Libri in uscita a gennaio (part 4)

Come ogni settimana dovrò tenermi lontana dalle librerie. Ogni volta che preparo questo post la mia lista dei desideri si allunga sempre di più e rischio la bancarotta anche solo guardando gli scaffali. Per fortuna esistono le biblioteche – patrimonio sottovalutato, aihmè. Arrivando al sodo, e a quello che so vi interessa di più, ecco le novità letterarie di questa settimana. Thriller, noir, romanzi d’amore di autori italiani e stranieri, saggi e diari da Auschwitz. Non potrete dire che non vi avevo avvisato.

Sembra decisamente avvincente e intrigante il nuovo thriller di Chris Carter La legge del dolore, la storia di un serial killer che uccide le sue vittime terrificandole con le loro stesse paure e fobie. Da leggere rigorosamente di giorno! Per Wahloo, invece, è alle prese con un’epidemia letale che sta per decimare l’intera popolazione come nella più terribile delle apocalissi. Anche questo, direi, meglio leggerlo quando fuori c’è luce.

Sellerio Editore, invece, porta in libreria un nuovo appuntamento con i racconti gialli delle sue migliori penne: Gian Mauro Costa, Marco Malvaldi, Francesco Recami, Antonio Manzini e Alicia Giménez Bartlett sono gli autori che ritroviamo in Carnevale in giallo.

Non sono quella che si può definire “un’amante del fantasy” ma questo Tito di Gormenghast mi ispira. Ne ho letto bene, in recensioni e commenti di colleghi blogger e amici giornalisti, e credo di poterlo inserire nella wishlist – che nel frattempo sta diventando una nuova Divina Commedia, e altro che un rotolo mi servirebbe per trascriverla. Assieme a Mervyn Peake metto anche Joyce Carol Oates e il suo Ragazza nera ragazza bianca e Valérie Tong Cuong con L’atelier dei miracoli.

Si sta per avvicinare l’anniversario della Giornata della Memoria, tutto dedicato al ricordo della triste esperienza dell’olocausto. E gli scaffali delle librerie si affollano di racconti e testimonianze, come Il diario di Helga. La vita di una ragazza nei campi di Terezin e Auschwitz, Sonderkommando. Diario di un crematorio di Auschwitz, 1944 di Salmen Gradowski, il resoconto terrificante di Witold Pilecki – consegnatosi spontaneamente durante un rastrellamento nazista – ne Il volontario di Auschwitz, o Giovannino Guareschi. Un umorista nel lager di Guido Conti. Proprio quest’ultimo, edito da BUR Biblioteca Universale Rizzoli, racconta la vita dell’autore che diede vita ai personaggi di Don Camillo e Peppone, quell’uomo “dallo sguardo insieme ironico e commovente” che nel Diario clandestino tenuto durante l’esperienza nel lager scriveva «Non muoio neanche se mi ammazzano».

Per il genere “narrativa” abbiamo Giorgio Van Straten, Michele Masneri, Lisa Scottoline, Ru Freeman e altri. Insomma, ce n’è un po’ per tutti i gusti. E poi, sugli scaffali questa settimana, anche libri di storia, filosofia, sociologia e di cucina.

Ai libri per bambini e ragazzi dedico un post a parte, che pubblicherò in giornata, visto che questa settimana escono tante cose interessanti. Restate sintonizzati perché più tardi, cari mamme, papà, nonni e zii, ci sono i consigli per i vostri figli/nipoti!

Gialli e thriller

la legge del doloreTitolo: La legge del dolore
Autore: Chris Carter
Casa Editrice: Nord
Collana: Narrativa Nord
Prezzo di copertina: 16,00 €
464 pagine
EAN: 9788842022193
In uscita il: 23 gennaio 2014

Sinossi:
Un sacerdote torturato e ucciso nella propria chiesa, il corpo legato accanto all’altare e il numero 3 tracciato col sangue sul suo petto: è questa la scena raccapricciante che, una fredda mattina di dicembre, si presenta ai detective Hunter e Garcia. Dalle prove rinvenute, sembrerebbe un omicidio a sfondo religioso, forse opera di una setta. Tuttavia, quando pochi giorni dopo vengono trovati altri due cadaveri, contrassegnati coi numeri 4 e 5, Garcia si convince che il responsabile sia un serial killer sadico e perverso: una donna infatti è stata arsa viva in una villa di Malibu, mentre l’altro uomo è stato lentamente dissanguato usando centinaia di siringhe. Per Hunter, invece, le azioni dell’assassino sono state dettate da un movente ben più complesso: trasformare in realtà gli incubi peggiori delle vittime, le loro fobie, le loro paure più profonde. Ma come poteva conoscere fin nei minimi dettagli ciò che spaventava a morte quelle persone? E cosa avevano in comune un prete, un’agente immobiliare e un venditore d’auto? Per scoprire la verità, Hunter dovrà farsi strada tra le ombre del loro passato, avanzando a fatica lungo un sentiero disseminato di oscuri segreti e peccati inconfessabili, un sentiero in cui il confine che separa vittime e carnefici è sempre più sottile…

 

l'epidemiaTitolo: L’epidemia
Autore: Per Wahloo
Casa Editrice: Einaudi
Collana: Stile libero big
Prezzo di copertina: 13,00 €
208 pagine
EAN: 9788806209162
In uscita il: 21 gennaio 2014

Sinossi:
Un intervento chirurgico ha trattenuto Jensen all’estero per ben tre mesi. Ora che potrebbe tornare a casa, però, glielo impediscono le condizioni sanitarie e politiche dello Stato: si è diffusa un’epidemia inspiegabile e fatale; dopo aver tentato invano di arginarla, il governo è fuggito. Da un Paese confinante, alcuni ministri chiedono a Jensen di indagare le cause del contagio, e il commissario si ritrova a dover affrontare una sorta di apocalisse: la mancanza di cibo, acqua ed elettricità ha abbruttito la popolazione, i sopravvissuti si barricano in casa, le strade sono pattugliate da ambulanze a caccia d’infetti. Jensen ha tre giorni per risolvere il caso; tre giorni per capire che il virus più letale si annida, sempre, nel cuore umano.

 

carnevale in gialloTitolo: Carnevale in giallo
Autore: Gian Mauro Costa
Casa Editrice: Sellerio Editore Palermo
Collana: La memoria
Prezzo di copertina: 13,00 €
348 pagine
EAN: 9788838931390
In uscita il: 23 gennaio 2014

I testi della raccolta sono di: Gian Mauro Costa, Alicia Giménez Bartlett, Malvaldi Marco, Manzini Antonio, Francesco Recami.

Diari e testimonianze

il diario di helgaTitolo: Il diario di Helga. La vita di una ragazza nei campi di Terezin e Auschwitz
Autore: Helga Weiss
Casa Editrice: Einaudi
Collana: Supercoralli
Prezzo di copertina: 19,00 €
200 pagine
EAN: 9788806214388
In uscita il: 21 gennaio 2014

Sinossi:
È il settembre del 1938, a Praga l’esercito si mobilita per far fronte all’incombente minaccia nazista. Helga è una bambina e non sa cosa tutto ciò significhi, ma ogni giorno la Storia entra prepotentemente nella sua vita. Helga non sa, però sente: i boati dei bombardamenti, i discorsi politici alla radio, le voci che gridano di correre al rifugio. E lei corre, e intanto scrive, disegna, racconta. Gli obblighi e i divieti, la gente che sparisce. Finché tocca anche a lei e alla sua famiglia. Prima a Terezin – un paradiso in confronto a quello che l’aspetta -, poi ad Auschwitz-Birkenau e a Freiberg, la bambina adesso impara: cos’è un campo di concentramento, cos’è un campo di sterminio, le conseguenze ultime dell’essere ebrea. Mentre la sua infanzia si strappa all’improvviso, Helga non smette di raccontare: il diario della prigionia che oggi ci consegna è insieme un documento straordinario e un colpo al cuore. Perché nel tratto lieve dei disegni, nell’essenzialità delle parole, ci accorgiamo che neppure l’innocenza e la fantasia di una bambina possono nascondere l’orrore.

 

sonderkommandoTitolo: Sonderkommando. Diario di un crematorio di Auschwitz, 1944
Autore: Salmen Gradowski
Casa Editrice: Marsilio
Collana: Tascabili Maxi. Testimonianze
Prezzo di copertina: 12,00 €
221 pagine
EAN: 9788831718141
In uscita il: 20 gennaio 2014

Sinossi:
Il Sonderkommando, la squadra speciale di detenuti ebrei obbligati a compiere il loro lavoro all’interno delle camere a gas e dei crematori di Auschwitz-Birkenau, ritrova con Salmen Gradowski il suo maggiore testimone. Scritto molto probabilmente nella primavera del 1944, questo diario è a tutt’oggi l’unico documento che racconta il cuore della terribile esperienza di sterminio degli ebrei all’interno dei Vernichtungslager tedeschi destinati a distruggere l’intero popolo ebraico dell’Europa.

 

giovannino guareschiTitolo: Giovannino Guareschi. Un umorista nel lager
Autore: Guido Conti
Casa Editrice: BUR
Collana: Saggi
Prezzo di copertina: 12,00 €
592 pagine
EAN: 9788817071260
In uscita il: 20 gennaio 2014

Sinossi:
“Non muoio neanche se mi ammazzano” scrive Giovannino Guareschi nel suo “Diario clandestino”, piccolo grande capolavoro composto nei lager nazisti e testo emblematico per comprendere la sensibilità e l’ironia di un autore che non rinunciò a regalare un sorriso neanche durante gli anni di prigionia. Sopravvissuto ai campi di concentramento, Guareschi è stato protagonista di una vita da romanzo che, come racconta Guido Conti in questo volume, lo ha portato a essere vignettista satirico, fotografo, sceneggiatore, polemista politico, autore di saghe indimenticabili come quella di Don Camillo e Peppone, fino a diventare un protagonista assoluto della cultura italiana del Novecento. Quella di Guareschi è la storia di un uomo libero, capace di reagire anche alle sofferenze vissute con quello sguardo insieme ironico e commovente con cui ha raccontato in modo irripetibile la storia e i cambiamenti del nostro Paese.

 

il volontario di auschwitzTitolo: Il volontario di Auschwitz
Autore: Witold Pilecki
Casa Editrice: Piemme
Collana: Piemme voci
Prezzo di copertina: 18,50 €
356 pagine
EAN: 9788856633665
In uscita il: 21 gennaio 2014

Sinossi:
Il 19 settembre 1940 durante un rastrellamento nazista a Varsavia, Witold Pilecki prende la direzione opposta a tutti gli altri e si fa arrestare volontariamente per essere mandato ad Auschwitz. Il nome non è ancora sinonimo di inferno, come sarebbe diventato, tuttavia chiunque avrebbe considerato quel gesto folle. Ma Pilecki non è uno qualunque, è un militare dell’Armata polacca e membro della resistenza contro i nazisti. La sua missione è infiltrarsi nel campo, raccogliere informazioni e organizzare una rete clandestina pronta a ribellarsi e a prendere il controllo al momento giusto. Sin dall’arrivo, Pilecki si rende conto che qualsiasi idea i cittadini liberi si fossero fatti di quel luogo, era drammaticamente ingenua. Ciò che trova oltre il cancello con la scritta “Arbeit macht frei” non ha nulla a che vedere con qualunque cosa avesse conosciuto nel mondo reale. Ogni regola del vivere civile è calpestata e sovvertita, ci sono prigionieri con diritto di vita e di morte su altri prigionieri. Fame, freddo, malattie, lavori forzati sono usati dai nazisti come strumenti di decimazione. L’arbitrarietà assoluta è l’unica legge applicata e ciò che distingue i carcerieri l’uno dall’altro sono solo diversi gradi di crudeltà. A poco a poco Pilecki tesse la sua rete clandestina, in attesa del segnale di rivolta, che però non arriva mai. Dopo tre anni, e dopo aver visto sparire molti dei suoi amici, Pilecki decide di fuggire, per continuare la resistenza da fuori.

Storia, filosofia e sociologia

il suicidioTitolo: Il suicidio. Studio di sociologia
Autore: Emile Durkheim
Casa Editrice: BUR
Collana: Classici moderni
Prezzo di copertina: 11,00 €
410 pagine
EAN: 9788817071390
In uscita il: 20 gennaio 2014

Sinossi:
Il suicidio è un problema di tutti. Una scelta privata che richiede discrezione e rispetto, ma le cui cause interpellano la responsabilità collettiva. Perché ci si toglie la vita? Perché si suicidano più gli uomini delle donne? Perché in certi Paesi più che in altri? Emile Durkheim alla fine dell’Ottocento sottolineò come la mancanza d’integrazione degli individui nella società fosse una delle cause fondamentali del suicidio. Un’analisi acuta e insuperata, che studia il problema dal punto di vista sociale, e segna una svolta non solo per la filosofia, ma anche per la psicoanalisi e la biologia. Arricchisce il volume un’ampia e aggiornata analisi delle ricerche, sociologiche e statistiche, condotte fino a oggi, che aiutano a capire il fenomeno forse più misterioso e inesplicabile dell’aggressività umana. Introduzione di Roberto Guiducci.

 

la rivelazione grecaTitolo: La rivelazione greca
Autore: Simone Weil
Casa Editrice: Adelphi
Collana: Biblioteca Adelphi
Prezzo di copertina: 28,00 €
489 pagine
EAN: 9788845928550
In uscita il: 20 gennaio 2014

Sinossi:
L’incontro tra Simone Weil e alcuni testi della Grecia antica, innanzitutto l’Iliade, Platone, i pitagorici e i tragici, ha segnato uno dei picchi del secolo scorso. Nulla di quanto la luce della sua mente ha raggiunto è rimasto immutato. In particolare i Vangeli, come se la via regale per capirli non passasse da Gerusalemme, ma da Atene. Il verbo come mediatore, il sovrannaturale e l’innaturale, la bellezza del mondo, il giusto punito, la sventura: sono alcuni dei temi che Simone Weil tratta in questi scritti, non più nella forma altamente condensata dei quaderni, ma in una trattazione distesa, come chiarendo in primo luogo a se stessa le sue abbaglianti intuizioni.

Saggistica

l'arte di far debitiTitolo: L’arte di far debiti
Autore: Jacques-Gilbert Ymbert
Casa Editrice: Barion
Collana: Pugni
Prezzo di copertina: 7,90 €
116 pagine
EAN: 9788867590148
In uscita il: 20 gennaio 2014

Sinossi:
L’arte di far debiti è un libello dotato di chiarezza, capacità di sintesi e gusto, alla maniera transalpina, per quel genere di polemiche a metà strada fra il contrasto delle idee e l’iperbole letteraria. L’autore, personaggio pubblico assai noto nella Francia dell’età della Restaurazione e che assomiglia un po’ a Voltaire e un po’ a Swift, vuole mettere alla berlina certe ortodossie degli economisti del tempo, e lo fa ricorrendo a paradossi e verità apparentemente estremi che, letti col senno di poi, hanno il sapore acre proprio delle intuizioni anticipatrici. In breve, un vecchio testo che parla quasi il linguaggio dell’oggi e forse può persino aiutarci a intendere meglio i nostri destini di indebitati cronici in una stagione di incipiente e forse irreversibile declino.

 

moderatiTitolo: Moderati. Per un nuovo umanesimo politico
Autore: Gaetano Quagliariello – Eugenia Roccella – Maurizio Sacconi
Casa Editrice: Marsilio
Collana: I grilli
Prezzo di copertina: 14,00 €
173 pagine
EAN: 9788831718059
In uscita il: 20 gennaio 2014

Sinossi:
“L’Italia si trova oggi a un bivio. Può ancora avere un grande futuro se lo costruisce sulle fondamenta della sua tradizione e sulla modernità di un progetto basato sull’efficienza di una dimensione pubblica essenziale e, soprattutto, sulla vitalità della sua società”. Forti di questa convinzione, Gaetano Quagliariello, Eugenia Roccella e Maurizio Sacconi lanciano la loro proposta per costruire il centrodestra del futuro: mettere la persona al centro di ogni decisione politica, per porsi come alternativa inequivocabile alla sinistra. In questo libro gli autori definiscono i capisaldi di tale visione, suggeriscono tre linee coerenti d’azione – difesa della tradizione, riforma dello Stato, nuova cultura di governo – e avviano un confronto con le nuove generazioni per dare vita fin da subito a un progetto di società attiva e inclusiva. All’Italia, e all’Europa intera, serve infatti “un nuovo umanesimo, che riproponga il primato non solo della libertà ma anche della responsabilità, la tutela non solo dei diritti ma anche dei doveri, la certezza non solo delle garanzie di ciascuno ma anche della legalità per tutti, il rispetto non solo dello Stato ma anche delle libere comunità”. Prefazione di Angelino Alfano.

Fantasy

tito di gormenghastTitolo: Tito di Gormenghast
Autore: Mervyn Peake
Casa Editrice: Adelphi
Collana: Gli Adelphi
Prezzo di copertina: 14,00 €
545 pagine
EAN: 9788845928642
In uscita il: 20 gennaio 2014

Sinossi:
Apriamo questo libro e ci troviamo in un mondo parallelo al nostro. È Gormenghast, un immane castello, che nessuno dei suoi abitatori ha percorso in tutti i suoi anfratti. Un tempo, doveva essere pieno di tinte squillanti: ora è un intreccio di crepe, e le tinte sfumano fra grigio, verde lichene, rosa antico e argento. Vi incontriamo esseri disparati: un nobile melanconico e saturnino, settantaseiesimo conte di Gormenghast, che è il reggitore del luogo; sua moglie, avvolta in una nube di gatti bianchi; la figlia, selvatica e sognante fra giocattoli vecchi, libri e pezze di stoffa; dignitari di cartapecora, dalle gambe di ragno, custodi di un ordine ormai inaridito; orripilanti figuri che sovraintendono alle cucine; giovani acrimoniosi, che covano la rivolta. Ma c’è qualcosa che unisce questi personaggi: il loro corpo e la loro psiche sono una concrezione del castello – così come il castello è una concrezione del loro essere. Nessuna vita è per loro concepibile al di fuori di quei corridoi di pietra, di quei saloni, di quelle torri, di quei solai. La natura non esiste, se non come riflesso del castello, dove la polvere è polline: perché Gormenghast è tutto. La nascita di un erede maschio, Tito di Gormenghast, porterà una minaccia di cambiamento, per il solo fatto di essere qualcosa di nuovo. E qui ha inizio la saga narrata da Peake, un’impresa grandiosa della letteratura fantastica – e insieme un vasto disegno allegorico che traspare dietro l’esuberanza delle immagini.

Narrativa straniera

la stanzaTitolo: La stanza
Autore: Jonas Karlsson
Casa Editrice: Isbn Edizioni
Prezzo di copertina: 18,00 €
128 pagine
EAN: 9788876384783
In uscita il: 23 gennaio 2014

 

ragazza nera ragazza biancaTitolo: Ragazza nera ragazza bianca
Autore: Joyce Carol Oates
Casa Editrice: Mondadori
Collana: Scrittori italiani e stranieri
Prezzo di copertina: 20,00 €
315 pagine
EAN: 9788804635994
In uscita il: 21 gennaio 2014

Sinossi:
Filadelfia, 1975. In un campus prestigioso e progressista, una ragazza viene trovata morta in circostanze non troppo chiare. Di Minette Swift si sa che era una studentessa dal carattere deciso, scostante e facilmente suscettibile. Ma soprattutto era una delle poche ragazze di colore in quella scuola all’avanguardia. Genna Hewett-Meade era la sua compagna di stanza e, all’opposto, è una personalità tranquilla, accomodante: una ragazza dell’upper class che tenta in tutti i modi di riparare agli involontari privilegi che la sua educazione elitaria le ha assicurato. Le due non sono propriamente amiche, ma in qualche modo dividono una parte delle loro giornate. Così, quando a metà del loro primo anno Minette diventa improvvisamente il bersaglio di un’ondata di offese e molestie razziste, Genna sente il dovere di proteggere l’amica, costi quel che costi… Quindici anni dopo, tormentata dal ricordo di quella morte, Genna proverà a ritornare indietro a quei mesi, alle settimane, fino a ricostruire le poche ore che hanno preceduto la morte tragica di Minette. Guardando in faccia la propria identità, chiedendosi quanto le strutture sociali in cui lei stessa era immersa abbiano avuto a che fare con quella morte. Genna si troverà costretta a rimettere in discussione la sua famiglia, a cominciare dal padre, un avvocato di spicco nella difesa dei diritti civili.

 

come petali nel ventoTitolo: Come petali nel vento
Autore: Ru Freeman
Casa Editrice: Piemme
Prezzo di copertina: 19,00 €
543 pagine
EAN: 9788856628784
In uscita il: 21 gennaio 2014

Sinossi:
Secondo un’antica leggenda, il Paradiso terrestre si trovava in Sri Lanka, “l’isola splendente”. Ma poiché, come dice la saggezza popolare, non esiste bellezza se non accompagnata da qualche forma di tenebra, un’altra leggenda vuole che l’isola sia nata da una “lacrima dell’India”. Può il destino essere scritto nel nome? Di certo il suo corso è imprevedibile, come un vento che arriva all’improvviso a scuotere un giorno sereno e un giardino dorato. Quando la famiglia Herath si trasferisce a Sai Mal Lane, quel vicolo della città di Colombo è ancora un posto tranquillo. All’ombra dei grandi alberi dai fiori rosa, convivono pacificamente famiglie molto diverse per credo religioso ed estrazione sociale. Sono i bambini, con i loro giochi, a unire il vicinato. Mentre i grandi scrutano con una certa diffidenza i nuovi arrivati, è proprio la comunità dei più piccoli ad accoglierli per primi, coinvolgendo i figli degli Herath in gare di aquilone e di cricket, prime cotte e innocue rivalità. E lasciandosi contagiare da quei quattro fratelli così uniti e così speciali. Ben presto, però, la minaccia della guerra civile – fino ad allora solo una notizia letta sui giornali o udita alla radio – si addenserà anche su Sai Mal Lane, rischiando di aprire fratture latenti, spezzare legami profondi, travolgere destini in una furia inarrestabile che lascerà, di quella stagione di giochi, musica e risate, soltanto un’eco lontana.

 

l'ultima divaTitolo: L’ultima diva
Autore: Emma Straub
Casa Editrice: Mondadori
Collana: Omnibus
Prezzo di copertina: 18,50 €
294 pagine
EAN: 9788804636052
In uscita il: 21 gennaio 2014

Sinossi:
Wisconsin, anni Trenta. Per Elsa Emerson, Hollywood non è solo un sogno o un’aspirazione, bensì una necessità. Da bambina, Elsa cresce con il profumo della campagna in fiore che si mescola a quello del legno scricchiolante del palcoscenico: è suo padre a mostrarle le prime luci dello spettacolo e a condurla verso il mondo della recitazione gestendo un piccolo teatro estivo all’aperto. Elsa impara a memoria le battute delle rappresentazioni e ammira quegli attori che le regalano momenti magici fino al giorno in cui viene inaspettatamente chiamata a essere una di loro. Da gioco meraviglioso, calcare le scene diviene la sua via di fuga dalla realtà di provincia nella quale vive, finché il piccolo teatro di casa non le basta più. Sarà Los Angeles ad accoglierla e a trasformarla da ragazza qualunque in una vera diva, grazie all’aiuto di un produttore con cui si sposa formando una delle coppie più invidiate dello star system. La giovane Elsa non esiste più e nasce l’icona Laura Lamont, nome che sembra più appropriato al mondo di cui ora lei fa parte. Ma proprio quando pare aver conquistato il successo, l’amore e quella vita perfetta che ha sempre desiderato, Laura scopre che tutto questo ha un prezzo, ed è costretta a pagarlo troppo presto. Per tenere in piedi il suo mondo, la grande star ha bisogno di Elsa, di quello che era prima. Emma Straub trasporta il lettore nel mondo del cinema in bianco e nero, dove il grande potere dell’illusione e la vita reale si scontrano.

 

promettimi che ci saraiTitolo: Promettimi che ci sarai
Autore: Carol R. Brunt
Casa Editrice: Piemme
Prezzo di copertina: 17,90 €
406 pagine
EAN: 9788856633443
In uscita il: 21 gennaio 2014

Sinossi:
Se sei una quattordicenne timida e goffa e hai appena perso l’unica persona in grado di capirti, ti serve un rifugio, per stare da sola con la tua fantasia e i tuoi ricordi. Ecco perché June, con un cappuccio calato in testa e stivali da Robin Hood ai piedi, non perde occasione per avventurarsi nei boschi dietro la scuola, fingendo di essere stata catapultata nel 1987 dal Medioevo, l’epoca in cui sarebbe potuta diventare un falconiere. Sarebbe bello riuscire a richiamare a sé, proprio come falchi, le persone che sono volate via. Come lo zio Finn, che era il migliore amico di June, oltre che un grande pittore, ed è stato ucciso da una malattia di cui in famiglia è proibito parlare. Un giorno June riceve un pacco misterioso; all’interno, la teiera preferita di Finn e una lettera di Toby: l’uomo che nessuno, al funerale dello zio, ha osato avvicinare. E che ora chiede proprio a lei di incontrarlo in segreto. June dovrà fare i conti con la paura e la gelosia, prima di accettare di non essere stata l’unica persona speciale nella vita dello zio, e prima di dare inizio a un’amicizia clandestina che forse potrebbe aiutare entrambi a colmare quel grande vuoto. Ancora ignari che è stato Finn a legarli con una promessa, l’uno all’insaputa dell’altra, per realizzare il suo ultimo desiderio: riunire nella stessa cornice coloro che più ha amato, il suo vero capolavoro.

 

l'atelier dei miracoliTitolo: L’atelier dei miracoli
Autore: Valérie Tong Cuong
Casa Editrice: Salani
Collana: Romanzo
Prezzo di copertina: 12,90 €
250 pagine
EAN: 9788867154821
In uscita il: 23 gennaio 2014

Sinossi:
Tre vite sull’orlo del baratro: Manette, insegnante di storia che, provocata una volta di troppo, ha superato il limite e ha scaraventato uno studente giù dalle scale; Millie, che si è gettata nel vuoto dalla sua casa in fiamme; Mike, disertore dell’esercito e homeless che viene aggredito da una banda di balordi. A salvare tutti arriva all’improvviso Jean, un benefattore, che li accoglie nel suo atelier dei miracoli, dove le persone semplicemente guariscono. Ma Jean è un uomo ambiguo e manipolatore e forse i motivi della sua generosità sono più oscuri: eppure la salvezza può arrivare nelle maniere e dalle persone più impensate, e il confronto con i propri fantasmi e con lo spregiudicato Jean potranno aiutare Manette, Millie e Mike più di ogni altro miracolo. Ma quanto si mescolano, nella vita reale, il bene e il male? Dov’è il confine? Chi non ha mai incontrato una persona che ci aiuta ma, al tempo stesso, ci manipola?

torna a casaTitolo: Torna a casa
Autore: Lisa Scottoline
Casa Editrice: Fazi
Prezzo di copertina: 14,00 €
400 pagine
EAN: 9788864118079
In uscita il: 23 gennaio 2014

Sinossi:
La dottoressa Jill Farrow, pediatra, dopo la morte del primo marito e dopo un disastroso divorzio da un secondo che si è rivelato disonesto e bugiardo, ha rimesso in ordine la propria vita e quella della figlia, Megan, studentessa tredicenne e nuotatrice provetta. Jill sta preparandosi al matrimonio con Sam, quello che sembra essere l’uomo giusto, ma la sua nuova serenità è turbata dall’improvvisa apparizione della ex figliastra Abby, figlia del marito da cui ha divorziato, con la quale ha dovuto forzatamente interrompere i rapporti. Abby, sconvolta, si presenta una sera per annunciarle la morte improvvisa del padre.

Narrativa italiana

chiamami anche se è notteTitolo: Chiamami anche se è notte
Autore: Michela Monferrini
Casa Editrice: Mondadori
Collana: Strade blu. Fiction
Prezzo di copertina: 16,50 €
117 pagine
EAN: 9788804624561
In uscita il: 21 gennaio 2014

Sinossi:
1986. Una ragazza, un ragazzo, una cagnetta che ha il nome della prima lanciata nello spazio: è la notte del 6 gennaio e la loro bambina sta per nascere. Intorno a questo evento si raccoglie una folla domestica. Nonni che scrivono acrostici, nonne che hanno il compito di scegliere nomi: sono loro le sentinelle che sorvegliano, scandiscono i minuti, sanno tutto da prima, da sempre. Futura nasce, Laika si ammala. C’è sempre qualcosa che finisce, per qualcos’altro che inizia? 1996. È la notte dell’Epifania, la bambina ha dieci anni, è una piccola nuotatrice con tutto il futuro davanti e tanto coraggio nelle gambe. Il regalo che sta per aprire non è un dono qualunque. È un regalo che respira. Sporco, malato, scheletrico – un cucciolo di cane che forse non supererà la notte. La bambina chiude gli occhi, mentre sua madre pensa a tutte le cose che cominciano mentre altre finiscono. 2011. Di nuovo una ragazza, un ragazzo, un cane. Di nuovo la notte dell’Epifania e ancora un’attesa. I ragazzi si sono appena scambiati un po’ di passato, stanno per cominciare qualcosa, mentre qualcos’altro intorno si spegne, e per sempre. Ma forse può, deve andare solo così: come gennaio, che inizia dalla fine, dove dicembre e un vecchio anno lasciano il passo al nuovo.

 

addio montiTitolo: Addio, Monti
Autore: Michele Masneri
Casa Editrice: Minimum Fax
Collana: Nichel
Prezzo di copertina: 14,00 €
180 pagine
EAN: 9788875215439
In uscita il: 23 gennaio 2014

Sinossi:
Un escort che è anche ghost writer. Un immobiliarista che sfrutta il mito di Pasolini per gonfiare le quotazioni delle periferie romane. Un importante economista condannato a fare sempre e solo marchette. E poi ereditiere dell’Olgiata, signore di Cortina d’Ampezzo, conduttori televisivi che crollano e risorgono. Sono questi i protagonisti di un romanzo che, avendo come crocevia il rione Monti di Roma (un tempo covo di prostitute e di briganti, oggi zona in della città), racconta le vicende di un gruppo di radical chic al tempo della crisi. Tra attacchi di panico, sedute di pilates, finti loft, spritz, amori non corrisposti, e molte ansie da salto sociale. Un viaggio nell’Italia che siamo diventati, dove la vecchia arte di arrangiarsi si nasconde tra i festival letterari e lo slow food, e la patina del buon gusto dissimula a malapena gli appetiti di chi il potere lo gestisce e dei tanti che lo sognano. Una satira dei nostri tempi firmata da un esordiente il cui talento è grande quanto il coraggio di raccontare un mondo in cui tutti siamo immersi fino al collo.

 

dovrei essere fumoTitolo: Dovrei essere fumo
Autore: Patrick Fogli
Casa Editrice: Piemme
Collana: Piemme Open
Prezzo di copertina: 15,50 €
280 pagine
EAN: 9788856611908
In uscita il: 21 gennaio 2014

Sinossi:
Alberto ha cambiato vita. Il suo passato nei servizi segreti è ormai alle spalle, per quanto possa esserlo un’esistenza di quel tipo. Perché lui è il migliore, e qualcuno se n’è accorto, tanto da offrirgli un incarico inatteso: la sorveglianza notturna, in una clinica, di un uomo molto anziano e molto ricco. La sua vita è in pericolo, e non solo per il cancro che lo sta consumando. Inverno 1939. Emile, nato a Parigi nel 1921, ebreo da chissà quante generazioni. Non ricorda il giorno in cui ha iniziato ad avere paura, ma sa che da quel giorno non ha più smesso. A unire le due vicende, un quaderno azzurro cui è affidata una verità che non tutti hanno il coraggio di guardare in faccia. La storia di un’ossessione. Un romanzo sulla vendetta e sul perdono. Che non sempre sono agli estremi opposti della bilancia.

 

cristalli di quarzoTitolo: Cristalli di quarzo
Autore: Giorgia Loi
Casa Editrice: Il ciliegio
Collana: Narrativa
Prezzo di copertina: 13,00 €
128 pagine
EAN: 9788867710737
In uscita il: 20 gennaio 2014

Sinossi:
A San Giovanni, un piccolo villaggio di minatori sperduto tra le colline del Sulcis Inglesiente la guerra si riconosce dalle pentole vuote nei camini, dalle scorte di legna che scarseggiano, dagli stomaci brontolanti o dal rombo di qualche aereo che sfreccia nei cieli della Sardegna. Proprio sullo sfondo della seconda guerra mondiale, in questo angolo di mondo si intrecciano le storie di nonna Lisetta e nonno Mario, del piccolo Tommasino, di Margherita, vedova del povero Francesco Senis, e di tutti i minatori e le loro donne che hanno lottato negli anni per il pane e una vita più dignitosa.

 

storia d'amore in tempo di guerraTitolo: Storia d’amore in tempo di guerra
Autore: Giorgio Van Straten
Casa Editrice: Mondadori
Collana: Scrittori italiani e stranieri
Prezzo di copertina: 18,00 €
179 pagine
EAN: 9788804634829
In uscita il: 21 gennaio 2014

Sinossi:
Il dottor Capecchi, bibliotecario e storico a tempo perso, in cerca di una passione che gli accenda la vita, si sta dedicando alla stesura della biografia di Antonio Manca, uno dei più importanti politici italiani della seconda metà del Novecento, un padre della Repubblica. Ormai anziano e accudito da un infermiere, durante uno degli incontri con il suo aspirante biografo Manca pronuncia il nome di Enrico Foà, e le antenne del bibliotecario ne captano l’importanza. Chi era Foà? E perché non compare in nessun libro, in nessun archivio? Grazie a questo nome – e a una visita al Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea di Milano – Capecchi incontra Miriam, ebrea emigrata da decenni in Argentina. Lei Enrico Foà l’ha conosciuto. Lo ha amato. E lo ha perduto. E se quando si incontrano Miriam non confessa nulla a Capecchi, sarà proprio la sua voce registrata ad attraversare l’oceano grazie a una chiavetta usb svelandogli infine il segreto nascosto tra le pieghe del passato, nelle vie operose del Ghetto di Roma prima del fatidico 16 ottobre 1943, per le strade di quella città che a ogni angolo offriva a due ragazzi ardenti uno scorcio di speranza. Un amore forte come solo da giovani, e in guerra, lo si può provare emerge dal buio e ci consegna la chiave del proprio significato, della propria stessa fine, di una scelta radicale di cui il mondo non sentirà mai parlare.

Libri di cucina

che paradiso è senza cioccolataTitolo: Che paradiso è senza cioccolata?
Autore: Ernst Knam
Casa Editrice: Mondadori
Collana: Saggi Mondadori
Prezzo di copertina: 16,90 €
250 pagine
EAN: 9788804638780
In uscita il: 21 gennaio 2014

Sinossi:
Ernst Knam è un pasticciere cresciuto alla corte di Gualtiero Marchesi. Le sue creazioni hanno prima conquistato un pubblico sempre più ampio. Ernst plasma il cioccolato in torte monumentali e mousse paradisiache, assecondando, senza porre alcun limite all’immaginazione, la volontà dei fortunati committenti. “Che paradiso è senza cioccolato?” rappresenta la summa dell’arte pasticciera di Ernst: ingredienti di altissima qualità per preparazioni semplici e alla portata di tutti. Non mancheranno i trucchi, le tecniche spiegate passo passo e i segreti per far sì che ogni nostro dolce sia un vero trionfo per gli occhi, oltre che uno sfizio per il palato.

Add Comment

Acconsento al trattamento dei miei dati secondo quanto esplicitato nella Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: