Libri in uscita a maggio (part 4)

Cosa ci aspetta questa settimana in libreria? Per gli appassionati di gialli e thriller il piatto è molto ricco, ma anche il settore narrativo – sia italiano che straniero – non scherza. Da Camilleri al Collettivo Sabot, da Hugh Howey a Catena Fiorello, ecco tutte le anteprime letterarie dei prossimi giorni.

Il commissario Montalbano non perde tempo e ritorna, dopo Una lama di luce, a occuparsi di omicidi e corruzione, in una Vigàta fatta di cantieri, appalti pubblici più o meno regolari e un uomo che, anche da morto, cerca di parlare. Nella sezione “Gialli, noir e thriller” trovate altri interessanti spunti per le vostre letture: approfittatene perché oggi, 26 maggio, è l’ultimo giorno della promozione #ViaColVenti, 20% di sconto sui vostri acquisti, in tutte le librerie e nei bookshop online.

Romanticismo e ossessione sono, invece, quello che troviamo sugli scaffali della narrativa straniera, questa settimana. Una felicità imperfetta di Tina Seskis, La ricetta del vero amore di Nicolas Barreau e Dammi tutto quello che hai di James Lasdun sono i tre titoli che subito balzano agli occhi. Se invece vi siete appassionati alla saga di Hugh Howey e dopo Wool e Shift siete rimasti con il fiato sospeso, ecco per voi Dust l’epilogo commovente e imprevedibile al Silo 18.

A chi ama la saggistica vorrei segnalare La ragazza delle camelie di Julie Kavanagh, un’analisi dettagliata e un ritratto sorprendente di Alphonsine Plessis – musa ispiratrice di Dumas – e dello splendente Ottocento in cui ha vissuto.

Interessante e curioso Il caso non esiste di David J. Hand, la cui edizione italiana è stata curata da Marco Malvaldi. Un libro che scardina le nostre credenze sul fato e ci dimostra come esista un principio di improbabilità, tanto che dovremmo sempre aspettarci l’inaspettato.

Ma questo è solo un assaggio. Leggete qua.

Gialli, noir e thriller

la piramide di fangoTitolo: La piramide di fango
Autore: Andrea Camilleri
Casa Editrice: Sellerio
Collana: La memoria
Prezzo di copertina: 14,00 €
288 pagine
EAN: 9788838931918
In uscita il: 29 maggio 2014

Sinossi:
In Una lama di luce avevamo lasciato Montalbano e Livia sconvolti per la fine di François, il protagonista del Ladro di merendine, il bambino che Livia avrebbe voluto adottare. Livia non si è mossa da Boccadasse e nelle lunghe telefonate con Salvo mostra tutta la sua prostrazione, ma in un’alba livida la telefonata di Fazio interrompe il sogno angoscioso di Montalbano per trascinarlo in una nuova indagine. Sono giorni di pioggia a Vigàta, quegli acquazzoni violenti e persistenti che non danno requie, fiumane d’acqua scatenata che travolgono case e terreni lasciando dietro di sé un mare di fango. È in una di queste giornate che un uomo, Giugiù Nicotra, viene trovato morto in un cantiere, mezzo nudo, colpito da un proiettile alle spalle. Aveva cercato scampo in una specie di galleria formata da grossi tubi per la costruzione di condotte d’acqua. L’indagine parte lenta e scivolosa, ma ben presto ogni indizio, ogni personaggio, conduce al mondo dei cantieri e degli appalti pubblici. Un mondo non meno viscido e fangoso della melma di cui ogni cantiere è ricoperto. Districandosi tra tutto quel fango nel quale «sguazzariano» costruttori, ditte, funzionari pubblici, una cosa Montalbano non riesce a togliersi dalla testa: che Nicotra, il morto, andando a morire dentro alla galleria, avesse voluto comunicare qualche cosa. «Lei poco fa ha detto una parola, piramide. E a me è tornato in mente… Sa che dentro alla piramide di Cheope nessuno per lungo tempo ci è potuto entrare perché non si riusciva a scoprire l’accesso? Poi qualcuno ha rotto gli indugi e ha praticato un foro nella parete, foro non autorizzato dai custodi della piramide. Ma così anche i custodi, che fino a quel momento erano stati costretti a starsene fuori, poterono penetrare all’interno».

uccidi il padreTitolo: Uccidi il padre
Autore: Sandrone Dazieri
Casa Editrice: Mondadori
Collana: Omnibus
Prezzo di copertina: 18,00 €
564 pagine
EAN: 9788804611752
In uscita il: 27 maggio 2014

Sinossi:
Un bambino è scomparso in un parco alla periferia di Roma. Poco lontano dal luogo del suo ultimo avvistamento, la madre è stata trovata morta, decapitata. Gli inquirenti credono che il responsabile sia il marito della donna, che in preda a un raptus avrebbe ucciso anche il figlio nascondendone il corpo. Ma quando Colomba Caselli arriva sul luogo del delitto capisce che nella ricostruzione c’è qualcosa che non va. Colomba ha trent’anni, è bella, atletica, dura. Ma non è più in servizio. Si è presa un congedo dopo un evento tragico cui ha assistito, impotente. Eppure non può smettere di essere ciò che è: una poliziotta, una delle migliori. E il suo vecchio capo lo sa. Le chiede di lavorare senza dare nell’occhio al caso e la mette in contatto con Dante Torre, soprannominato “l’uomo del silos”, esperto di persone scomparse e abusi infantili. Di lui si dice che è un genio, ma che le sue capacità deduttive sono eguagliate solo dalle sue fobie e paranoie. Perché da bambino Dante è stato rapito e, mentre il mondo lo credeva morto, cresceva chiuso dentro un silos, dove veniva educato dal suo unico contatto col mondo, il misterioso individuo che da Dante si faceva chiamare “Il Padre”. Adesso la richiesta di Colomba lo costringerà ad affrontare il suo incubo peggiore. Perché dietro la scomparsa del bambino Dante riconosce la mano del “Padre”. Ma se è così, perché il suo carceriere ha deciso di tornare a colpire a tanti anni di distanza? E Colomba può fidarsi davvero dell’intuito del suo “alleato”?

il caso tony veitchTitolo: Il caso Tony Veitch
Autore: William McIlvanney
Casa Editrice: Feltrinelli
Collana: I narratori
Prezzo di copertina: 14,00 €
288 pagine
EAN: 9788807020155
In uscita il: 28 maggio 2014

Sinossi:
Nel pronto soccorso del Victoria infirmary di Glasgow, i medici hanno fretta. Ci sono malati di ogni genere, chi ha tempo di occuparsi dell’agonia di un barbone alcolizzato? Ma Eck Adamson continua a ripetere il nome dell’ispettore Jack Laidlaw, finché qualcuno si decide a dargli retta. Le ultime parole di Eck, così come il biglietto che mette in mano all’ispettore giunto al suo capezzale, sembrano il delirio di un moribondo, ma sono più che sufficienti per solleticare il fiuto investigativo e il senso di giustizia di Laidlaw, esacerbati dall’indifferenza generale. Mentre lui indaga su questa pista e sulla misteriosa scomparsa di uno studente universitario di nome Tony Veitch, un altro decesso provoca ben più clamore in città: un noto sicario della malavita è stato accoltellato, cosa che lascia presagire una lunga scia di vendette tra bande rivali e che spinge la polizia a concentrare tutti i propri sforzi su questo caso. Ma Laidlaw non ci sta. In una Glasgow di stretta osservanza calvinista, lui crede ancora nella sua religione laica, quella per cui l’unica strada verso la redenzione passa attraverso la giustizia e la cura per il prossimo, chiunque esso sia. Compresi gli ubriaconi senzatetto. Contro lo scetticismo di tutti, prosegue cocciutamente le sue indagini, finché la verità non verrà finalmente a galla.

padre nostroTitolo: Padre nostro
Autore: Collettivo Sabot
Casa Editrice: Rizzoli
Collana: Varia
Prezzo di copertina: 19,00 €
340 pagine
EAN: 9788817072243
In uscita il: 28 maggio 2014

Sinossi:
Rafael Velásquez è un rispettabile imprenditore, vive a Madrid, non ha mai pescato in vita sua ma compra una lenza per verdesche. L’acciaio inox, del resto, è perfetto anche attorno al collo di un cristiano. Un capitano dei carabinieri gioca una partita a scacchi con tre re e nessuna regina. Sulla scacchiera molti sono i pedoni sacrificabili, resta solo da capire chi muoverà per primo. Almamuerta è un sicario all’antica, si porta dietro un’anima morta, in tasca l’immagine di una santa e il segno della croce se lo fa con la pallottola tra le dita. Una tenente della Guardia Civil spagnola con pochi scrupoli sul lavoro si trova di fronte la linea di confine tra avere e non avere, tra salvarsi e naufragare. Sullo sfondo una sanguinosa guerra, gelosie e vendette, quintali di droga e sequestri. Tutti contro tutti, padri contro figli, una faida in cui non ci sono alleati, solo nemici da eliminare. Dalla Colombia di Escobar al Cartello di Madrid passando per la branca scissionista della Camorra napoletana, Padre Nostro è un noir teso e ricco di colpi di scena, che delinea la nuova, spaventosa geografia del traffico della cocaina sulle rotte del Mediterraneo. Ma soprattutto è un thriller che inchioda il lettore alla pagina e ticchetta inquietante come una bomba a orologeria. Una splendida sorpresa da un collettivo, cresciuto alla scuola di Massimo Carlotto e destinato a un lungo futuro.

Narrativa straniera

una felicità imperfettaTitolo: Una felicità imperfetta
Autore: Tina Seskis
Casa Editrice: Mondadori
Collana: Omnibus
Prezzo di copertina: 15,00 €
250 pagine
EAN: 9788804640455
In uscita il: 27 maggio 2014

Sinossi:
Un matrimonio felice. Un magnifico bambino di due anni. Una casa accogliente. E allora perchè Emily una mattina esce dalla porta di casa per non tornare mai più? Perché compra un biglietto per Londra, cambia nome, rinuncia alla sua professione per ricominciare da zero? Qual è il segreto che si porta dentro? E soprattutto si può davvero lasciarsi alle spalle il proprio passato?

la ricetta del vero amoreTitolo: La ricetta del vero amore
Autore: Nicolas Barreau
Casa Editrice: Feltrinelli
Collana: I narratori
Prezzo di copertina: 9,00 €
112 pagine
EAN: 9788807030901
In uscita il: 28 maggio 2014

Sinossi:
Valérie Castel è sempre in ritardo, ma inventa scuse così fantasiose che nessuno riesce ad arrabbiarsi con lei. È socievole ed estroversa, ed è una delle ragazze più popolari della Facoltà di lettere della Sorbonne. Henri Bredin è sempre puntuale. Vive in una piccola mansarda fatiscente in rue Mouffetard insieme a un altro studente e alla sua gatta nera. È serio, timido e un po’ goffo, e si trova molto più a suo agio nascosto dietro a un libro o dietro ai fornelli che davanti a una donna. Quando Valérie e Henri si conoscono, è chiaro che l’amore può scoccare solamente in una direzione. Con il passare del tempo i due diventano amici, ma come può Henri sperare di catturare anche solo per un istante i bellissimi occhi color acquamarina di mademoiselle Castel? La situazione peggiora quando, durante una vacanza in Italia, Valérie si innamora di un uomo attraente, sicuro di sé e di dieci anni più grande di Henri. Certo di non aver nessuna chance di battere il rivale, il poveretto è distrutto. Ma, poco dopo, curiosando tra le bancarelle di libri usati lungo la Senna, Henri fa un’interessante scoperta, un vecchio libro rilegato in pelle rossa. Si tratta di un manuale del sedicesimo secolo che contiene varie pozioni e strani infusi, e promette di svelare niente meno che la ricetta dell’amore eterno, l’elixir d’amour eternel. Contrariamente a ogni logica, Henri decide di invitare a cena Valérie e di cucinare per lei un perfetto “menù dell’amore”…

dammi tutto quello che haiTitolo: Dammi tutto quello che hai
Autore: James Lasdun
Casa Editrice: Bompiani
Collana: Letteraria
Prezzo di copertina: 19,00 €
260 pagine
EAN: 9788845275821
In uscita il: 28 maggio 2014

Sinossi:
Princeton, 2005, campus universitario. Nasreen è una profuga iraniana, certamente è molto dotata e il suo insegnante di scrittura creativa le dà molti stimoli. Dopo alcuni mesi si sente di ricontattarlo, per chiedergli consigli per il suo romanzo. Inizia così una corrispondenza e i due si incontrano. A partire da questo momento, Nasreen rivolge avances, sempre più esplicite al professore ma questi si ritrae: è sposato, con due figli, e non ha intenzione di iniziare una relazione. Nasreen però a quel punto manifesta i primi sintomi di una follia paranoide: si sente trascurata, perseguitata, accusa di averla sedotta, stuprata, derubata del suo testo. Le e-mail si fanno di tono ancora più minaccioso: antisemitismo, accuse di violenza sessuale e di plagio. Nasreen è decisa a rovinarlo e incomincia a mandare mail fingendosi lui e a inondare la rete di notizie diffamatorie. Quando il professore si accorge che non solo la sua privacy, ma il suo onore, la sua immagine pubblica e professionale sono messe a rischio dalle diffamazioni di Nasreen, si rivolge alla polizia e ottiene che lei venga fermata: non può più scrivergli, non deve assumere la sua identità in rete. Ma quello che è successo continua a ossessionarlo: si sente prigioniero della sua “nemica”.

stillbach o della nostalgiaTitolo: Stillbach o della nostalgia
Autore: Sabine Gruber
Casa Editrice: Marsilio
Collana: Romanzi e racconti
Prezzo di copertina: 19,00 €
380 pagine
EAN: 9788831718394
In uscita il: 28 maggio 2014

Sinossi:
Alla morte improvvisa di Ines, sua amica d’infanzia, Clara si mette in viaggio verso Roma, dove Ines viveva, per portarle un ultimo saluto. Mettendo ordine tra le sue cose, trova un manoscritto in cui Ines racconta dell’estate del 1978, quando lavorava presso l’Hotel Manente. E tra quelle pagine, Clara legge anche la storia di un’altra donna che come loro veniva da Stillbach, luogo immaginario immerso tra le montagne dell’Alto Adige. Emma Manente dirigeva allora l’albergo che portava il suo nome, e già dal 1938 aveva lasciato la sua valle per amore di un italiano, voltando le spalle per sempre alla famiglia incapace di accettare quella decisione e alla sua terra.

dustTitolo: Dust
Autore: Hugh Howey
Casa Editrice: Fabbri Editori
Collana: Narrativa
Prezzo di copertina: 14,90 €
462 pagine
EAN: 9788891507174
In uscita il: 28 maggio 2014

Sinossi:

Cosa faresti se il destino di tutte le persone che ami fosse nelle tue mani? Se le tue scelte potessero salvare o condannare a morte l’umanità intera? La storia del Silo finisce così, con il ritorno alla polvere. Dust, polvere: quella che cade sugli operai del reparto meccanica mentre scavano un passaggio tra un silo e l’altro. Quella che ricopre una misteriosa macchina, abbandonata durante la costruzione dell’intera struttura. Quella che si accumula all’esterno, sotto un cielo reso feroce dall’aria tossica. In un mondo asfittico, basato su segreti e bugie, qualcuno ha scoperto la verità. E ha intenzione di raccontarla. Jules sa cos’hanno fatto i suoi predecessori, conosce il loro inganno. Sa qual è la ragione per cui la vita deve essere vissuta in questo modo. E non lo accetta. Ma Jules non ha più sostenitori. Per lei c’è qualcosa di molto più pericoloso dell’aria tossica del mondo esterno. Un veleno si sta diffondendo all’interno del Silo 18. Un veleno che non può essere fermato. Epico e commovente, l’epilogo della trilogia di Hugh Howey è sofferto e appassionato, capace di sorprendere, stupire, emozionare. Wool ci ha portato all’interno del Silo. Shift ci ha raccontato la storia della sua costruzione. Dust è la cronaca della sua rovina.

Narrativa italiana

un padre è un padreTitolo: Un padre è un padre
Autore: Catena Fiorello
Casa Editrice: Rizzoli
Collana: Narrativa italiana
Prezzo di copertina: 18,00 €
324 pagine
EAN: 9788817074735
In uscita il: 28 maggio 2014

Sinossi:
Catania, 1982. Paola ha vent’anni e da poco ha perso la madre, che prima di morire le ha consegnato un foglio con un indirizzo e un nome: Roberto, il padre che non ha mai conosciuto, l’uomo che le ha abbandonate. Non abita in America, come le ha sempre fatto credere la madre, ma a Milano, e fa il medico. Conoscerlo, per Paola, è una guerra contro anni di rancore, ma Roberto è una persona che vuole solo farsi voler bene, e così i due iniziano a frequentarsi, senza però condividere con altri il loro essersi ritrovati. Quando però Paola decide di dare una svolta al loro legame, una scioccante verità viene alla luce. Solo accettarla può renderla felice e aprire il suo cuore all’amore. Quello che non tradisce.

la mammanaTitolo: La mammana
Autore: Antonella Ossorio
Casa Editrice: Einaudi
Collana: I coralli
Prezzo di copertina: 18,50 €
250 pagine
EAN: 9788806217730
In uscita il: 27 maggio 2014

Sinossi:
Nella notte del primo marzo 1843, rischiarata da una cometa che sembra minacciare sventura, viene al mondo una bambina. È un parto complicato, che potrebbe finire male se ad assistere non ci fosse Lucina, la “mammana” del paese, e forse sarebbe meglio cosi: la piccola è una “capa janca”, albina, e dunque maledetta. Sarà Lucina, dopo averla salvata, a darle un nome, Stella, e farle da madre, portandola via da quel posto che rifiuta entrambe. Perché anche Lucina, malgrado la bellezza sfolgorante, nasconde una condanna, un segreto custodito troppo a lungo. Con l’aiuto di Bartolomeo, corteggiatore ostinato, Lucina si trasferisce a Napoli. Ma neppure nel brulichio della città, accogliente e minacciosa insieme, Lucina riuscirà a camuffare e proteggere la propria diversità, né quella di Stella…

Varia

parlo di teTitolo: Parlo di te. Domande e risposte astrologiche per scoprire te stesso e gli altri
Autore: Paolo Fox
Casa Editrice: Cairo
Collana: Extra
Prezzo di copertina: 10,00 €
240 pagine
EAN: 9788860525437
In uscita il: 28 maggio 2014

Sinossi:
Quali sono i segni più curiosi dello zodiaco? E quelli più gelosi? Chi ha più pazienza in amore? Qual è il colore ideale di Ariete, Toro, Gemelli…? Paolo Fox indaga sulle caratteristiche dei segni zodiacali e indica, segno per segno, quali sono i tratti distintivi di ciascuno.

guarire la malattia che non c'èTitolo: Guarire la malattia che non c’è. Guida di sopravvivenza per ipocondriaci
Autore: Hans Morschitzky, Thomas Harti
Casa Editrice: Apogeo
Collana: Urra
Prezzo di copertina: 15,00 €
224 pagine
EAN: 9788850332632
In uscita il: 28 maggio 2014

Sinossi:
La paura delle malattie esiste da sempre, poiché la malattia è indissolubilmente legata alla vita, ma mai come oggi si è consapevoli dell’importanza della salute, alla quale dedichiamo attenzioni a volte persino eccessive. Certo, tutti ci preoccupiamo di condurre uno stile di vita sano, quando però è la paura di ammalarsi a prendere il sopravvento, allora si può essere in presenza di un disturbo psichico. Esistono i “sani che si credono malati” e i “malati che si credono sani”: ecco i due volti dell’ipocondria. Da un lato, l’ipocondriaco manifesta la tendenza a voler spiegare ogni minimo sintomo sottoponendosi a continui esami diagnostici, oppure, sul fronte opposto, esprime la sua paura negando ogni sintomatologia, rifiutando consulti medici per il timore di trovarsi faccia a faccia con lo stato inaccettabile di “ammalato”. Due volti, dunque, che però sono espressione di un medesimo problema in grado di avvelenare la vita di chi ne soffre e anche delle persone che gli sono vicine. Ma da dove nasce la paura delle malattie? Quali sono le cause che la scatenano? Quali strategie o terapie possono aiutarci a superarla o almeno a tenerla sotto controllo? È possibile sconfiggere questo fantasma?

narciso innamoratoTitolo: Narciso innamorato
Autore: Gustavo Pietropolli Charmet, Laura Turuani
Casa Editrice: BUR
Collana: Varia
Prezzo di copertina: 10,00 €
176 pagine
EAN: 9788858670439
In uscita il: 28 maggio 2014

Sinossi:
Per lungo tempo generazioni di bambini – e soprattutto bambine – sono cresciute nel mito dell’amore romantico, dominato dall’idea della dedizione totale all’altra persona. Oggi quel modello si è ormai dissolto e, come mostrano Pietropolli Charmet e Turuani in questo saggio che illumina i rapporti sentimentali dei nuovi adolescenti, al suo posto si è imposta una visione “narcisistica” dell’amore, più pratica e fondata sull’idea che la relazione di coppia sia un mezzo per giungere alla piena realizzazione di sé. In un percorso che dischiude le caratteristiche dell’innamoramento adolescenziale in relazione ai cambiamenti vissuti dalla società, tra spinta al successo individuale, precocità sessuale e crisi della famiglia tradizionale, gli autori rivelano potenzialità e rischi di questo “amore di Narciso”: grazie a esempi e consigli, la loro analisi non solo ci permette di comprendere meglio la vita sentimentale dei nostri figli, ma costituisce anche una guida preziosa per accompagnarli verso quell’amore maturo e consapevole che permetterà loro di diventare adulti.

Saggistica

la ragazza delle camelieTitolo: La ragazza delle camelie
Autore: Julie Kavanagh
Casa Editrice: Einaudi
Collana: Frontiere Einaudi
Prezzo di copertina: 19,50 €
250 pagine
EAN: 9788806218195
In uscita il: 27 maggio 2014

Sinossi:
Bellissima, carismatica, focosa, tanto romantica da sacrificare ogni cosa per il bene dell’amato. Cosi conosciamo Alphonsine Plessis, meglio nota come Marie Duplessis, forse la più celebre cortigiana di metà Ottocento, diretta ispiratrice della “dama delle camelie” dumasiana. Ma al di là dell’icona che ancora vive, complice la letteratura, nel nostro immaginario, c’è la storia vera e intricata di una donna altrettanto complessa, una storia che è insieme sorprendentemente simile e lontanissima dalla leggenda. Julie Kavanagh ricompone nel dettaglio la biografia di Alphonsine, restituendoci al contempo l’affresco del bel mondo che le gravitava attorno. A emergere è la figura di una donna forte, consapevole, forse persino cinica, di certo assai più “moderna” dell’eroina dal cuore d’oro cantata da Dumas.

sempliceTitolo: Semplice. L’arte del governo nel terzo millennio
Autore: Cass R. Sunstein
Casa Editrice: Feltrinelli
Collana: Serie bianca
Prezzo di copertina: 19,00 €
320 pagine
EAN: 9788807172793
In uscita il: 28 maggio 2014

Sinossi:
Le regole non sono sempre un intralcio. Possono aiutarci a risparmiare soldi nella gestione della cosa pubblica. A migliorare la qualità del cibo nelle mense in cui mangiano i nostri figli. A rendere più sicure le fabbriche e gli uffici in cui lavoriamo. Regole nuove, più duttili, più intelligenti possono mettere d’accordo potenzialità individuali e collettive. Possono consentirci di agire in maniera più libera, efficace, creativa. Possono aiutarci a vivere meglio. Cass R. Sunstein non è solo il maggior teorico di questo nuovo modello di governance. È “lo zar della regolazione”, com’è stato ribattezzato. È l’uomo che Obama ha voluto a capo di uno dei dipartimenti più influenti della Casa Bianca, l’Office of Information and Regulatory Affairs (Oira), per ripensare radicalmente il modello di governance su cui si reggono gli Stati Uniti d’America. L’idea di partenza di Sunstein è semplice: dalla qualità dell’aria, agli standard di efficienza delle nostre auto, ai tempi di attesa agli sportelli degli uffici pubblici, tutto può essere misurato, monitorato, ottimizzato. Lo scopo di Sunstein è altrettanto semplice: che la società americana diventi più armonica, più efficiente, più sostenibile. E il metodo di Sunstein è uno solo: una regolamentazione intelligente che renda la vita della società, dei cittadini, delle imprese, sempre più semplice.

il caso non esisteTitolo: Il caso non esiste
Autore: Marco Malvaldi, Dadiv J. Hand
Casa Editrice: Rizzoli
Collana: Saggi
Prezzo di copertina: 18,00 €
342 pagine
EAN: 9788817074315
In uscita il: 28 maggio 2014

Sinossi:
Il 21 dicembre 1988, John Wood cancellò la sua prenotazione sul volo Pan Am 10 – che sarebbe esploso di lì a poco sopra la cittadina di Lockerbie, in Scozia – perché si era lasciato trascinare a una festa aziendale; il 26 febbraio 1993, l’avvocato era nella sua stanza al trentanovesimo piano di una delle Torri Gemelle quando un’autobomba deflagrò alla base dell’edificio; l’11 settembre 2001 lasciò il suo ufficio appena prima degli attentati. È innegabile: a volte si verificano fatti che appaiono così improbabili, inattesi e inverosimili da far pensare che nell’universo ci sia qualcosa che non comprendiamo. Di sicuro ci fanno dubitare del fatto che a spiegarli sia sufficiente un’accidentale confluenza di eventi, e spesso ci inducono a ipotizzare l’esistenza di forze invisibili che governano il corso delle cose. Ma perché ciò che è universalmente riconosciuto come molto improbabile accade di continuo? A prima vista sembra una contraddizione, ma non è così: ci sono persone che vincono la lotteria più volte, fulmini che colpiscono ripetutamente lo stesso, sfortunatissimo uomo… A chi non è mai capitato di pensare a una persona e subito dopo ricevere una sua telefonata? O di avere un sogno premonitore? In questo saggio ingegnoso e denso di colpi di scena, David Hand ci conduce attraverso il territorio assai sfuggente della probabilità, e lo fa parlandoci di economia, di psicologia della percezione e di fisica contemporanea, ma anche di obbligazioni, di lotterie e gatti neri. In un percorso che da Nostradamus porta alla “teoria della sincronicità” di Carl Jung e all’epistemologia soggettivistica di Bruno de Finetti, l’autore dimostra l’esistenza di un “principio di improbabilità”, una serie di leggi del caso che, prese tutte insieme, ci dicono che dovremmo sempre aspettarci l’inaspettato e perché, spiegandoci anche come possiamo manipolare e trarre vantaggio dalle cause che sono alla base di simili coincidenze.

Critica letteraria

un'estate con montaigneTitolo: Un’estate con Montaigne
Autore: Antoine Compagnon
Casa Editrice: Adelphi
Collana: Piccola Biblioteca
Prezzo di copertina: 12,00 €
152 pagine
EAN: 9788845928864
In uscita il: 28 maggio 2014

Sinossi:
Un incantevole vademecum, dove Antoine Compagnon, coniugando mirabilmente leggerezza e profondità, brillantezza ed erudizione, attraverso il commento a quaranta brevi passi dei Saggi di Montaigne ci conduce all’interno di un’opera senza tempo come i temi di cui discorre: dall’amore all’amicizia, dalla morte alla vanità, dalla bellezza alla malattia. In breve: questo è un libro dove, attraverso Montaigne, si parla delle cose della vita.

Add Comment

Acconsento al trattamento dei miei dati secondo quanto esplicitato nella Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: