#anatalesololibri – Libri di cucina

Non si tratta di ricettari, o meglio non solo. I food book sono sempre più diffusi e sempre più di moda, anche tra i non addetti ai lavori. Oramai si improvvisano cuochi un po’ tutti (anch’io con il blog e la rubrica Ricette letterarie, a dir la verità! – a proposito, nel pomeriggio non perdete l’appuntamento con la nuova ricetta). Certo, alle mamme e alle nonne magari meglio non regalarli, perché ne sanno più loro di un qualsiasi Carnacina. Ma l’amica o l’amico che vive da sola/o e che deve per forza di cose nutrirsi e deve sapere che esiste un mondo là fuori, che kebab, fast food, cibo da asporto e 4salti-in-padella sono solo l’ultima spiaggia. O, perché no, possono essere anche un regalo per il partner: si sa, il cibo è uno dei più potenti afrodisiaci (Isabel Allende docet). O ancora, quando proprio non sapete cosa regalare vanno sempre bene e se scelti con criterio vi faranno fare un figurone. E vi daranno la scusa per auto-invitarvi a cena!

Cuochi provetti

Se volete stupire parenti e amici con piatti sani, genuini ma al tempo stesso raffinati, seguite i consigli degli chef più premiati. Carlo Cracco (A qualcuno piace Cracco, Rizzoli), Alessandro Borghese (Tu come lo fai?, Mondadori) e Davide Oldani (Chefacile, Mondadori) sono alcuni dei cuochi stellati che porteranno direttamente a casa vostra i segreti della Grande Cucina.

Se invece siete alle prime armi con mestoli e padelle e non sapete ancora destreggiarvi bene ai fornelli, niente paura. Benedetta Parodi (È pronto! Salva la cena con oltre 200 nuove ricette semplici e veloci, Rizzoli) e Antonella Clerici (Tutti a tavola! Le nuove ricette della prova del cuoco, Mondadori Rai Eri) vi suggeriranno pietanze invitanti, da preparare in pochi minuti, senza il rischio di avvelenare nessuno dei familiari.

Da blogger a blogger

Definirla collega sarebbe un complimento (per me), ma anche lei ha iniziato con un blog ed è sicuramente uno dei miei miti “digitali”. Scoperta quasi per caso alla trasmissione Cuochi e Fiamme, Chiara Maci è simpatica, genuina e piena di idee. Ha scritto un libro, di recente, ovviamente di ricette: Pomodori verdi fritti e sentimenti al vapore. Ricette per dare gusto agli alti e bassi della vita, edito da Rizzoli. Io l’ho già inserito in wishlist e prima o poi me lo gusterò!

Dalla grandiosa esperienza del forum di cucina Cookaround.com è nato un ricettario molto ben organizzato, con fotografie dettagliate e istruzioni passo passo. Ricette low cost: piatti da mille e una notte con budget da fiammiferaia (BUR) il titolo da mettere nella lettera a Babbo Natale.

Salutisti, vegetariani & Co.

La rivoluzionaria Dieta del Digiuno di Umberto Veronesi e la cucina innovativa di Marco Bianchi si incontrano in questo libro (Ricette della dieta del digiuno, Mondadori) che è una vera sfida culinaria. Sapore, gusto e originalità si dosano sapientemente con la genuinità di alimenti naturali, ricchi di vitamine, fibre ed energia.

Vegetariano è invece l’ultimo libro edito in materia, pubblicato da Gribaudo e dotato di apposita app per dispositivi Apple. Propone 40 ricette gourmet per variare il menu quotidiano, classici rivisitati e dolci tentazioni.

Wine&Food

A ogni buon piatto va abbinato il giusto vino, ma prima di tutto è bene conoscere le cantine da cui provengono. Seguendo Oscar Farinetti – fondatore della catena Eataly – nel suo viaggio tra le Storie di coraggio, potrete conoscere da vicino 12 grandi italiani del vino.

Add Comment

Acconsento al trattamento dei miei dati secondo quanto esplicitato nella Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: