Film tratti da libri: The Danish Girl – David Ebershoff

The Danish Girl di David Ebershoff è un romanzo biografico che racconta la trasformazione da uomo a donna di quello che è stato definito il primo transgender della storia. Un romanzo seducente, scritto in maniera davvero delicata pur trattando temi forti come la sessualità e i lati più oscuri del nostro Io. È stato scritto nel 2000, ma è tornato in auge pochi mesi fa quando ne è uscito il film, diretto da Tom Hooper.

Sul libro, devo ammetterlo, ero un po’ scettica, ma mi sono dovuta ricredere. La storia di Lili Elbe è davvero commovente, a tratti così potente da non riuscire a staccare gli occhi dalle pagine. E quando è arrivata l’ora di guardare il film… Beh, è davvero un capolavoro e a mio avviso quasi più bello del libro, cosa assai rara.

Dal libro…

La trama di The Danish Girl ve l’avevo brevemente svelata nel video post della cinquina del mese di marzo. Si tratta di una storia vera, quella di Einar Wegener – o meglio di Lili Elbe – una delle prime persone a riconoscersi donna in corpo di uomo. Il titolo originale del libro, scritto da David Ebershoff nel 2000, è infatti Man into woman, e in quel “into” sta racchiuso tutto il senso del racconto. Perché Lili fu anche la prima persona a sottoporsi a un intervento di riassegnazione sessuale, con l’asportazione del pene e la “creazione” di un utero e una vagina. Se pensiamo che siamo nella Dresda degli anni Venti/Trenta del Novecento, un caso davvero unico nella storia della chirurgia.

E poi ci sono le implicazioni morali che una tale scelta comporta. Einar, quasi per caso, veste per la prima volta i panni di una donna posando per la moglie che doveva ritrarre una ballerina troppo impegnata per farle da modella. Da quel momento si renderà conto di essersi sempre riconosciuto nel sesso opposto e faticherà a vestire i panni di Einar, indossando sempre più spesso quelli di Lili.

the danish girl

Il suo matrimonio con Greta inizierà a cambiare forma, ma quello che non cambierà – e che è il punto forte di tutta la storia – è l’amore di una moglie nei confronti di un marito che si sta trasformando sotto i suoi occhi. Lili diventerà la sua modella principale, regalandole un successo insperato come pittrice, ma portandole via definitivamente il marito. Nonostante ciò non abbandonerà mai il suo fianco, resterà al suo capezzale pur non condividendone le scelte e le decisioni, proprio come una moglie fedele sa fare.

… al film

Come tutti i grandi capolavori, anche il libro The Danish Girl è diventato un film. Il protagonista, Eddie Redmayne è portentoso e la sua trasformazione estremamente veritiera. Redmayne ha recitato una parte davvero complicata e l’ha fatto con una semplicità e una delicatezza uniche.

the danish girl

Greta – o Gerda, come nel film – è magnificamente interpretata da Alicia Vikander, che l’Oscar come miglior attrice non protagonista se l’è meritato tutto.

the danish girl

Non fosse stato per la storia di Di Caprio, però, anche Redmayne avrebbe dovuto portare a casa la statuetta! E poi come non citare, nel cast, l’uomo che mi ha fatto palpitare il cuore in Via dalla pazza folla, che qui interpreta Hans, l’amico d’infanzia di Einar: Matthias Schoenaerts. Ottima anche la sua interpretazione. Sì insomma gli attori sono stati tutti bravissimi, la scelta della squadra è stata davvero vincente.

Le differenze con quanto trovate nel libro ci sono eccome: manca completamente il fratello di Greta, che tanto si adoperò per aiutare Lili a ritrovare se stessa, l’innamorato Henrik qui è un omosessuale che fa più la parte dell’amico e del confidente. E poi il finale.

Che dire, un finale da film, che un po’ storpia la realtà ma che, devo confessarlo, ci sta.

Mi è piaciuto tutto di questo film e vi consiglio assolutamente di andarlo a vedere, per una volta anche prima di aver letto il libro.

One Response

  1. Avatar Clemente

Add Comment

Acconsento al trattamento dei miei dati secondo quanto esplicitato nella Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: