Libri in uscita a gennaio (part 3)

Cosa c’è di nuovo in libreria in questi giorni? C’è il ritorno di Tracy Chevalier con I frutti del vento (Neri Pozza), che tanto mi era piaciuta con La ragazza con l’orecchino di perla. C’è Beatrice Masini che leggo spesso nella letteratura per l’infanzia e che mi riprometto sempre di leggere anche in versione “per grandi lettori” che con Bompiani pubblica I nomi che diamo alle cose. C’è il nuovo di Anna Pignatelli, Ruggine, che Fazi mi ha già mandato da leggere e che attende sul comodino. C’è il nuovo anche di Fausto Brizzi, la cui scrittura mi rilassa e mi diverte, che promette davvero bene con Ho sposato una vegana (Einaudi). C’è La rancura di Romano Luperini (Mondadori), che non vedo l’ora di avere tra le mani. C’è Tutte le donne di di Caterina Bonvicini (Garzanti), che devo assolutamente leggere perché Il sorriso lento mi aveva colpita al cuore.

Questa è una di quelle settimane. Una di quelle dove ci sono così tante novità interessanti in libreria che la mia wishlist rischia il collasso. Una di quelle dove vorrei potermi rintanare in un igloo per poter leggere leggere leggere e avventurarmi in tutte queste storie. Una di quelle in cui ci sono talmente tante cose da fare che il tempo per la lettura – so già – ahimè scarseggerà, e io resterò indietro.

Narrativa straniera

La libreria dei sogni che si avveranoTitolo: La libreria dei sogni che si avverano
Autore: Christel Noir
Casa Editrice: Corbaccio
Prezzo di copertina: 16,90 €
320 pagine
EAN: 9788867000791
Traduttore: V. Galassi
In uscita il: 28 gennaio 2016

Sinossi:

Una piccola libreria a Montmartre. Marie, la proprietaria, condivide la giornata con i clienti abituali, fra cui una giovane ribelle e un signore anziano appassionato di letteratura. Il suo incontro con Josh, sceneggiatore in cerca di ispirazione, potrebbe sfociare in una storia d’amore, ma Marie è persona timida, timorosa di lasciarsi andare. Contemporaneamente, nella vita di Marie fa la sua comparsa un confidente molto particolare: un angelo custode, o forse solo una proiezione della mente… che però tutte le sere la aspetta ai piedi del letto pronto ad ascoltare le sue confidenze, i suoi sogni. Marie non sa se chiamare la polizia, consultare uno psichiatra o, più semplicemente, lasciarsi guidare da questa presenza che forse la aiuterà a trovare la strada per la felicità.

i frutti del ventoTitolo: I frutti del vento
Autore: Tracy Chevalier
Casa Editrice: Neri Pozza
Prezzo di copertina: 17,00 €
320 pagine
EAN: 9788854511194
Traduttore: M. Ortelio
In uscita il: 28 gennaio 2016

Sinossi:

Nella prima metà del XIX secolo James e Sadie Goodenough giungono nella Palude Nera dell’Ohio dopo aver abbandonato la fattoria dei Goodenough nel Connecticut. La legge dell’Ohio prevede che un colono possa fare sua la terra se riesce a piantarvi un frutteto di almeno cinquanta alberi. Una sfida irresistibile per James Goodenough che ama gli alberi più di ogni altra cosa, poiché gli alberi durano e tutte le altre creature invece attraversano il mondo e se ne vanno in fretta. In quella terra, dove gli acquitrini si alternano alla selva più fitta, James pianta e cura con dedizione i suoi meli. Un frutteto che diventa la sua ossessione; la prova, ai suoi occhi, che la natura selvaggia della terra, con il suo groviglio di boschi e pantani, si può domare. La malaria si porta via cinque dei dieci figli dei Goodenough, ma James non piange, scava la fossa e li seppellisce. Si fa invece cupo e silenzioso quando deve buttare giù un albero. Finché, un giorno, la natura selvaggia non della terra, ma della moglie di James, Sadie, esplode e segna irrimediabilmente il destino dei Goodenough nella Palude Nera. Romanzo che si iscrive nella tradizione della grande narrativa americana di frontiera, “I frutti del vento” è un’opera in cui Tracy Chevalier penetra nel cuore arido, selvaggio e inaccessibile della natura e degli uomini, là dove crescono i frutti più ambiti e più dolci che sia dato cogliere.

l ultima parolaTitolo: L’ultima parola
Autore: Bruce Cook
Casa Editrice: Rizzoli
Prezzo di copertina: 19,00 €
EAN: 9788817085946
In uscita il: 28 gennaio 2016

Sinossi:

Sceneggiatore figlio di immigrati franco-svizzeri, Trumbo fu tra le vittime più celebri dell’isteria anticomunista di McCarthy. Il suo nome venne infatti inserito nella “Hollywood Ten”, la lista nera di Hollywood, con i nomi di noti registi, musicisti, attori e scrittori. La sua colpa era quella di essersi rifiutato nel 1947 di comparire per testimoniare sulle influenze comuniste nel mondo del cinema. La persecuzione che subì non riuscì però a scalfire il suo amore per la scrittura. Continuò a lavorare a Hollywood celando la sua identità dietro amici scrittori che accettarono di fargli da prestanome. Soltanto nel 1975 l’Academy riconobbe che il suo vero nome.

io e mabelTitolo: Io e Mabel
Autore: Helen McDonald
Casa Editrice: Einaudi
Prezzo di copertina: 19,50 €
EAN: 9788806213381
In uscita il: 26 gennaio 2016

Sinossi:

L’improvvisa morte del padre getta Helen Macdonald in una cupa depressione. Ma un sogno ricorrente le fa scattare una sorta di epifania: per uscire dal gorgo addestrerà un astore, un grosso e feroce rapace. La prima apparizione della bestia dallo scatolone che la trasporta, illuminata da uno squarcio di sole, ha la qualità del miracolo spaventoso, del monstrum medievale («Un rettile. Un angelo caduto. Un grifone dalle pagine di un bestiario miniato»). Macdonald si dedica esclusivamente all’astore, in un isolamento ossessivo. Il racconto dell’addestramento, dell’osservazione del comportamento della giovane Mabel (cosí chiama infatti il rapace), della paura, della fascinazione e della strana tenerezza che prova per l’animale sono resi in una lingua che, di volta in volta, si trasforma e si adatta: l’asciuttezza degli episodi piú emotivi, la bellissima precisione terminologica dell’argot della falconeria, la tenerezza del ricordo; le incantevoli descrizioni del mondo naturale in cui Macdonald e il suo rapace sono immerse durante gli allenamenti, e dove il linguaggio fiorisce al massimo della sua ricchezza, del suo lirismo e della sua potenza. Sono infiniti gli spunti all’interno di questo libro singolare, grazie alla visione analitica, esatta e immaginifica dell’autrice, infiniti i dettagli rivoltati e osservati da una nuova angolazione, cosí come il padre le aveva insegnato, e nonostante la loro apparente autonomia sono tenuti insieme con una coesione sorprendente, in una composizione perfetta e senza sbavature.

Narrativa italiana

la prima regola di shardanaTitolo: La prima regola di Shardana
Autore: Giovanni Floris
Casa Editrice: Feltrinelli
Prezzo di copertina: 18,00 €
336 pagine
EAN: 9788807070433
In uscita il: 28 gennaio 2016

Sinossi:

A Prantixedda Inferru, nel cuore dell’Ogliastra, è un’estate da quarantacinque gradi all’ombra (ma senza l’ombra) quando Raffaele, Giuseppe e Sandro arrivano nel paesino con una missione molto improbabile: far rinascere la locale squadra di calcio e vincere la Coppa Sarda. Problema numero uno: il sindaco corrotto del paese e un milionario senza scrupoli remano contro, e con grande energia. Problema numero due: uno degli amici forse sta giocando contro la sua stessa squadra. Problema numero tre: quale sarà mai la prima regola degli Shardana? In una trama ricca di colpi di scena, Giovanni Floris sorprende tutti con una nuova declinazione della commedia all’italiana: la commedia alla sarda. Al centro, quattro personaggi: Giuseppe, il giornalista stanco di intervistare politici e che sogna il riscatto calcistico; Raffaele, imprenditore che ha vissuto un’unica stagione da leone e sogna la riscossa; Sandro, il buffone senza macchia e senza paura che sogna di diventare come Dario Fo; Michela, la ragazza dagli occhi verdi decisa a salvare gli amici da se stessi – mentre sogna Raffaele. E sullo sfondo di una Sardegna al di là di ogni luogo comune: un Presidente per caso, un Cavaliere furente, un amore contrastato, una squadra arcobaleno, uno scontro tra mafiosi rom e spacciatori genovesi, un campione del mondo in vacanza, uno zoppo sulla fascia destra… E l’amicizia. Quella che lotta per tenere insieme la vita, in campo e fuori.”

i nomi che diamo alle coseTitolo: I nomi che diamo alle cose
Autore: Beatrice Masini
Casa Editrice: Bompiani
Prezzo di copertina: 17,00 €
256 pagine
EAN: 9788845280788
In uscita il: 28 gennaio 2016

Sinossi:

Spesso quando si desidera distrattamente qualcosa si finisce per ottenerlo senza sapere che farsene. È quello che scopre Anna, quarant’anni, un passato prossimo doloroso e irrisolto, un presente di lavoro-passione e leggerezza forzata, quando Iride Bandini, celebre autrice per ragazzi conosciuta anni prima, le lascia in eredità una piccola casa, la portineria della sua proprietà: un curioso, eccessivo gesto di gratitudine che invita Anna a cambiare vita senza rifletterci troppo. Dalla città alla campagna, passato un primo periodo in solitario nuovi legami s’impongono, si rendono necessari: un capomastro gentile e devoto, l’ex segretaria e il figlio irrequieto della scrittrice, uno sceicco che non è uno sceicco, una coppia di contadini con bambine, tutti sembrano volere qualcosa da Anna, come se la sua presenza in quel luogo non fosse quasi casuale ma richiesta. E poi c’è una raccolta di fiabe inedite ritrovate in una scatola di latta, ci sono le storie di guerra e d’amore che solo certe case sanno raccontare, e i conti da fare coi propri nodi quando continuano a stringere, a far male. Un romanzo che parla della cura degli altri e delle cose, di madri buone e figli cattivi o viceversa, di vino, cani e fantasmi, del peso da dare a ciò che si fa e alle parole che si scelgono per definirlo.

ruggineTitolo: Ruggine
Autore: Anna L. Pignatelli
Casa Editrice: Fazi
Prezzo di copertina: 16,00 €
160 pagine
EAN: 9788876258282
In uscita il: 28 gennaio 2016

Sinossi:

Ruggine è un racconto che si inserisce magistralmente nel solco di un’illustre tradizione narrativa. Libro dalla lingua evocativa, quasi poetica, ricostruisce la storia di una donna ormai anziana che vive in un paese di poche anime, grette e crudeli. Vicende aspre, paesaggi violenti, orizzonti senza speranza: sullo scenario di una Toscana letteraria e allo stesso tempo autentica, gli abitanti del piccolo centro commetteranno ogni tipo di angheria ai danni della donna, vittima suo malgrado di una persecuzione collettiva per via del suo torbido passato. Il mistero di Gina, da tutti chiamata Ruggine per l’attaccamento a Ferro, un gatto che ora è l’unica compagnia di una vita altrimenti desolata, ruota attorno a un fatto atroce accaduto anni prima: suo figlio, malato, e ora rinchiuso in manicomio, una volta morto il padre aveva iniziato ad abusare di lei che, spaventata, non aveva avuto la forza di reagire, fino all’inevitabile arrivo dei servizi sociali. Ruggine da allora è il demonio, la strega, messa al bando dalla comunità e perseguitata con atti di sopraffazione meschina, privi di ogni tipo di pietas. Da qui la grande solitudine della donna fino allo straziante epilogo nel rovesciamento di ogni senso comune di pietà e giustizia.

ho sposato una veganaTitolo: Ho sposato una vegana
Autore: Fausto Brizzi
Casa Editrice: Einaudi
Prezzo di copertina: 12,50 €
EAN: 9788806224363
In uscita il: 26 gennaio 2016

Sinossi:

Sposare una vegana può avere conseguenze imprevedibili. Puoi ritrovarti a brucare l’erba da un vaso sul terrazzo – perché nella casa di un vegano che si rispetti ogni pianta o fiore è commestibile – e sentirti in colpa per il dolore provocato a tutte le telline mangiate nella tua “crudele vita precedente”. Seguire questa dieta, scopri inoltre, comporta un grande dispendio di energie e – chissà perché? – di denaro. Roba da diventare nervosi per davvero, ancor piu quando, dopo mesi di torture, con sorpresa e quasi fastidio, sei costretto ad ammettere che i tuoi esami medici sono, per la prima volta, perfetti.

ai nostri desideriTitolo: Ai nostri desideri
Autore: Enrico Pellegrini
Casa Editrice: Marsilio
Prezzo di copertina: 16,00 €
224 pagine
EAN: 9788831723084
In uscita il: 28 gennaio 2016

Sinossi:

Costretto a confrontarsi con gli spettri del suo passato, Rosso Fiorentino concepisce un progetto mirabolante, una fiaba d’affari contemporanea: esportare la focaccia genovese negli USA. Nell’improbabile impresa lo assiste un team altrettanto improbabile: un panettiere vergine innamorato di un fiore, un vucumprà-ingegnere-guida turistica-romanziere, un pittore di 14 anni chiromante, un produttore di film porno. Il successo a Wall Street è istantaneo nel doppio senso del termine: immediato quanto fugace. Con lingua nitida e asciutta Pellegrini racconta una storia che ci fa ridere e pensare sull’ambizione, l’innamoramento, il desiderio. Ma desiderio di cosa? Amore, soldi, gloria?

il profumo dell oroTitolo: Il profumo dell’oro
Autore: Lorena Bianchi
Casa Editrice: Rizzoli
Prezzo di copertina: 19,00 €
EAN: 9788817083041
In uscita il: 28 gennaio 2016

Sinossi:

Roma, 1527. Giraldini è un orafo di grande fama e ha cresciuto la figlia Fiamma insegnandole la sua arte. I committenti, però, ai suoi ori sacri cominciano a preferire quelli di Benvenuto Cellini. Fiamma ha diciotto anni, è impulsiva, determinata e negli occhi nasconde una forza che ancora non conosce. Quando corre alla bottega di Cellini, decisa a scoprire i suoi segreti, non sa che invece lì conoscerà se stessa, il proprio corpo e una passione travolgente. Lorenzo de Luna, un ebreo convertito dagli occhi magnetici, le insegnerà un nuovo modo di forgiare i gioielli, incastonando nel metallo non solo pietre preziose, ma anche i sentimenti e i desideri più nascosti.

la rancuraTitolo: La rancura
Autore: Romano Luperini
Casa Editrice: Mondadori
Prezzo di copertina: 20,00 €
300 pagine
EAN: 9788804658948
In uscita il: 26 gennaio 2016

Sinossi:

Il romanzo è attraversato da una sotterranea riflessione sulla difficoltà dei figli di comunicare con i propri padri e comprenderli, di raccogliere l’eredità spesso scomoda lasciata da uomini che non sono affatto “tutti d’un pezzo”, ma si rivelano col tempo figure complesse, contraddittorie, incoerenti. Il romanzo si compone di tre parti: nella prima, Memoriale sul padre (1933-1945), il narratore narra la giovinezza e l’esperienza come partigiano, in Istria, del padre Luigi; la seconda, Il figlio (1945-1960; 1978-1982), è “quasi un’autofiction” di Luperini stesso: dalla prima giovinezza del narratore agli anni Settanta e Ottanta, con il senso di fallimento delle speranze rivoluzionarie che hanno animato il Sessantotto e i movimenti sorti in seguito, e al percorso accademico; nella terza, Il figlio del figlio (2005), il giovane Marcello ritrova testimonianze scritte lasciate dal padre sui suoi ultimi anni e sull’amore che lo ha legato a una giovanissima americana…

l amore ai tempi di batmanTitolo: L’amore ai tempi di Batman
Autore: Massimiliano Parente
Casa Editrice: Mondadori
Prezzo di copertina: 20,00 €
300 pagine
EAN: 9788804658771
In uscita il: 26 gennaio 2016

Sinossi:

Vestito da Batman, Walter si è lanciato dal quinto piano e forse ha ucciso tre persone. Da bambino, Walter è stato famoso, era il “piccolo Walter” della nota fiction Tv “Quella strana famiglia”, ma adesso non lo conosce più nessuno. I genitori di Walter, quelli veri, sono morti l’11 settembre nelle Torri Gemelle e lui, da quando la sua fidanzata Jasmin l’ha tradito, è stato ripreso dall’antico, esclusivo amore immaginario per Sasha Grey, la famosa pornostar americana. Perché Walter non può vivere una normale, squallida vita come tutti noi, avendo una moglie, dei figli, un lavoro? Perché nessuno lo sa, è un segreto per chiunque, ma non per i lettori: Walter è Batman…

una sostanza sottileTitolo: Una sostanza sottile
Autore: Franco Cordelli
Casa Editrice: Einaudi
Prezzo di copertina: 21,00 €
EAN: 9788806229351
In uscita il: 26 gennaio 2016

Sinossi:

«Ciò che importa sono le relazioni, non c’è altro: come le cose e le persone si legano tra loro». A parlarsi, in questo romanzo, sono un padre e una figlia. E lo fanno come fosse la prima volta, esplorando, sospinti dall’audacia della maturità e della giovinezza, e da una familiarità prima sconosciuta, ora piú intima. Si incontrano in Provenza, un luogo per entrambi lontano ma da entrambi amato. Lui, benché distratto, si guarda alle spalle per consegnare la propria storia a lei, Irène, per dirle tutto quello che non ha mai saputo o immaginato. Ma il racconto di sé, inevitabilmente, non può prescindere da lacerazioni e rotture, da divisioni dell’anima che si esprimono in continue divagazioni e dubbi, dando vita a una narrazione che obbedisce alla circolarità e che fa i conti con i difetti della memoria. A lei, quindi, il compito di raccogliere il flusso dei ricordi, di ascoltarlo e sollecitarlo con domande sempre nuove, di allargare quella trama di cui è intessuta ogni esistenza facendo però attenzione a non aprirla troppo. E cosí, sullo sfondo delle bianche mura di Avignone e dei paesini sferzati dal vento, si dipana un’anamnesi che è anche sentimentale e filosofica: i viaggi, i romanzi, le donne, gli autori piú amati, gli affetti perduti, gli incontri fortuiti; e ancora e soprattutto le sconfitte patite nel corpo e nelle illusioni, quella dimensione liminare fra la vita e la morte a lungo indagata nel corso di una degenza in ospedale. Perché, se non si può rovesciare l’ovvio, non si può neanche dimenticare «quanto accade nella staticità, nell’impedimento, nella prigionia». Un romanzo dall’ampia struttura reticolare nelle cui maglie ci si perde e ritrova, e una scrittura che s’innalza e ridiscende come un brano musicale.

l'ultima famiglia feliceTitolo: L’ultima famiglia felice
Autore: Simone Giorgi
Casa Editrice: Einaudi
Prezzo di copertina: 18,00 €
EAN: 9788806224479
In uscita il: 26 gennaio 2016

Sinossi:

Matteo, Anna, Eleonora e Stefano sono una famiglia felice. Cosí crede Matteo, padre e marito pacato, che non giudica, non controlla, non impone. Dietro il suo comportamento non c’è ipocrisia, solo buone intenzioni. Sono proprio le buone intenzioni a impedirgli di vedere le crepe che già fanno scricchiolare il suo mondo. Non riesce ad accorgersi che, sotto le apparenze, la tensione è salita al massimo. Una notte, una pallina da tennis lanciata una volta di troppo manda tutto in frantumi e, innescando una tragica reazione a catena, mette a nudo il bisogno inconfessabile di autorità cui nessuno di noi riesce a sfuggire.

Tutte le donne diTitolo: Tutte le donne di
Autore: Caterina Bonvicini
Casa Editrice: Garzanti
Prezzo di copertina: 16,00 €
220 pagine
EAN: 9788811689041
In uscita il: 28 gennaio 2016

Sinossi:

E la sera di Natale. Attorno alla tavola imbandita, nel salone pieno di luci, ci sono sette donne. Tutte le donne della vita di Vittorio, che sono lì ad attenderlo. Ma lui , decide di non presentarsi. Lascia solo un messaggio in cui dichiara di aver bisogno di un anno sabbatico. Poche parole, nulla di più. Poche parole che non bastano a colmare la sua assenza. Perché per ognuna di loro lui è il centro dei sorrisi e dei turbamenti. Perché un uomo ha mille modi per tenere legato a sé una donna: come madre, come moglie, come figlia, come amante. Perché il vuoto che lascia può diventare un silenzio pieno di rumore. Ritrovare se stesse è allora necessario, vitale, indispensabile. Bisogna farlo insieme, trovando il coraggio di appoggiarsi l’una all’altra. Bisogna accettare che un amore che si voleva assoluto è invece frammentario e condiviso. Condiviso proprio con quelle donne per cui si prova solo astio e rancore. Eppure anche da questi sentimenti può nascere un’inaspettata complicità, una solidarietà fino ad allora sconosciuta. Forse solo così il peso della lontananza di Vittorio diventa più leggero. Ma non esiste percorso che non abbia ostacoli. Non esiste certezza che alla fine non sveli tutta la sua fragilità.

il mare nasconde le stelleTitolo: Il mare nasconde le stelle
Autore: Francesca Barra
Casa Editrice: Garzanti Libri
Prezzo di copertina: 14,90 €
EAN: 9788811671541
In uscita il: 28 gennaio 2016

Sinossi:

Il sogno di Remon è cercare la libertà. Ma il mare sembra una distesa infinita davanti a lui. È solo un ragazzo di quattordici anni e da giorni è su una barca, infreddolito e affamato. Il rumore della paura è assordante in quel silenzio. Ma Remon non si sente solo. Guarda il cielo e affida i suoi sogni alle stelle. Non sa dove è diretto. Sa bene da cosa sta fuggendo. Dal suo paese, l’Egitto. Dall’odio e dalla intolleranza che hanno cambiato la sua vita all’improvviso. Perché Remon è cristiano e non è più libero di giocare per le strade, di andare a scuola, di pregare Dio. È stato costretto a scappare senza dire addio alla sua famiglia. Nei suoi occhi, troppo giovani per aver visto già tanto dolore, rivede i momenti felici con loro: gli abbracci di sua madre, le chiacchiere con suo padre, le risate con suo fratello. Tutto ora appare così lontano. Ora che il suo viaggio è finito e una terra sconosciuta lo accoglie: l’Italia.
Remon non si aspetta più nulla dal futuro. Eppure i miracoli possono accadere. Perché basta poco per sentirsi di nuovo a casa. Basta l’affetto di amici inaspettati. Basta l’appoggio di insegnanti che credono in te. Basta l’impegno e la passione per lo studio. Remon giorno dopo giorno ritrova la speranza e il coraggio di sorridere ancora. Senza dimenticare il passato. Senza dimenticare da dove viene. Ma forte di una nuova scoperta: a volte anche dal mare si può volare.
Dopo il grande successo di Verrà il vento e ti parlerà di me, Francesca Barra torna con una storia toccante e unica. La storia vera di un ragazzo scappato dalla violenza del suo paese con una valigia piena di sogni. La storia di una comunità che fa della tolleranza la sua bandiera. Una storia che insegna a non dare nulla per scontato. A lasciare aperto il cuore a chi ci sembra diverso da noi. Perché non c’è ricchezza più grande. Perché questo è l’unico modo per sconfiggere la paura ed essere davvero liberi.  

Storia

mio padre era fascistaTitolo: Mio padre era fascista
Autore: Pierluigi Battista
Casa Editrice: Mondadori
Prezzo di copertina: 17,50 €
200 pagine
EAN: 9788804660026
In uscita il: 26 gennaio 2016

Sinossi:

Pierluigi Battista scrive un libro sul padre che giovanissimo aveva aderito alla repubblica di Salò, facendo una scelta che lo avrebbe condizionato per l’intera esistenza. Partito volontario per la campagna di Grecia a soli diciotto anni, prima dei ventidue aveva perso una guerra civile e rischiato la fucilazione, finendo rinchiuso in un campo di concentramento. Nei giorni della liberazione era stato insultato da quelli che fino a pochi giorni prima avevano indossato la camicia nera, donato l’oro alla patria e inneggiato al duce. E contro questi italiani pavidi e meschini si scaglierà sempre, con testarda determinazione, vivendo due esistenze distinte: da un lato l’avvocato borghese, stimato e apprezzato dai colleghi, dall’altro il repubblichino umiliato, sconfitto. “Mio padre erano due” dice Battista: lo specchiato professionista, casa ai Prati e studio ben avviato e l’esule in patria che non dimenticò mai la pubblica gogna cui lo sottoposero i vincitori. Un padre contro cui il figlio si scaglierà compiendo scelte opposte, rifiutandone l’autorità e le ragioni; un figlio che per ripicca in ogni 25 aprile festeggerà la sconfitta paterna, a rimarcare il senso di una sfida, fino a quando, con questo libro, verrà il momento della riconciliazione, perché, ammette Battista, “non sono più sicuro di niente, di cosa sia giusto e sbagliato, in questa mia, in questa nostra storia di affetti e di politica mescolati insieme”.

Varia

rainbow republicTitolo: Rainbow Republic
Autore: Fabio Canino
Casa Editrice: Mondadori
Prezzo di copertina: 19,00 €
180 pagine
EAN: 9788804660057
In uscita il: 26 gennaio 2016

Sinossi:

Una satira dissacrante del mondo omosessuale da uno dei personaggi gay più popolari. La Grecia, finita in bancarotta, è stata progressivamente “acquistata” e occupata dalla comunità omosessuale globale, che ne ha fatto una sorta di propria terra promessa. Raggiunta la maggioranza nel paese, hanno costituito un nuovo Stato a loro immagine e somiglianza, con istituzioni e leggi in linea coi propri gusti e le proprie manie… Questo spunto narrativo consente a Fabio Canino una satira del mondo omosessuale tanto pungente e divertente come solo un gay può permettersi di fare.

di fronte al papaTitolo: Di fronte al papa
Autore: Hans Kung
Casa Editrice: Rizzoli
Prezzo di copertina: 22,00 €
EAN: 9788817085991
In uscita il: 28 gennaio 2016

Sinossi:

Pio XII è il papa della sua giovinezza, che incontra da studente al Germanicum; Giovanni XXIII e Paolo VI sono i papi del Concilio, a cui Kung partecipa come perito; con Luciani ha uno scambio epistolare sul suo libro Essere cristiani, Giovanni Paolo II è il papa-nemico, sotto il quale gli viene tolta la missio canonica; Ratzinger è suo collega al Concilio e poi a Tubinga, prima di schierarsi dalla parte di Wojtyla; Francesco gli scrive chiamandolo “hermano”, fratello. Sette ritratti usciti dalla penna di un autore che ha avuto modo di vivere il papato da vicino, da teologo cattolico.

che male c e nel sentirsi specialiTitolo: Che male c’è nel sentirsi speciali?
Autore: Malkin Craig
Casa Editrice: Feltrinelli
Prezzo di copertina: 15,00 €
272 pagine
EAN: 9788807090738
In uscita il: 28 gennaio 2016

Sinossi:

Innamorati di se stessi, i narcisisti vogliono l’elogio degli altri, cercano attenzione, si preoccupano del loro aspetto. Talvolta, i loro comportamenti sono meno decifrabili, ma, in ogni caso, il mondo deve ruotare attorno a loro. In realtà, lungo la scala che va dall’altruismo assoluto, anch’esso espressione del narcisismo, all’arroganza totale, estremi entrambi pericolosi, si collocano forme salutari e, anzi, preziose, di narcisismo. È essenziale dunque sapersi spostare lungo quella scala. Basandosi sulla propria ricerca e sulle ultime scoperte in psicologia, Malkin insegna strategie concrete per fronteggiare i narcisisti nel modo giusto, o per prevenire e combattere in noi le derive più pericolose e conflittuali del narcisismo. Nello stesso tempo, aiuta a dotarsi di una sana autostima anche chi, al contrario, non si sente abbastanza speciale, perché trovi il coraggio di far sentire la sua voce e viva una vita più ricca e appagante. Dimenticate tutti i cliché e fatevi guidare da Malkin nel cogliere il meglio dal bisogno di sentirsi speciali e nell’affrontare consapevolmente la tendenza a essere assorbiti da se stessi. Che siate narcisisti o, al contrario, siate alle prese con qualcuno che lo è, in questo libro troverete molte verità che sfidano le conoscenze convenzionali sul narcisismo.

Famiglia

immunità e vacciniTitolo: Immunità e vaccini
Autore: Alberto Mantovani
Casa Editrice: Mondadori
Prezzo di copertina: 18,00 €
152 pagine
EAN: 9788804661351
In uscita il: 26 gennaio 2016

Sinossi:

«Cinque vite salvate nel mondo ogni minuto, 7200 ogni giorno, 25 milioni di morti evitati entro il 2020. I vaccini sono l’intervento medico a basso costo che più di tutti ha cambiato la nostra salute, e costituiscono la migliore assicurazione sulla vita dell’umanità», eppure negli ultimi anni è sensibilmente aumentato il numero dei genitori che decidono di non vaccinare i propri figli, una scelta condizionata dalla diffusione di voci incontrollate su un presunto legame tra questo fondamentale strumento di tutela della salute e l’insorgenza di alcune gravi malattie. E le paure e i pregiudizi non sono scomparsi neppure dopo che la comunità medica ha categoricamente smentito tali «leggende». Ma i vaccini sono davvero pericolosi? Alberto Mantovani, uno dei più noti immunologi in campo internazionale, spiega in modo chiaro e accessibile come funziona il nostro sistema immunitario e cosa succede quando ci vacciniamo, facendo un bilancio dei rischi (più che modesti) e dei benefici (enormi). Senza le campagne vaccinali dell’ultimo secolo, infatti, saremmo ancora esposti a flagelli come il vaiolo e la poliomielite, e a tutte quelle malattie comunemente considerate «innocue», come il morbillo o la parotite, che possono invece essere causa di gravi complicanze, di danni permanenti o, addirittura, di morte. Riguardo, poi, alla sicurezza dei vaccini oggi disponibili, i dati statistici parlano chiaro, ed è sulla base di queste informazioni – e non di semplici suggestioni – che si dovrebbe ragionare su un argomento tanto importante per la salute su scala globale.

Decidere di vaccinare o meno i propri figli è infatti una scelta che non riguarda unicamente la salute del singolo individuo bensì quella dell’intera collettività, perché soltanto quando la copertura vaccinale raggiunge una certa soglia le malattie possono essere debellate e la loro diffusione efficacemente contrastata. Sottoporsi alla vaccinazione, quindi, è anche un gesto di concreta solidarietà nei confronti dei soggetti più deboli e di tutti coloro che non possono farlo per motivi medici. Inoltre, i passi da gigante fatti negli ultimi anni dalla ricerca in campo immunologico stanno aprendo, annuncia Mantovani, nuove e straordinarie prospettive. La scoperta che il funzionamento delle nostre difese immunitarie incide sulla comparsa e sull’andamento di molte patologie, prime fra tutte quelle oncologiche, prefigura un uso delle vaccinazioni non più solo preventivo ma propriamente terapeutico, rendendo tutt’altro che fantascientifica l’ipotesi di un impiego dei vaccini anche nella lotta contro il cancro, la malattia che continua a farci più paura. 

Gialli, noir e thriller

piccoli colpi di fortunaTitolo: Piccoli colpi di fortuna
Autore: Claudia Pineiro
Casa Editrice: Feltrinelli
Prezzo di copertina: 15,00 €
224 pagine
EAN: 9788807031731
Traduttore: P. Cacucci
In uscita il: 28 gennaio 2016

Sinossi:

Dopo vent’anni, una donna torna da dove era scappata in seguito a una terribile disgrazia. Ma quella che torna è una donna diversa. La sua figura, gli occhi, persino la voce sono diversi. Neanche il suo nome è più lo stesso. La riconoscerà chi la amava all’epoca? Lui la riconoscerà? Mary Lohan, Marilé Lauria o Maria Elena Pujol – quella che è, quella che era, quella che è stata a volte – torna nei sobborghi di Buenos Aires dove vent’anni prima aveva una famiglia e dove aveva vissuto fino a quando ha deciso di scappare. Ancora non capisce perché ha accettato di tornare al passato che si era proposta di lasciarsi alle spalle per sempre. Però, mentre lo capisce, tra incontri attesi e inaspettate rivelazioni, capirà anche che a volte la vita non è né destino né casualità e che forse il suo ritorno non è altro che un piccolo colpo di fortuna.

quota 1222Titolo: Quota 1222
Autore: Anne Holt
Casa Editrice: Einaudi
Prezzo di copertina: 13,00 €
EAN: 9788806229122
In uscita il: 26 gennaio 2016

Sinossi:

Hanne Wilhelmsen ha lasciato la polizia ormai da tempo – da quando un proiettile le ha leso la spina dorsale, costringendola per sempre su una sedia a rotelle. Ora vive una vita ritirata, ai limiti della misantropia, da cui ha escluso vecchi amici ed ex colleghi. Ma la sua antica professione sembra perseguitarla. Isolata in un albergo d’alta quota insieme agli altri passeggeri di un treno che ha deragliato, Hanne suo malgrado si ritrova a indagare. Nell’hotel vengono infatti rinvenuti due sacerdoti uccisi. Prima uno poi l’altro. E tra gli ospiti si è scatenato il panico. Occorre quindi far presto, per evitare che l’assassino colpisca ancora.

i giorni della cagnaTitolo: I giorni della cagna
Autore: Daniele Autieri
Casa Editrice: Rizzoli
Prezzo di copertina: 19,00 €
EAN: 9788817085755
In uscita il: 28 gennaio 2016

Sinossi:

Sfruttando documenti segreti, Autieri racconta dall’interno quel vasto ambiente criminale che sta emergendo grazie a “Mafia capitale”. Claudio parte da Roma con 35.000 dollari in un borsone e un piano facile facile: comprare 10 chili di coca dal cartello di Caracas, salire sul suo yatch, attraversare l’oceano in solitaria e rivendere la polvere. Tutto filerebbe liscio se Claudio non… provasse la merce, e così, quando si risveglia, è arenato su un’isoletta e la polizia locale si è portata via la droga. Unica buona notizia: non è in arresto. Max ha quarant’anni e un piccolo giro di spaccio; appena Claudio lo chiama per chiedergli aiuto, capisce che quello è il colpo che aspettava da sempre. Il prossimo viaggio lo faranno insieme, ma con 300 chili, e con quelli – e una batteria di gente feroce e fidata – si prenderanno le strade di Roma.

One Response

  1. Avatar Tony Torre

Add Comment

Acconsento al trattamento dei miei dati secondo quanto esplicitato nella Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: