Libri in uscita a luglio (part 4)

Con questi ultimi sprazzi di novità ci avviciniamo alla pausa estiva, anche nelle case editrici. Con questo post, che riassume le uniche tre anteprime da qui a fine mese, mettiamo una pausa al post dedicato ai libri in uscita. Lo ritroveremo a settembre, ricco di tante cose interessanti.

Gialli, noir e thriller

il canotto insanguinatoTitolo: Il canotto insanguinato
Autore: Augusto De Angelis
Casa Editrice: Sellerio
Collana: La memoria
Prezzo di copertina: 14,00 €
376 pagine
EAN: 9788838932366
In uscita il: 24 luglio 2014

Sinossi:
Sospettato di avere ucciso l’amante viene fermato a Milano il giovane russo Ivan Kiergine. A Sanremo infatti è stato ritrovato sulla spiaggia un canotto con una pozza di sangue, una borsetta con la cerniera di rubini, un impermeabile rosso, ma l’uomo nega che la donna sia morta e sembra disperato. Inizia così questa indagine in trasferta del commissario De Vincenzi che si svolge nel 1930 tutta tra il Casino di Sanremo, locali equivoci e l’albergo Europa dove il russo soggiornava da alcune settimane insieme alla giovane Paulette, la ragazza scomparsa. Delitto passionale o storia di spie? Il corpo di Paulette non si trova, ma nella camera 27 dell’albergo viene trovato cadavere un uomo, un giocatore incallito che nessuno sembra conoscere. Abbandonate le atmosfere nebbiose di Milano per la solare riviera ligure De Vincenzi procede a tentoni, tra personaggi equivoci, la misteriosa Agnes e l’ambiguo Epaminonda che sembrano nascondere più di un segreto e le cose si complicano quando in albergo viene sottratta a un gioielliere olandese una valigetta piena di diamanti. De Vincenzi è costretto ancora a spostarsi, là dove le tracce di Paulette sembrano perdersi: a Nizza, a Strasburgo, in Germania. Alle costole di un assassino, o di un intrigo internazionale. La riflessione, la concatenazione degli eventi, lo studio psicologico delle persone coinvolte porteranno questo «rabdomante dei sentimenti umani» alla soluzione del caso che non sarà né scontata né convenzionale, segno della voglia e della capacità di De Angelis di sperimentare nuove strade per il romanzo di investigazione.

tango a istanbulTitolo: Tango a Istanbul
Autore: Esmahan Aykol
Casa Editrice: Sellerio
Collana: La memoria
Prezzo di copertina: 14,00 €
320 pagine
EAN: 9788838932328
In uscita il: 31 luglio 2014

Sinossi:
Nella vivace Istanbul, la vita della libraia turco-tedesca Kati Hirschel scorre fin troppo tranquilla. Il nuovo appartamento che condivide con lo spagnolo Fofo è ormai sistemato, tutti i debiti sono stati pagati e la libreria di cui va tanto fiera – l’unica in tutta la città specializzata in libri gialli – è ben frequentata da locali e turisti. Forse per noia, o per la mancanza di un fidanzato che la tenga occupata, Kati si lascia trascinare da una chiaroveggente che dovrebbe aiutare Fofo a risolvere i suoi problemi di cuore. Le cose prendono una piega inaspettata quando la lettrice di fondi di caffè «vede» la morte di una giovane donna. Temendo che possa trattarsi della fidata collaboratrice Pelin, la libraia corre in ospedale e scopre che la vita in pericolo è un’altra: quella di Nil, ricoverata in terapia intensiva dopo un misterioso malore. Com’è possibile che una donna di neanche trent’anni, in perfetta salute, sia improvvisamente colpita da un attacco cardiaco? E perché aveva la schiuma alla bocca? Il caso è decisamente sospetto e risveglia subito la proverbiale curiosità di Kati, che insieme a Hakan, fratello della «vittima», comincia a scavare nella vita di Nil e a notare altre stranezze. Ad esempio che la giovane, pur essendo disoccupata da sei mesi, poteva permettersi oggetti costosi e una lussuosa abitazione in uno dei quartieri più eleganti di Istanbul. Ce n’è abbastanza per ipotizzare un coinvolgimento in affari loschi. O la presenza di un ricco amante, magari sposato e interessato a sbarazzarsi di lei. Ancora più singolare risulta però la passione di Nil per il tango, legata probabilmente alla decisione di scrivere un romanzo ambientato tra Turchia e Argentina, due paesi accomunati da anni di dittatura militare, da violenze e ingiustizie nei confronti di oppositori e minoranze. E così, grazie al solito mix di intuito, faccia tosta e conoscenza della società turca, Kati porterà avanti anche quest’indagine a modo suo, tra chiacchiere e bicchieri di tè.

Narrativa straniera

copia e incollaTitolo: Copia-e-incolla
Autore: Danny Wallace
Casa Editrice: Feltrinelli
Collana: I narratori
Prezzo di copertina: 17,00 €
368 pagine
EAN: 9788807031052
In uscita il: 27 luglio 2014

Sinossi:

È questo il messaggio che Tom Ditto, trentenne londinese, trova la sera del 12 giugno, la sera in cui scopre che la sua ragazza non c’è più, ma non lo ha lasciato. Ma cosa significa? Hayley se ne è andata oppure no? Tornerà? Quando? E cosa diavolo dovrebbe fare Tom nel frattempo? Incapace di stare ad aspettare, Tom si mette sulle tracce di Hayley. E nel farlo si imbatte in uno strano ed eccentrico gruppo di persone con un hobby tanto insolito quanto contagioso. Un attimo dopo si accorge di essere pedinato, ma non sa da chi. E poi rischia di perdere il lavoro in radio per colpa di un infausto incidente: un piccolo gesto per un presentatore navigato come lui, che dimentica inavvertitamente il microfono acceso proprio quando tutta Londra è all’ascolto, un incidente enorme per la responsabile dell’emittente radio, che minaccia di licenziarlo seduta stante. Ma per Tom l’importante è capire cosa sta succedendo alla sua vita e chi sono le persone che gli stanno intorno. Perché, chi è Hayley in realtà? E chi è la ragazza che continua a seguirlo al supermercato? E chi cavolo è Tom Ditto?

Add Comment

Acconsento al trattamento dei miei dati secondo quanto esplicitato nella Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: