Oramai ci siamo, l’estate è arrivata (o quasi, visto il meteo ballerino) e ci manca solo da scegliere con quali libri trascorrere le vacanze. Io la mia lista di summer books l’ho già fatta, ma le proposte in commercio sono davvero tante. Di recente Rizzoli ha lanciato una collana di romanzi al femminile, in formato e-book, che promette davvero bene. Si tratta di una selezione di inediti catalogati per stato d’animo. Come dice bene il nome – Youfeel – ti suggerisce le letture giuste a seconda dell’umore: romantica, ironica, erotica o emozionante? Scegli il tuo mood e scopri cosa la casa editrice ha riservato per te.

collana romanzi brevi rizzoli you feel

L’obiettivo di questa bella iniziativa è promuovere la lettura in mobilità e dare spazio alle storie che le donne vogliono leggere. Storie brevi – massimo 200.000 battute – scritte dalle donne per le donne, per rallegrare e alleggerire le vacanze, ma che vanno bene tutto l’anno.

Rizzoli sta cercando nuove promesse della letteratura rosa, autrici italiane che abbiano voglia di mettersi in gioco. Una di queste esordienti è una collega blogger (il suo “angolo” digitale si chiama Il giardino d’estate). Si chiama Chiara Parenti ed è la penna che ha firmato uno dei romanzi inseriti sotto la voce “Ironico” dal titolo Tutta colpa del mare (e anche un po’ di un mojito).
Guardatevi qui il trailer. Che ve ne pare?

C’è anche un miniblog dedicato alla storia, dove potete trovare tutte le info e qualcosa in più.

tutta colpa del mareAutore: Chiara Parenti
Titolo: Tutta colpa del mare (e anche un po’ di un mojito)
Genere: Letteratura rosa
Data prima pubblicazione: luglio 2014
Casa Editrice: Rizzoli
Collana: You feel
Prezzo copertina: 2,49 € (e-book)
EAN 9788858671573

Sinossi:

La vita di Maia Marini procede a vele spiegate verso la felicità: un fidanzato appartenente a una prestigiosa famiglia, un lavoro presso una delle più rinomate agenzie di comunicazione di Milano, tre amiche splendide con cui trascorrere il weekend per festeggiare l’addio al nubilato di Diana, la futura cognata! Peccato che la meta prescelta sia la Versilia, dove Maia ha passato le vacanze fino all’estate dei 16 anni. Ritornare nei luoghi in cui ha lasciato il cuore e rivedere Marco, il primo amore, la manda in tilt. Così decide che qualche mojito non potrà farle male… e anzi l’aiuterà. Il mattino dopo, però, Maia non ricorda niente. Non ha idea di cosa abbia combinato durante quel folle venerdì notte. In compenso, però, lo sanno i suoi 768 amici di Facebook. Cercando di ricucire una situazione compromettente e compromessa in ogni settore della sua vita, Maia si troverà a porsi una domanda fondamentale: e se invece che la fine di tutto, fosse solo un nuovo inizio? Perché se è vero che l’alcol fa fare pazzie, è altrettanto vero che a volte aiuta a fare la cosa giusta!

Oltre a questo di Chiara, sul sito di You Feel trovate altre divertenti storie di donne, amori, amicizie e passioni travolgenti. Cosa ne pensate di questa iniziativa per l’estate? C’è qualche titolo che vi ispira? E della modalità “solo e-book” cosa dite? È limitativo, secondo voi, per chi non è abituato a leggere in digitale?