Una cinquina bella ricca, quella che vi presento in questo video.

Come sempre c’è spazio per un classico, che questo mese è “Memorie del sottosuolo” di Fedor Dostoevskij.

Passando invece ai romanzi, ho inserito:

  • “La fragilità delle certezze” di Raffaella Silvestri (Garzanti)
  • “La donna dei fiori di carta” di Donato Carrisi (Longanesi)
  • “Ragione e sentimento” di Stefania Bertola (Einaudi)

e un libro consigliatomi (indirettamente) da una scrittrice, Valentina Stella.

Sto parlando di “La cena” di Herman Koch che vedremo anche presto sul grande schermo, in una trasposizione cinematografica con Richard Gere.

E voi, cosa state leggendo?