[Film da libri] Anteprime autunno 2015

Alcuni dei film in uscita nei prossimi mesi autunnali traggono la loro ispirazione da libri. Si sa, la letteratura è una fonte inesauribile di spunti e spesso le pellicole cinematografiche ne sanno esaltare caratteri e personaggi in maniera davvero encomiabile, come è successo con Via dalla pazza folla di Thomas Hardy, nelle sale in questi giorni. Altre volte, però, è meglio il libro del film, ed è per questo che voglio darvi qualche anticipazione, così potrete leggere i vari romanzi prima dell’uscita del film vero e proprio e farne poi un confronto insieme.

film-libri-autunno-15

Uno dei film più attesi è sicuramente la trasposizione de La ragazza del treno di Paula Hawkins, che a settembre sbarcherà nelle sale americane grazie alla regia di Tate Taylor. Attendiamo con ansia che arrivi anche qui da noi. Restando in tema, dopo L’amore bugiardo, un altro elettrizzante thriller di Gillian Flynn viene portato sul grande schermo, questa volta dal regista francese Gilles Paquet-Brenner. Dark Places – Nei luoghi oscuri sarà in proiezione dal 22 ottobre, con una superba Charlize Theron – che ne è anche produttrice – nei panni di Libby Day, unica sopravvissuta a una strage familiare che le ha portato via la madre e le due sorelle.

Passando invece ai classici, Sophie Barthes prova a dare un nuovo tocco tutto femminile a un bestseller della letteratura francese, Madame Bovary. Un cast d’eccezione vestirà gli abiti ottocenteschi dei personaggi creati da Gustave Flaubert: Mia Wasikowska sarà Emma, accompagnata da Paul Giamatti, Rhys Ifans, Ezra Miller, Henry Lloyd-Hughes, Logan Marshall-Green e Laura Carmichael. La data non è ancora stata confermata, ma entro l’autunno dovremmo poterlo vedere nelle sale italiane. Così come non è ancora certa la data della prima proiezione della rivisitazione del classico per eccellenza: Frankenstein di Mary Shelley, interpretato questa volta daXavier Samuel e diretto da Bernard Rose.

madame bovary

frankenstein

Se come me amate le storie vere, Everest è assolutamente da segnare nella wishlist. Il film esce in questi giorni ed ha aperto ufficialmente l’ultima edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia di qualche settimana fa, ma prende spunto dal saggio Aria sottile di Jon Krakauer. Diretto e co-prodotto da Baltasar Kormákur, racconta come la sfida ai limiti umani sia un’impresa per veri coraggiosi.

everest

Ispirato all’omonimo saggio vincitore del National Book Award sez. Saggistica “In the Heart of the Sea: The Tragedy of the Whaleship”, e anche questo basato sui racconti dei sopravvissuti di una baleniera attaccati in mare aperto da un enorme cetaceo, Heart of the sea – Le origini di Moby Dick è il nuovo capolavoro di Ron Howard, nelle sale da dicembre. Nel cast Chris Hemsworth, Benjamin Walker, Cillian Murphy, Ben Whishaw, Tom Holland, Brendan Gleeson e Jordi Mollà.

heart of the sea

Verso la fine dell’anno il colpo finale, con due imperdibili adattamenti cinematografici: il romanzo fantascientifico Il cerchio di Dave Eggers, prodotto da Tom Hanks (che si vociferà sarà anche il protagonista principale) e Gary Goetzman e diretto da James Ponsoldt, che sarà nelle sale entro il 2015. Inoltre farà la sua comparsa, a metà novembre, anche il sesto capitolo degli Hunger Games: Il canto della rivolta.

il cerchio

il canto della rivolta

Un unico romanzo italiano, invece, farà la sua comparsa nei cinema. Si tratta di Io che amo solo te, libro di Luca Bianchini portato sullo schermo da Marco Ponti e interpretato, tra gli altri, da Laura Chiatti e Riccardo Scamarcio. L’appuntamento è per il 22 ottobre.

io che amo solo te

2 Comments

  1. Avatar Napo

Add Comment

Acconsento al trattamento dei miei dati secondo quanto esplicitato nella Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: