[Giveaway Natalizio/Chiuso] Qual è il regalo più bello che avete ricevuto?

Il #blackfriday ha ufficialmente dato il via alla corsa ai regali di Natale.
Quest’anno L’angolo dei Libri vuole aiutarvi e vi semplifica un po’ la vita.
Inizia infatti oggi il primo giveaway librar-natalizio!

gift

Cos’è un giveaway?

È un mini concorso a premi con il quale, in cambio di un commento al post e di un Mi Piace alla pagina, viene selezionato un vincitore.

Le regole per partecipare

1. mettere MI PIACE (se non l’avete già fatto, correte subito!) sulla pagina Facebook de L’angolo dei Libri >> https://www.facebook.com/angolodeilibri
2. scrivere un commento a questo post* in cui raccontate qual è il regalo più bello che avete ricevuto nella vostra vita (per Natale, per il compleanno, per un anniversario o come dono inaspettato)

*se avete un account Facebook – ovvio, se no come fate a mettere Mi piace – non c’è bisogno di registrazioni aggiuntive, potete loggarvi utilizzando gli stessi accessi, lo farà Disqus per voi. Mi raccomando, il commento vale solo se abbinato alla regola n. 1 e solamente su questo post, non su altri o sui vari messaggi di sponsorizzazione del giveaway che pubblicherò su Facebook.

Il premio

Ok, veniamo alla parte più interessante. Per restare in tema ho scelto un libro (ma va?).

regalo di natale

Regalo di Natale – Maurizio De Giovanni, Alicia Giménez-Bartlett, Bill James, Marco Malvaldi, Antonio Manzini, Francesco Recami

Sul sito della casa editrice trovate maggiori informazioni su autori e trame.

Sinossi:

Il bello di un regalo è la sorpresa, e in ogni sorpresa può nascondersi un segreto, un mistero, e, perché no, anche un delitto. I nostri eroi ritornano. Dopo averli visti all’opera la notte del 25 dicembre nella festa familiare per eccellenza, li abbiamo seguiti per il capodanno, tra un botto di fine anno e un delitto di mezzanotte; ma non li abbiamo lasciati neanche per il ferragosto, stremati dal caldo e illusi di potere, almeno per un giorno, mettere da parte il lavoro. Ora i nostri investigatori, i detective di casa Sellerio, si trovano alle prese con dei casi accomunati da un’unica questione: il regalo di Natale.

 

Per questo concorso non sono stata incaricata da nessuna casa editrice, né da autori e scrittori, di pubblicizzare un libro piuttosto che un altro. Ho fatto personalmente la scelta di cosa mettere in palio, pensando a un titolo che potesse soddisfare i più. Ho cercato di non entrare troppo nello specifico con autori che magari non a tutti potrebbero piacere, né con generi troppo particolari. Alla fine potete decidere di tenerlo e leggerlo, di tenerlo e incorniciarlo, di reciclarlo come un nuovo regalo di Natale a un familiare a cui non sapete proprio cosa donare o a qualcuno che vi sta antipatico, di usarlo per mettere in bolla il tavolo, di buttarlo nel camino per scaldarvi nelle giornate fredde (no, questo no, dai!). Si insomma, vedete voi. Partecipare intanto non vi costa nulla!

Scadenza del giveaway

C’è tempo fino al 7 dicembre 2013 ore 12.00 (mezzogiorno) per partecipare al contest. I commenti pervenuti oltre tale data non saranno presi in considerazione.

Selezione del vincitore

Tramite un plugin affidabile e molto scrupoloso verrà selezionato, in maniera totalmente casuale, il commento vincitore. Attenzione: il plugin riconosce l’indirizzo IP e il nome utente, quindi non prenderà in considerazione commenti “doppi”.

Per aumentare le possibilità di vincita potete condividere questo post sulla vostra pagina Facebook o consigliarlo a un amico via e-mail. Magari anche lui/lei parteciperà al concorso e potrebbe decidere di regalarvi il libro per Natale!
Buon giveaway a tutti!!!

17 Comments

  1. Rosa Monti
  2. Simona Caliandro
  3. Catherine De Sarro
  4. Angela Maria Messina
  5. milù bijoux
    • Beatrice admin
  6. Alessandra Lalla
  7. Marialice
  8. Liliana Leo
  9. Marina Del Guacchio
  10. catalina caballero amisoni
  11. Anna Bueti
  12. Fiore Di Neve
  13. Claudia
  14. Lara Schiesari Rigo
  15. Fede Buizza
    • Beatrice admin
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: