN: 9788820056674
In uscita il: 11 marzo 2014

Sinossi:
Lo hanno definito antipatico, noioso, freddo e presuntuoso. Ma, in pista, lui era semplicemente il migliore. Michael Schumacher ha ridato la vittoria e l’orgoglio al popolo rosso della Ferrari, ha infranto tutti i record e si è conquistato un posto nella hall of fame degli sportivi di ogni tempo. Sette titoli iridati, novantuno Gran Premi conquistati, una lunga lista di campioni, ma meno campioni di lui, lasciati alle spalle, destinati a osservare soltanto l’alettone della sua monoposto. Un addio da vincente, che per le persone normali sarebbe stato l’ultimo atto di una carriera da cannibale. Non per lui. E stato unico anche nella scelta di tornare sulle piste, a far correre i cavalli della Mercedes, anziché accontentarsi di sentirne il rumore da fuori. Ci vuole coraggio anche per cambiare idea, esponendosi a critiche e sberleffi, soprattutto quando sai di non gareggiare più per la vittoria. A Schumi il coraggio non è mai mancato. E forse aveva ragione lui, se è vero che dopo aver rischiato la vita ogni maledetta domenica, a fermarlo è stato un banale incidente sugli sci. Questo libro racconta il grande campione e l’uomo inafferrabile. Mentre il Cannibale lotta per la vita, ne celebra battaglie, imprese e vittorie. Racconta un mito che durerà per sempre.

raggi di luceTitolo: Raggi di luce
Autore: Paolo Brosio
Casa Editrice: Piemme
Prezzo di copertina: 19,50 €
360 pagine
EAN: 9788856632002
In uscita il: 11 marzo 2014

Sinossi:
Un reportage sulla figura di Maria, in cerca delle scie di luce che la Madonna ha lasciato nel corso della storia: dalle prime testimonianze cristiane fino a oggi. Paolo Brosio affronta questa volta un’inchiesta mariana a tutto tondo, incastonando con sapienza storie di ieri e di oggi: la fede umile della gente del Sud, nel racconto emblematico della sposina miracolata dei Quartieri spagnoli di Napoli; il caso unico della guarigione di Andrea, il ragazzino calciatore, e la sorprendente vicenda di Maria Pia che ricomincia a camminare dopo una terribile malattia; la devozione ardente delle migliaia di pellegrini che si recano ogni anno a Lourdes, Fatima e Medjugorje. Brosio ha poi indagato nelle vite delle mistiche Teresa Musco e madre Speranza. Fra i documenti raccolti, si segnalano le conclusioni della Commissione internazionale d’inchiesta presieduta dal cardinale Camillo Ruini e la dichiarazione incredibile che il vescovo di Mostar rilasciò pochi giorni dopo la prima apparizione del 1981, in cui rivelava, contrariamente a quanto poi avrebbe sostenuto in seguito, che le apparizioni erano autentiche e che i piccoli veggenti dicevano la verità. Storie di guarigioni, di miracoli, di santi e luoghi legati a Maria si susseguono in una narrazione che prende le mosse dalla vicenda incredibile di Jorge Mario Bergoglio, papa Francesco, che nella Madonna ha indicato la mamma a cui affidarsi. Con la collaborazione di Simona Amabene.

c'è anche domaniTitolo: C’è anche domani
Autore: Ennio Doris
Casa Editrice: Sperling & Kupfer
Collana: Saggi
Prezzo di copertina: 16,90 €
202 pagine
EAN: 9788820055868
In uscita il: 11 marzo 2014

Sinossi:
Un uomo che ha saputo prevedere il futuro. Ma che ha ben chiara l’importanza del passato, dove affondano profonde le sue radici. Un uomo che ha rivoluzionato il concetto di “banca”. Ma che non ha perso di vista il vero spirito delle banche: essere di supporto e non di ostacolo per chi vi si affida. Ennio Doris è tutto questo, e molto altro. Dall’infanzia povera e felice a Tombolo, nel padovano, alla fondazione di Banca Mediolanum e ai successi internazionali, nella sua storia il filo della vita privata e quello dell’esperienza professionale si intrecciano in un unico, inestricabile tessuto. “C’è anche domani” è la narrazione di questa vita e, insieme, una business story, dove costanti e invariabili rimangono i valori fondamentali: la famiglia, l’onestà, la trasparenza, la libertà, la centralità della persona. In un racconto in prima persona sincero ed emozionante, Ennio Doris ripercorre questo cammino, iniziando proprio da uno dei momenti peggiori: quello del crollo di Lehman Brothers e dell’inizio della grande crisi economica. Quel giorno Doris non esitò a prendere le parti dei propri clienti con una decisione che a molti apparve sorprendente, ma non a chi lo conosceva da vicino. La sua scelta non fu nient’altro che la naturale realizzazione dei suoi principi, e di uno in particolare: non è mai tempo di essere pessimisti, perché anche nelle circostanze più buie “c’è anche domani”. In collaborazione con Leopoldo Gasbarro.

c'è un angelo bianconeroTitolo: C’è un angelo bianconero. Il mio maestro si chiama Scirea
Autore: Giorgio Chiellini – Pierangelo Sapegno
Casa Editrice: Mondadori
Collana: Ingrandimenti
Prezzo di copertina: 16,00 €
128 pagine
EAN: 9788804638599
In uscita il: 11 marzo 2014

Sinossi:
Se giochi più di trecento partite con una maglia sola, è facile che diventi una bandiera di quella squadra, la Juventus. Ma se sei un difensore e non ti fai mai espellere nemmeno una volta e ne giochi altre settantotto con la Nazionale, e non offendi mai nessuno in tutta la tua carriera, forse lo diventi per tutti. Gaetano Scirea era davvero un angelo caduto nel mondo del pallone, come lo descrisse Enzo Bearzot, un angelo morto troppo presto, a soli trentasei anni, in un incidente d’auto in Polonia. Alessandro Del Piero disse una volta: “Il mio sogno sarebbe stato quello di essere visto dai bambini come io vedevo lui allora”. E proprio come in uno specchio, Giorgio Chiellini, la bandiera della Juve di oggi, è andato a cercarlo, nella memoria e nelle immagini, nelle sue gesta e nei suoi silenzi, per raccontare, in fondo, una lezione di vita e di sport. Chiellini è un difensore all’inglese, che ha fatto dell’ardore e della forza le sue armi migliori. Non ha la tecnica di Scirea, che era un libero alla Beckenbauer, come si diceva allora. Però, proprio da queste diversità, nasce la bellezza di un incontro fra anime lontane, che hanno finito per fare lo stesso mestiere, con la stessa maglia, quasi amici per la pelle, pur senza conoscersi. E un racconto tenero e delicato che passa anche attraverso tante tragedie, in un’altalena di emozioni come un filo, bianconero, teso lungo gli anni.

Add Comment

Acconsento al trattamento dei miei dati secondo quanto esplicitato nella Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: