Cafebreria El Péndulo

Oggi vi porto a scoprire un bel posto. È la Cafebreria el Péndulo di Città del Messico. Dal nome potete già immaginare di cosa stiamo parlando: una combinazione sui generis di bar e libreria, nata nel 1993 nel quartiere di Condesa e diventata oggi uno dei centri culturali più importanti dell’America Latina.

La libreria si compone di 6 diversi negozi, sparsi per tutta la città, tutti caratterizzati da un’architettura eclettica con decorazioni luminose; in particolare quella di Polanco (le foto le trovate qui sotto, prese direttamente dalla pagina Facebook e dal sito ufficiale) è stata indicata come una delle 10 librerie più belle del mondo. Le specie vegetali che scendono dal soffitto e i rampicanti che si espandono sugli scaffali convivono con i libri e sembrano nascere da essi. Proprio lì vicino un bar-caffè-ristorante con tavoli, divanetti e una piacevole musica di sottofondo, rendono l’atmosfera ancora più unica.

Specializzate in letteratura, arte e scienze umane, le librerie del Péndulo sono conosciute per il loro grande assortimento e la selezione di titoli presenti sugli scaffali.

Non so voi, ma io solo a vederla ho già voglia di leggere!!! Oggi è il 1 marzo 2014 e ricorre il primo flash mob letterario ideato dall’associazione Caffeina: l’obiettivo è far vincere la cultura e promuovere la lettura. Le regole del gioco sono semplici: andate in libreria e comprate un libro (che poi ovviamente dovrete leggere, mica serve a fermare le porte). Se non abitate dalle parti di Città del Messico non importa: ci sono tante belle librerie – e biblioteche – anche dalle nostre parti. E dove c’è un libro c’è anche un tesoro. Ma questa è un’altra storia e ve la racconto un altro giorno. Per ora, accontentatevi di guardare qua.

Add Comment

Acconsento al trattamento dei miei dati secondo quanto esplicitato nella Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: